Slide background
Slide background




Controllo ufficiale sui residui di prodotti fitosanitari negli alimenti

ID 4144 | | Visite: 3339 | Documenti Chemicals Min. SalutePermalink: https://www.certifico.com/id/4144

Controllo ufficiale sui residui di prodotti fitosanitari negli alimenti

Risultati in Italia per l'anno 2015

Ministero della salute, 8 giugno 2017

Il controllo ufficiale degli alimenti e delle bevande, di cui al Regolamento CE 882/2004 del 29 aprile 2004 ha la finalità di verificare e garantire la conformità dei prodotti in questione alle disposizioni legislative dirette a prevenire i rischi per la salute pubblica, a proteggere gli interessi dei consumatori e ad assicurare la lealtà delle transazioni commerciali.

Il controllo ufficiale è relativo sia ai prodotti italiani o di altra provenienza destinati ad essere commercializzati nel territorio nazionale che a quelli destinati ad essere esportati in un altro Stato dell'Unione Europea o in uno Stato terzo. Esso riguarda tutte le fasi della produzione, della trasformazione, del magazzinaggio, del trasporto, del commercio, della somministrazione, dell'importazione e consiste in uno o più delle seguenti operazioni:
• ispezione;
• prelievo dei campioni;
• analisi di laboratorio dei campioni prelevati;
• controllo dell'igiene del personale addetto;
• verifica della tracciabilità , del materiale scritto e dei documenti di vario genere;
• verifica dell’implementazione del sistema haccp ed esame dei sistemi di verifica installati dall'impresa e dei relativi risultati.

Il controllo ufficiale deve essere eseguito periodicamente, in base ad una valutazione dei rischi e con frequenza appropriata, tenendo conto:
• dei rischi identificati associati con gli alimenti, con le aziende del settore degli alimenti, con l’uso degli alimenti o con qualsiasi trasformazione di materiale o sostanza attiva o operazione che possono influire nella sicurezza degli alimenti;
• dei dati precedenti relativi agli operatori del settore degli alimenti per quanto riguarda la conformità alla normativa in materia di alimenti;
• dell’ affidabilità dei propri controlli già eseguiti;
• di qualsiasi informazione che possa indicare un’eventuale non conformità.

Il Servizio Sanitario Nazionale (di seguito nominato S.S.N.) si avvale di numerosi organismi sia a livello centrale che territoriale per l'espletamento delle attività di vigilanza e controllo ufficiale sugli alimenti e sulle bevande.

A livello nazionale ed a livello regionale sono affidate prevalentemente, oltre ai compiti normativi nell'ambito delle diverse competenze, le funzioni di programmazione, indirizzo e coordinamento, mentre le funzioni di controllo sulle attività di produzione, commercio e somministrazione degli alimenti e delle bevande competono alle Aziende Sanitarie Locali (di seguito chiamate A.S.L.).

...

