Slide background
Slide background
Slide background
Slide background




16° Rapporto RAEE Annuale 2023

ID 21546 | | Visite: 426 | Documenti AmbientePermalink: https://www.certifico.com/id/21546

Rapporto RAEE Annuale 2023

16° Rapporto RAEE Annuale 2023

ID 21546 | 21.03.2024 / In allegato Rapporto

Il Rapporto annuale 2023 illustra il sistema RAEE guidato dal Centro di Coordinamento e presenta i dati ufficiali e completi sulla raccolta dei rifiuti elettronici domestici in Italia.

Volumi complessivi, valori pro capite, risultati regione per regione, andamenti dei singoli raggruppamenti sono i dati più significativi disponibili nel report.

Nel 2023 la raccolta complessiva dei RAEE in Italia subisce un nuovo calo: gli incrementi dei volumi di quattro raggruppamenti su cinque non sono sufficientemente elevati da contrastare la forte diminuzione dei quantitativi di Tv e monitor avviati a riciclo, fisiologica dopo la crescita forzata degli anni precedenti.

Con percentuali differenti, la riduzione tocca tutte e tre le macroaree: il Nord perde l’1,3%, il Centro l’1,1%, il Sud l’8,3%.

Le regioni del Nord raccolgono il 52% dei volumi totali e mantengono il primato pro capite (6,63 kg/ ab); quelle del Centro confermano un pro capite superiore alla media nazionale (6,14 kg/ab); il calo nella macroarea Sud fa arrestare il pro capite a 4,72 kg/ab.

Sei regioni registrano una performance a segno più: tra queste spicca il Molise (+14,1%), seguito da Emilia Romagna (+5,4%), Abruzzo (+3,5%), Marche (+3,1%), Umbria (+2,7%) e Friuli Venezia Giulia (+1,8%).

Analizzando la raccolta per abitante, emerge come Sardegna (9,56 kg/ab), Valle d’Aosta (9,47 kg/ ab), Toscana (8,10 kg/ab) e Liguria (8,09 kg/ab) si siano mostrate ancora una volta le più virtuose, in forza soprattutto dei risultati nettamente superiori alla media nazionale ottenuti nell’avvio a riciclo dei RAEE appartenenti al raggruppamento dei grandi bianchi (R2). Fanalino di coda rimane la Campania (3 kg/ab), con valori molto bassi in tutti i raggruppamenti. Degne di nota, infine, le performance nella raccolta pro capite dei RAEE del raggruppamento 4 - IT, Consumer Electronics e piccoli elettrodomestici del Trentino Alto Adige e della Valle d’Aosta, che raccolgono oltre 1 kg in più rispetto alla media nazionale.

Infine, si evidenzia che ai quantitativi complessivi rendicontati si aggiungono 786 ton di RAEE frutto della raccolta volontaria dei Sistemi Collettivi.

...

Fonte: Centro coordinamento RAEE

Collegati

DescrizioneLinguaDimensioneDownloads
Scarica questo file (Rapporto RAEE Annuale 2023.pdf)Rapporto RAEE Annuale 2023
 
IT2992 kB79

Tags: Ambiente Rifiuti RAEE

Articoli correlati

Ultimi archiviati Ambiente

Mag 21, 2024 164

Direttiva 2001/80/CE

Direttiva 2001/80/CE Direttiva 2001/80/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 23 ottobre 2001, concernente la limitazione delle emissioni nell'atmosfera di taluni inquinanti originati dai grandi impianti di combustione (GU L 309 del 27.11.2001) Abrogata da: Direttiva 2010/75/UE… Leggi tutto
Grandi impianti di combustione ISPRA 2011
Mag 21, 2024 137

Grandi impianti di combustione: emissioni totali, emissioni specifiche e concentrazioni

Grandi impianti di combustione: emissioni totali, emissioni specifiche e concentrazioni ID 21898 | 21.05.2024 / Rapporto ISPRA 132/2011 Il presente rapporto contiene l’elaborazione dei dati delle emissioni in atmosfera di biossido di zolfo, di ossidi di azoto e di polveri, nonché dei combustibili… Leggi tutto
Regolamento delegato  UE  2024 1408
Mag 21, 2024 61

Regolamento delegato (UE) 2024/1408

Regolamento delegato (UE) 2024/1408 ID 21895 | 21.05.2024 Regolamento delegato (UE) 2024/1408 della Commissione, del 14 marzo 2024, che modifica il regolamento delegato (UE) 2023/1184 della Commissione allineando un termine tecnico alla direttiva (UE) 2018/2001 del Parlamento europeo e del… Leggi tutto
Direttiva delegata UE 2024 1405
Mag 18, 2024 156

Direttiva delegata (UE) 2024/1405

Direttiva delegata (UE) 2024/1405 / Modifica Alleg. IX Direttiva RED II ID 21879 | 18.05.2024 Direttiva delegata (UE) 2024/1405 della Commissione, del 14 marzo 2024, che modifica l'allegato IX della direttiva (UE) 2018/2001 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda l'aggiunta di… Leggi tutto
Procedure di utilizzo delle UDP nei cantieri di bonifica dell amianto
Mag 14, 2024 122

Procedure di utilizzo delle UDP nei cantieri di bonifica dell'amianto

Procedure di utilizzo delle UDP nei cantieri di bonifica dell'amianto ID 21855 | 14.05.2024 /In allegato Procedure di utilizzo delle unità di decontaminazione personale (UDP) nei cantieri di bonifica dell'amianto Nel corso di bonifiche in ambienti confinati di materiali contenenti amianto sia in… Leggi tutto
Abbandoni superficiali di manufatti in cemento amianto
Mag 14, 2024 110

Abbandoni superficiali di manufatti in cemento amianto

Abbandoni superficiali di manufatti in cemento amianto - misure di cautela per la rimozione ID 21853 | 14.05.2024 / In allegato Il d.lgs. 152/06 stabilisce che le disposizioni in materia di bonifica non si applicano all’abbandono dei rifiuti come disciplinato dalla parte quarta ditale decreto.… Leggi tutto

Più letti Ambiente