Slide background

Carta idrogeologica d'Italia

ID 7845 | | Visite: 515 | Documenti Ambiente ISPRAPermalink: https://www.certifico.com/id/7845

Temi: Ambiente , ISPRA

 Carta idrogeologica Italia

Carta idrogeologica d'Italia alla scala 1:50.000

La pubblicazione di queste Linee Guida vuole contribuire a far prendere atto che la cartografia idrogeologica è un’attività fondamentale per ogni tentativo di tutela e di razionale gestione del patrimonio idrico, che deve essere conosciuto con il maggiore dettaglio possibile.

Scopo di questa Guida è di promuovere la preparazione di documenti cartografici che, oltre a rappresentare i lineamenti idrogeologici regionali di prevalente interesse scientifico, forniscano all’utente ogni possibile informazione espressa in termini quantitativi, anche se definiti per approssimazione, circa l’entità delle risorse idriche localmente disponibili, la loro qualità e la loro distribuzione in superficie e nel sottosuolo.

Poiché le condizioni idrogeologiche locali dipendono dis olito, in larga misura, dalla situazione idrogeologica regionale, che vede le acque sotterranee muoversi dalle aree di infiltrazione verso quelle di emergenza, si ritiene opportuno far precedere lo sviluppo del rilevamento idrogeologico a scala di dettaglio da un’indagine a carattere regionale con la preparazione di un documento di lavoro a scala compresa tra 1:200.000 e 1:500.000. tale documento dovrà riassumere lo stato delle conoscenze già acquisite e consentirà di tracciare per grandi linee la circolazione regionale. Per una opportuna cartografia omogenea a livello nazionale, tutti gli affioramenti saranno distinti con il grado di permeabilità relativa, indipendentemente dal tipo di permeabilità, in quattro classi, nell’ambito delle quali sono evidenziate le litologie prevalenti. il significato idrogeologico di ciascuna classe di permeabilità è distinto tramite colori e tonalità di ciascun colore che si riferiscono alle aree di ricarica e alla potenzialità idrica degli acquiferi.

Le aree dove prevale il processo di infiltrazione e di ricarica degli acquiferi, rappresentate da litologie a più alta permeabilità relativa, saranno evidenziate con il colore rosso-arancio, indicando così le zone più vulnerabili del sistema acquifero; le aree a più bassa permeabilità, connesse ai processi di ruscellamento e di emergenza delle acque sotterranee, saranno evidenziate con i colori grigio-verde. il presente documento “Nuove linee guida al rilevamento e alla rappresentazione della carta idrogeologica d’italia” è costituito dalle specifiche tecniche e da indicazioni per l’organizzazione della legenda cartografica, della carta e delle note illustrative.
...
segue in allegato

PREMESSA
1. INTRODUZIONE
2. SPECIFICHE TECNICHE PER IL RILEVAMENTO DI CAMPAGNA
3. ORGANIZZAZIONE DELLA LEGENDA, DELLA CARTA E DELLE NOTE ILLUSTRATIVE

BIBLIOGRAFIA TEMATICA ESSENZIALE

APPENDICE

Appendice 1 - Proposte per la legenda dei simboli
Appendice 2 - Schede per il rilevamento dati dei pozzi (Schede 1, 2 e 3)
Appendice 3 - Schede per il rilevamento dati delle sorgenti (Schede 4 e 5)
Appendice 4 - Schede per il rilevamento dati dei corsi d'acqua (Schede 6, 7 e 8)

ISPRA
Volume 14/2018
 

 

Pin It
Scarica questo file (Carta idrogeologica d'Italia alla scala Carta V.14 2018.pdf)Carta idrogeologica d'Italia alla scala Carta V.14 2018ISPRA 2018IT2889 kB(113 Downloads)

Tags: Ambiente ISPRA

Più lette Guide ISPRA

Feb 27, 2017 12467

Rapporto rifiuti Urbani 2013

Rapporto rifiuti urbani 2013 Il presente Rapporto è stato elaborato dal Servizio Rifiuti, dell’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (ISPRA). Il Rapporto conferma l’impegno dell’ISPRA affinché le informazioni e le conoscenze relative ad un importante settore, quale quello dei… Leggi tutto

Ultime Guide ISPRA

Frutti dimenticati recuperata
Ago 23, 2019 93

Frutti dimenticati e biodiversità recuperata | Quaderni 2019

Frutti dimenticati e biodiversità recuperata Il germoplasma frutticolo e viticolo delle agricolture tradizionali italiane. Casi studio: Campania e Veneto ISPRA | Quaderni Agosto 2019 Con la pubblicazione di questo Quaderno sui frutti dimenticati e la biodiversità recuperata, dedicato alle regioni… Leggi tutto
First national census on HFC italian alternative technologies
Lug 22, 2019 168

First national census on HFC italian alternative technologies

First national census on HFC italian alternative technologies L'”Emendamento Kigali” al Protocollo di Montreal che mira a ridurre la produzione e il consumo di idrofluorocarburi (HFC), avrà impatti significativi sui Paesi in via di sviluppo, dove il passaggio dagli HCFC (Idroclorofluorocarburi)… Leggi tutto
Rapporto 310 2019
Lug 17, 2019 127

Le attività di ISPRA per la tutela dei beni culturali

Le attività di ISPRA per la tutela dei beni culturali: la partecipazione al progetto Artek ArTeK (Satellite Enabled Services for Preservation and Valorisation of Cultural Heritage) è un progetto finalizzato a fornire uno strumento che permetta di monitorare lo stato di conservazione e il rischio di… Leggi tutto
Ricerca e applicazione di metodologie ecotossicologiche
Lug 09, 2019 179

Ricerca e applicazione di metodologie ecotossicologiche

Ricerca e applicazione di metodologie ecotossicologiche 8a edizione delle Giornate di Studio “Ricerca e applicazione di metodologie ecotossicologiche” Questa edizione delle giornate di studio (Livorno 26-28 novembre 2018) ha riscosso un notevole successo, registrando una affluenza di oltre 200… Leggi tutto
Inventario nazionale emissioni in atmosfera
Giu 07, 2019 304

Inventario nazionale delle emissioni in atmosfera 1990-2017

Inventario nazionale delle emissioni in atmosfera 1990-2017 Informative Inventory Report 2019 Nel documento si descrive la comunicazione annuale dell’inventario nazionale delle emissioni delle sostanze transfrontaliere in accordo a quanto previsto nell’ambito della Convenzione sull’Inquinamento… Leggi tutto
Rapporto 307 2019
Giu 07, 2019 232

Italian Greenhouse Gas Inventory 1990-2017

Italian Greenhouse Gas Inventory 1990-2017 National Inventory Report 2019 Nel documento si descrive la comunicazione ufficiale italiana dell’inventario delle emissioni dei gas serra in accordo a quanto previsto nell’ambito della Convenzione Quadro sui Cambiamenti Climatici delle Nazioni Unite… Leggi tutto
Rapporti 305 2019
Mag 30, 2019 281

Indirizzi per la progettazione delle reti di monitoraggio PFAS

Indirizzi per la progettazione delle reti di monitoraggio delle sostanze perfluoroalchiliche (PFAS) nei corpi idrici superficiali e sotterranei ISPRA Rapporti 305/2019 Questi composti non sono naturalmente presenti in natura; la loro presenza proviene da attività antropica, per lo più da… Leggi tutto