1. INTRODUZIONE
2 IL CONTROLLO UFFICIALE SUI PRODOTTI ALIMENTARI
2.1 Armonizzazione dei limiti massimi di residui di prodotti fitosanitari nei paesi dell’Unione Europea
2.2 Altra normativa
3 PROGRAMMAZIONE DEL CONTROLLO UFFICIALE DEI RESIDUI DI PRODOTTI
FITOSANITARI NEGLI ALIMENTI
3.1 Programmazione nazionale
3.2 Programmazione europea
3.3 Programmazione regionale
4 ORGANIZZAZIONE DEI CONTROLLI 11
4.1 Organismi centrali e territoriali del sistema dei controlli per la sicurezza alimentare
4.2 Laboratori nazionali di riferimento e laboratori del controllo ufficiale
5 TRASMISSIONE DEI RISULTATI DEI CONTROLLI UFFICIALI SUI PRODOTTI ALIMENTARI
6 RISULTATI DEL CONTROLLO UFFICIALE DEI RESIDUI DI PRODOTTI FITOSANITARI NEGLI ALIMENTI DI ORIGINE VEGETALE - ANNO 2014 15
6.1 Elaborazione dei dati
6.2 Risultati complessivi del controllo ufficiale
6.3.1 Riepilogo del campionamento delle Regioni/Province per tutte le matrici previste dal decreto
6.3.2 Distribuzione territoriale del campionamento su tutte le matrici previste dal decreto
6.4 Riepilogo del campionamento di frutta, ortaggi, cereali, olio e vino da parte delle altre Autorità coinvolte nei controlli
6.5.1 Distribuzione del campionamento complessivo per classi di alimento
6.5.2 Riepilogo risultati analitici complessivi e incidenza dei residui di prodotti fitosanitari sull' esito del campionamento per l’ortofrutta
6.5.3 Riepilogo risultati analitici complessivi e incidenza dei residui di prodotti fitosanitari sull' esito del campionamento per cereali, olio e vino
6.5.4 Riepilogo risultati analitici complessivi e incidenza dei residui di prodotti fitosanitari sull' esito del campionamento per i baby food
6.5.5 Riepilogo risultati analitici complessivi e incidenza dei residui di prodotti fitosanitari sull' esito del campionamento per altri prodotti
6.5.6 Distribuzione dei residui complessivi - Campioni mono e multiresiduo nell’ortofrutta
6.5.7 Distribuzione dei residui complessivi - Campioni mono e multiresiduo nei cereali, olio e vino
6.5.8 Distribuzione dei residui complessivi - Campioni mono e multiresiduo nei baby food
6.5.9 Distribuzione dei residui complessivi- Campioni mono e multiresiduo negli altri prodotti
6.5.10 Matrici alimentari maggiormente campionate o matrici alimentari campionate
6.5.11 Distribuzione dei residui per matrici alimentari del campionamento complessivo
6.5.12 Provenienza dei campioni irregolari complessivi e residui rilevati
6.5.13 Sostanze attive maggiormente ricercate del campionamento complessivo
6.5.14 Sostanze attive maggiormente riscontrate del campionamento complessivo
6.5.15 Riepilogo complessivo delle determinazioni effettuate
6.6 Risultati prodotti biologici
6.7 Origine dei campioni – luoghi dei campionamenti-metodologia e strategia di campionamento
6.8 RISULTATI DEL PIANO COORDINATO DELL’UNIONE EUROPEA
6.8.1 Risultati del piano coordinato dell’Unione Europea di cui al regolamento UE 400/2014
6.8.2 Raffronto sostanze attive ricercate e non ricercate di cui al regolamento UE 400/2014 per gli alimenti di origine vegetale
6.8.3 Raffronto sostanze attive ricercate e non ricercate di cui al regolamento UE 400/2014 per gli alimenti di origine animale
6.9 RISULTATI DEI CONTROLLI NAZIONALI E ALL’IMPORTAZIONE
6.9.1 Controlli effettuati sul territorio nazionale
6.9.2 Controlli all’importazione
7 RAFFRONTO ANNI PRECEDENTI SU ORTOFRUTTICOLI
7.1 Raffronto anni 2014-2015
7.2 Raffronto anni 1993-2015
7.3 Raffronto con Unione Europea
8 CONCLUSION
9 RIFERIMENTI NORMATIVI
ALLEGATO 1 La piramide del sistema dei controlli per la sicurezza alimentare
ALLEGATO 2 Elenco dei Laboratori Nazionali di riferimento e dei laboratori del controllo ufficiale e matrici analizzate (P.M.P., ARPA, LSP ed I.Z.S.)
ALLEGATO 3 Tabelle e grafici di sintesi dei risultati del controllo ufficiale anno 2015

