Slide background
Slide background
Slide background
Slide background




Linee guida per la conformità alla direttiva 94/62/CE

ID 8936 | | Visite: 4703 | Documenti Ambiente EntiPermalink: https://www.certifico.com/id/8936

Linee guida conformita  Direttiva 94 62 CE

Linee guida per la conformità alla direttiva 94/62/CE sugli imballaggi e i rifiuti di imballaggio

Il consolidato della produzione mondiale di imballaggi nel 2009 è pari a circa 430 miliardi di euro. Tre aree rappresentano da sole l'81% del mercato mondiale: l'Asia con una share del 27%, il Nord America con il 26,5% e l'Europa Occidentale che copre complessivamente il 27,5%. Seguono l'area dell'Europa dell'Est con il 9,9%, il Sud e il Centro America con una share complessiva del 5,2%, l'Africa con il 2,3% e chiude l'Oceania con l'1,6%.

Negli ultimi anni si evidenzia una diminuzione della share del Nord America e dell'Europa occidentale, aree dove oltre ai tassi contenuti di crescita dell'attività produttiva tipici dei paesi altamente industrializzati nel 2009 hanno subito gli effetti della crisi economica. Si evidenziano per contro tassi significativi di sviluppo dell'utilizzo di imballaggi in Asia (in particolare Cina, India e Corea) e in Russia. Anche il Giappone, al pari del Nord America e dell'Europa occidentale, vede diminuire il suo share.

L'Italia, con un fatturato di circa 23,9 miliardi di euro, rappresenta il 5,6% circa della produzione mondiale, collocandosi tra i dieci Paesi maggiori produttori di packaging. Nel 2009, il settore nazionale dell'imballaggio ha rappresentato il 3,1% circa del fatturato dell'industria manifatturiera e l'1,6% del PIL (valori a prezzi correnti). La produzione espressa in peso è stata di 14.558.000 tonnellate, segnando una flessione del 11,3% rispetto al 2008. Il fatturato è ammontato a 23.876 milioni di euro, evidenziando un arretramento del 5,6%.

Il commercio estero è risultato negativo sia per le esportazioni, -8,9%, che per le importazioni, -10,2%. Negli ultimi anni, il settore degli imballaggi ha risentito della prolungata crisi dell'industria manifatturiera italiana anche se il suo trend continua ad essere migliore rispetto all'evoluzione industriale globale. Nel 2008, a fronte di un calo del 3,6% dell'industria manifatturiera, il settore degli imballaggi è calato del 3%, nel 2009 gli imballaggi hanno segnato un calo del 11,3% e il settore manifatturiero ha subito un calo del 18,1%.
...
segue in allegato

2011 Istituto Italiano Imballaggio

Collegati

Descrizione Livello Dimensione Downloads
Allegato riservato Linee guida conformita' Direttiva 94 62 CE.pdf
Istituto Italiano Imballaggio - 2011
807 kB 15

Tags: Ambiente Abbonati Ambiente Imballagi e rifiuti di imballaggio

Articoli correlati

Ultimi archiviati Ambiente

L inserimento paesaggistico delle infrastrutture stradali   ISPRA
Lug 21, 2024 83

L’inserimento paesaggistico delle infrastrutture stradali

L’inserimento paesaggistico delle infrastrutture stradali: strumenti metodologici e buone pratiche di progetto ID 22301 | 21.07.2024 / In allegato Guida ISPRA 65.5/2010 Il presente documento è stato redatto al fine di supportare progettisti, valutatori e tecnici responsabili del governo del… Leggi tutto
Linee guida analisi climatica e valutazione vulnerabilit  regionale e locale
Lug 18, 2024 97

Linee guida analisi climatica e valutazione vulnerabilità regionale e locale

Linee guida, principi e procedure standardizzate per l’analisi climatica e la valutazione della vulnerabilità a livello regionale e locale ID 22284 | 18.07.2024 / In allegato Integrare l’adattamento agli effetti dei cambiamenti climatici nelle politiche regionali e locali Le “Linee Guida, principi… Leggi tutto
Lug 18, 2024 92

Regolamento di esecuzione (UE) 2024/1957

Regolamento di esecuzione (UE) 2024/1957 ID 22278 | 18.07.2024 Regolamento di esecuzione (UE) 2024/1957 della Commissione, del 17 luglio 2024, che modifica il regolamento di esecuzione (UE) 2022/1941 per quanto riguarda il divieto di introduzione, spostamento, detenzione, moltiplicazione o rilascio… Leggi tutto
Decisione di esecuzione  UE  2024 1956
Lug 17, 2024 83

Decisione di esecuzione (UE) 2024/1956

Decisione di esecuzione (UE) 2024/1956 ID 22269 | 17.07.2024 Decisione di esecuzione (UE) 2024/1956 della Commissione, del 16 luglio 2024, che modifica la decisione di esecuzione (UE) 2016/2323 che istituisce l'elenco europeo degli impianti di riciclaggio delle navi a norma del regolamento (UE) n.… Leggi tutto
Specie aliene nei nostri mari 2024
Lug 15, 2024 103

Specie aliene nei nostri mari

Specie aliene nei nostri mari / Opuscolo ISPRA 2024 ID 22261 | 15.07.2024 / In allegato La biodiversità del Mar Mediterraneo è in continua evoluzione, colonizzato da specie in espansione di areale che arrivano attraverso corridoi naturali, come lo Stretto di Gibilterra, e da specie non indigene o… Leggi tutto

Più letti Ambiente