Slide background

Competenze gestione emergenze ambientali SNPA

ID 14032 | | Visite: 2289 | Documenti Ambiente ISPRAPermalink: https://www.certifico.com/id/14032

Competenze specialistiche gestione emergenze SNPA

Operatività, ambiti di intervento e mappatura delle competenze specialistiche nella gestione delle emergenze ambientali SNPA

Report SNPA n. 23/2021

Gli obiettivi del Rapporto su “Operatività, ambiti di intervento e mappatura delle competenze specialistiche nella gestione delle emergenze ambientali del SNPA” rispondono a un’esigenza di natura conoscitiva sull’organizzazione dei Sistemi di Risposta alle Emergenze (SRE) in adozione presso le singole Agenzie e Ispra, alla luce del nuovo quadro normativo introdotto dalla legge n. 132/2016, istitutiva del SNPA, che ha loro attribuito un ruolo nel contesto generale della gestione delle emergenze ambientali.

È stato effettuato il confronto tra i diversi modelli organizzativi di intervento, per valutarne l’efficacia, l’efficienza e le possibilità di crescita e di armonizzazione, anche al fine di rispondere alle esigenze di protezione civile come SNPA, in qualità di struttura operativa del Servizio nazionale della protezione civile.

Il rapporto definisce gli ambiti di intervento del SNPA nella gestione delle emergenze ambientali, analizza i modelli organizzativi di risposta alle emergenze esistenti, effettua una ricognizione delle capacità tecnico-operative delle componenti del SNPA e degli accordi esistenti con soggetti rilevanti ai fini della gestione di un’emergenza, primi tra tutti la Protezione civile.

La struttura del documento è articolata nelle seguenti tre sezioni:

- una prima parte introduttiva, che fa riferimento al ruolo delle Agenzie e di Ispra nella gestione delle emergenze ambientali, alle aree di intervento in cui operano e alle attività svolte, che possono rispondere anche a specifiche normative;
- una seconda parte, che illustra gli esiti della ricognizione riguardanti gli aspetti generali della risposta all’emergenza, le risorse attivabili in termini di competenze dei gruppi di intervento, di funzioni specialistiche e di dotazioni per l’intervento in campo e per il supporto da remoto, le collaborazioni già in atto tra le componenti del SNPA e con Enti esterni sulla base di accordi e convenzioni;
- una terza parte, in cui viene presentato un breve excursus sulle attività in emergenza delle Agenzie e di Ispra in relazione ai rischi antropici e naturali classificati dal Dipartimento di Protezione Civile, a cui fa seguito una descrizione specifica relativa a ciascun ente, riepilogata in schede descrittive per ognuna delle componenti del SNPA.

Delibera del Consiglio SNPA. Seduta del 18.05.2021. Doc. n. 108/21

...

Fonte: SNPA

Tags: Ambiente Emergenze ISPRA

Più lette Guide ISPRA

Feb 05, 2022 17845

Rapporto rifiuti Urbani 2013

Rapporto rifiuti urbani 2013 Il presente Rapporto è stato elaborato dal Servizio Rifiuti, dell’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (ISPRA). Il Rapporto conferma l’impegno dell’ISPRA affinché le informazioni e le conoscenze relative ad un importante settore, quale quello dei… Leggi tutto

Ultime Guide ISPRA

Grandi impianti di combustione ISPRA 2011
Mag 21, 2024 140

Grandi impianti di combustione: emissioni totali, emissioni specifiche e concentrazioni

Grandi impianti di combustione: emissioni totali, emissioni specifiche e concentrazioni ID 21898 | 21.05.2024 / Rapporto ISPRA 132/2011 Il presente rapporto contiene l’elaborazione dei dati delle emissioni in atmosfera di biossido di zolfo, di ossidi di azoto e di polveri, nonché dei combustibili… Leggi tutto
Linee guida per il monitoraggio della radioattivit
Feb 06, 2024 944

Linee guida per il monitoraggio della radioattività

Linee guida per il monitoraggio della radioattività / ISPRA 2012 ID 21314 | 06.02.2024 / In allegato Il controllo della radioattività ambientale in Italia è regolato dal Decreto Legislativo n. 230 del 1995 e successive modifiche ed integrazioni (abrogato da Decreto Legislativo 31 Luglio 2020 n.… Leggi tutto