Slide background
Slide background
Slide background
Slide background




Linee guida per l’accompagnamento ambientale di grandi opere infrastrutturali

ID 15491 | | Visite: 1149 | Documenti Ambiente ISPRAPermalink: https://www.certifico.com/id/15491

Linee guida accompagnamento ambientale grandi opere infrastrutturali

Linee guida per l’accompagnamento ambientale di grandi opere infrastrutturali

Linee guida SNPA n. 35/2021

La realizzazione di grandi infrastrutture spesso può determina potenziali impatti su diverse matrici ambientali e forti preoccupazioni da parte delle popolazioni interessate. Per limitare le interferenze delle infrastrutture sul territorio occorre mettere in campo una serie di azioni che garantiscano l’attuazione delle misure mitigative e correttive identificate dall’Autorità competente – le prescrizioni o condizioni ambientali. Occorre inoltre definire una serie di processi e metodi volti a verificare la corretta realizzazione dell’opera stessa individuando, altresì, delle azioni utili a controllare l’evoluzione dell’ambiente interessato. Questo insieme coordinato di azioni, processi e metodi viene definito “Accompagnamento ambientale”.

Con le presenti Linee Guida vengono fornite indicazioni sul quadro dei compiti e delle azioni necessarie al controllo sistematico dei lavori e della messa in opera delle misure di protezione dell’ambiente oltre che del monitoraggio ambientale.

La L. 132/2016, istitutiva del SNPA, prevede infatti un ruolo centrale per ISPRA e le Agenzie nelle fasi di realizzazione delle “opere infrastrutturali di interesse nazionale e locale, anche attraverso la collaborazione con gli osservatori ambientali eventualmente costituiti” (art. 3 lettera l).

Dopo aver definito il campo di applicazione delle Linee Guida, ripercorso i riferimenti normativi alla base delle attività e ricordato il diverso ruolo e livello di responsabilità degli attori coinvolti, viene descritto e schematizzato il ruolo che generalmente viene attribuito al SNPA e definite delle modalità operative finalizzate a rendere efficienti ed efficaci le azioni del Sistema.

Lo scopo è quello di riportare le diverse azioni e modalità operative che, sulla base delle esperienze condotte negli ultimi dieci anni, si sono dimostrate efficaci e utili per garantire un controllo dei cantieri legati alla realizzazione di grandi infrastrutture sul territorio nazionale.

Il Monitoraggio ambientale, che copre l’arco temporale che va dalle fasi della progettazione dell’opera successive all’approvazione della stessa, fino alla sua entrata in esercizio, è lo strumento principale per poter garantire un controllo continuo sia delle azioni di cantiere sia delle risposte dell’ambiente e consente al SNPA, qualora coinvolto, di seguire l’opera in tutte le sue fasi svolgendo la propria funzione nell’accompagnamento ambientale.

Le presenti Linee Guida, anche in vista della prevedibile apertura dei cantieri delle opere legate al PNRR, rappresentano un primo riferimento organico in materia che potrà essere oggetto di successivi perfezionamenti a seguito di auspicati input normativi.

...

Fonte: SNPA

DescrizioneLinguaDimensioneDownloads
Scarica questo file (Linee guida accompagnamento ambientale di grandi opere infrastrutturali.pdf)Linee guida accompagnamento ambientale di grandi opere infrastrutturali
Linee guida SNPA n. 35/2021
IT3614 kB257

Tags: Ambiente Costruzioni ISPRA

Articoli correlati

Ultimi archiviati Ambiente

UNMIG databook 2024
Giu 11, 2024 69

UNMIG databook 2024

UNMIG databook 2024 ID 22042 | 11.06.2024 / In allegato La pubblicazione riporta i dati riferiti alle attività 2023 svolte dagli Uffici territoriali dell’UNMIG e dai Laboratori chimici e mineralogici, unitamente ai dati relativi alla situazione in Italia, al 31 dicembre 2023, delle attività di… Leggi tutto
Linee guida per i Soggetti attuatori MASE v2 0 del 07 06 2024
Giu 10, 2024 84

PNRR - Linee guida per i Soggetti attuatori MASE (v2.0 del 07.06.2024)

PNRR - Linee guida per i Soggetti attuatori MASE (v2.0 del 7 giugno 2024) ID 22040 | 10.06.2024 / In allegato Adottata la nuova versione 2.0 delle Linee Guida per i soggetti attuatori - Istruzioni operative per le attività di gestione finanziaria, monitoraggio, rendicontazione e controllo per gli… Leggi tutto
Raccomandazione  UE  2024 1590
Giu 04, 2024 119

Raccomandazione (UE) 2024/1590

Raccomandazione (UE) 2024/1590 ID 21990 | 04.06.2024 Raccomandazione (UE) 2024/1590 della Commissione, del 28 maggio 2024, sul recepimento degli articoli 8, 9 e 10 recanti le disposizioni relative all'obbligo di risparmio energetico della direttiva (UE) 2023/1791 del Parlamento europeo e del… Leggi tutto
Alberi monumentali italia
Giu 03, 2024 128

Alberi monumentali Italia: Brochure Masaf

Alberi monumentali Italia: Brochure Masaf ID 21986 | 03.06.2024 / Brochure allegata Brochure informativa degli Alberi monumentali d'Italia realizzata con lo scopo di illustrare in sintesi cos'è un Albero monumentale e quali sono i criteri per dichiararne la monumentalità, come segnalare un albero… Leggi tutto
Mag 28, 2024 516

Regolamento (UE) 2024/1468

Regolamento (UE) 2024/1468 ID 21940 | 28.05.2024 Regolamento (UE) 2024/1468 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 14 maggio 2024, che modifica i regolamenti (UE) 2021/2115 e (UE) 2021/2116 per quanto riguarda le norme sulle buone condizioni agronomiche e ambientali, i regimi per il clima,… Leggi tutto
Mag 21, 2024 239

Direttiva 2001/80/CE

Direttiva 2001/80/CE Direttiva 2001/80/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 23 ottobre 2001, concernente la limitazione delle emissioni nell'atmosfera di taluni inquinanti originati dai grandi impianti di combustione (GU L 309 del 27.11.2001) Abrogata da: Direttiva 2010/75/UE… Leggi tutto
Grandi impianti di combustione ISPRA 2011
Mag 21, 2024 216

Grandi impianti di combustione: emissioni totali, emissioni specifiche e concentrazioni

Grandi impianti di combustione: emissioni totali, emissioni specifiche e concentrazioni ID 21898 | 21.05.2024 / Rapporto ISPRA 132/2011 Il presente rapporto contiene l’elaborazione dei dati delle emissioni in atmosfera di biossido di zolfo, di ossidi di azoto e di polveri, nonché dei combustibili… Leggi tutto

Più letti Ambiente