Fonte: Ministero della Salute

Tags: Food & Beverage Food

Articoli correlati

Ultimi archiviati Chemicals

Report ECHA 2021
Giu 01, 2021 85

Report on the operation of REACH and CLP 2021

Report on the operation of REACH and CLP 2021 Europe’s workers, consumers and the environment are better protected from harmful chemicals thanks to the EU’s chemicals laws, REACH and CLP. Despite progress, changes are needed to ensure they work more effectively to protect European citizens and… Leggi tutto
Giu 01, 2021 57

Regolamento (CE) n. 340/2008

Regolamento (CE) n. 340/2008 della Commissione, del 16 aprile 2008 , relativo alle tariffe e agli oneri pagabili all’Agenzia europea per le sostanze chimiche a norma del regolamento (CE) n. 1907/2006 del Parlamento europeo e del Consiglio concernente la registrazione, la valutazione,… Leggi tutto
Giu 01, 2021 64

Regolamento di esecuzione (UE) 2021/876

Regolamento di esecuzione (UE) 2021/876 della Commissione del 31 maggio 2021 recante modalità di applicazione del regolamento (CE) n. 1907/2006 per quanto riguarda le domande di autorizzazione e le relazioni di revisione per gli usi di sostanze nella produzione di pezzi di ricambio per prodotti… Leggi tutto
Regolamento UE 2021 862
Mag 31, 2021 55

Regolamento (UE) 2021/862

Regolamento (UE) 2021/862 Regolamento (UE) 2021/862 della Commissione del 28 maggio 2021 che modifica il regolamento (CE) n. 2003/2003 del Parlamento europeo e del Consiglio relativo ai concimi allo scopo di includere nell’allegato I un nuovo tipo di concime CE GU L 190/74 del 31.5.2021 Entrata in… Leggi tutto
Regolamento UE n  257 2010
Mag 21, 2021 78

Regolamento (UE) n. 257/2010

Regolamento (UE) n. 257/2010 Regolamento (UE) n. 257/2010 della Commissione, del 25 marzo 2010, che istituisce un programma relativo a una nuova valutazione degli additivi alimentari autorizzati conformemente al Regolamento (CE) n. 1333/2008 del Parlamento europeo e del Consiglio relativo agli… Leggi tutto
Wildfires Triggering Natech Events
Mag 21, 2021 86

Wildfires Triggering Natech Events

Wildfires Triggering Natech Events JRC, EC 2020 The wildfire risk in Europe is increasing, as is the geographic expansion of wildfires to north and southeast Europe. When wildfires intersect with hazardous industry in Wildland Industrial Interfaces, they can trigger toxic spills, fires or… Leggi tutto
Regolamento delegato 2021 806
Mag 21, 2021 131

Regolamento delegato (UE) 2021/806

Regolamento delegato (UE) 2021/806 Regolamento delegato (UE) 2021/806 della Commissione del marzo 2021 che modifica il regolamento (UE) n. 528/2012 del Parlamento europeo e del Consiglio al fine di includere il diossido di carbonio generato da propano, butano o una miscela dei due mediante… Leggi tutto
Regolamento delegato 2021 807
Mag 21, 2021 131

Regolamento delegato (UE) 2021/807

Regolamento delegato (UE) 2021/807 della Commissione del 10 marzo 2021 che modifica il regolamento (UE) n. 528/2012 del Parlamento europeo e del Consiglio al fine di iscrivere il sorbato di potassio come principio attivo nell’allegato I del regolamento GU L 180/81 del 21.05.2021 Entrata in vigore:… Leggi tutto

Più letti Chemicals

Regolamento  CE  n  178 2002
Mag 04, 2021 46645

Regolamento (CE) N. 178/2002

Regolamento (CE) n. 178/2002 Regolamento (CE) n. 178/2002 del Parlamento europeo e del Consiglio del 28 gennaio 2002 che stabilisce i principi e i requisiti generali della legislazione alimentare, istituisce l'Autorità europea per la sicurezza alimentare e fissa procedure nel campo della sicurezza… Leggi tutto