Slide background
Slide background




Valutazione effetti combinati miscele di sostanze chimiche

ID 11721 | | Visite: 1373 | Documenti Riservati ChemicalsPermalink: https://www.certifico.com/id/11721

Atti convegno

Valutazione effetti combinati miscele di sostanze chimiche

ID 11721 | 07.10.2020

Atti Convegno del 25 giugno 2020, organizzato dal Ministero dell'Ambiente e da IRSA-CNR.

Con lo sviluppo delle conoscenze relative all’inquinamento ambientale e dei suoi effetti avversi sugli ecosistemi, sono state introdotte su scala nazionale ed europea diverse normative volte a garantire la tutela dell’ambiente e della salute umana attraverso l’uso sicuro delle sostanze chimiche. Il Regolamento (CE) n.1907/2006, “Regolamento REACH”, prevede che venga effettuata una valutazione preliminare dei rischi per l’uomo e per l’ambiente delle sostanze chimiche prima di una loro immissione sul mercato europeo.

Tuttavia, il sistema legislativo dell’Unione europea non prevede una valutazione integrata degli effetti combinati delle sostanze chimiche ma si basa sulla gestione del rischio di singoli contaminanti. Nella realtà gli organismi viventi sono esposti contemporaneamente a più sostanze (miscele) e la sola analisi dell’esposizione a singole sostanze chimiche potrebbe non garantire una sufficiente sicurezza per quanto riguarda lo stato di qualità dei comparti ambientali e la tutela della salute umana.

La tossicità delle miscele di sostanze chimiche e le relative metodologie di valutazione dell’esposizione combinata sono di grande interesse sia a livello europeo che internazionale. A tutt’oggi tuttavia non vi è ancora un orientamento unico a livello europeo per la valutazione degli effetti combinati delle sostanze chimiche. Risulta, dunque, di primaria importanza la definizione di un approccio per la valutazione delle miscele, anche attraverso l’utilizzo di dati ambientali di contaminazione.

Elenco presentazioni e relatori:

Il quadro normativo di riferimento
Serena Santoro
Direzione Generale per il Patrimonio Naturalistico - Ministero dell’Ambiente

Introduzione alla valutazione degli effetti combinati delle miscele 
Paola Grenni

Istituto di Ricerca sulle Acque - Consiglio Nazionale delle Ricerche 

Le miscele nelle linee guida per la valutazione di impatto sanitario: aspetti tossicologici ed ecotossicologici 
Mario Carere, Emanuela Testai
Istituto Superiore di Sanità - Dipartimento Ambiente e Salute 

Materiali di riferimento composti da miscele di sostanze emergenti a supporto dei metodi  ecotossicologici (EBM) per la classificazione delle acque superficiali
Stefania Balzamo, Monica Potalivo

Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale - Centro nazionale per la rete nazionale dei laboratori

Utilizzo di metodi in silico e read-across per la valutazione di miscele
Emilio Benfenati

Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri - IRCCS - Laboratorio di Chimica e Tossicologia dell'Ambiente

Valutazione del rischio da miscele di sostanze chimiche: proposta metodologica e casi studio 
Antonio Finizio

Università degli Studi di Milano - Bicocca - Dipartimento di Scienze dell'Ambiente e della Terra

Applicazione territoriale dell'approccio metodologico: i calcoli
Andrea Di Guardo
Università degli Studi di Milano - Bicocca - Dipartimento di Scienze dell'Ambiente e della Terra

Applicazione territoriale dell'approccio metodologico: elaborazioni cartografiche
Anna Bruna Petrangeli
Istituto di Ricerca sulle Acque - Consiglio Nazionale delle Ricerche

Metodi innovativi di analitica per le miscele 
Sara Valsecchi, Stefano Polesello
Istituto di Ricerca sulle Acque - Consiglio Nazionale delle Ricerche

Miscele di sostanze chimiche nell’ambiente: stato dell’arte della valutazione del rischio
Emanuela Pace

Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale - Sezione sostanze pericolose 

Gli effetti combinati sulla salute umana: approccio valutativo attuale 
Leonello Attias, Raffaella Cresti
Istituto Superiore di Sanità - Centro Nazionale Sostanze Chimiche, prodotti Cosmetici e protezione del Consumatore 

EFSA activities on risk assessment of combined exposure to multiple chemicals
Jean Lou Dorne
European Food Safety Authority – Department of Risk Assessment and Scientific Assistance

...
segue in allegato atti convegno (file raccolta)

Collegati

Descrizione Livello Dimensione Downloads
Allegato riservato Digital workshop_Atti convegno.pdf
MATTM | IRSA-CNR
17470 kB 13

Tags: Chemicals Reach Abbonati Chemicals

Articoli correlati

Ultimi archiviati Chemicals

Regolamento delegato UE 2023 207  Modello certificato conformit  norme produzione biologica
Feb 01, 2023 76

Regolamento delegato (UE) 2023/207

Regolamento delegato (UE) 2023/207 / Modello certificato conformità norme produzione biologica ID 18878 | 01.02.2023 Regolamento delegato (UE) 2023/207 della Commissione del 24 novembre 2022 che modifica il regolamento (UE) 2018/848 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda il… Leggi tutto
Gen 30, 2023 55

Regolamento di esecuzione (UE) 2021/2325

Regolamento di esecuzione (UE) 2021/2325 ID 18867 | 30.01.2023 Regolamento di esecuzione (UE) 2021/2325 della Commissione del 16 dicembre 2021 che stabilisce, ai sensi del regolamento (UE) 2018/848 del Parlamento europeo e del Consiglio, l'elenco dei paesi terzi e l'elenco delle autorità e degli… Leggi tutto
Gen 30, 2023 64

Regolamento di esecuzione (UE) 2023/186

Regolamento di esecuzione (UE) 2023/186 ID 18866 | 30.01.2023 Regolamento di esecuzione (UE) 2023/186 della Commissione del 27 gennaio 2023 che modifica il regolamento di esecuzione (UE) 2021/2325 per quanto riguarda il riconoscimento di talune autorità di controllo e taluni organismi di controllo… Leggi tutto
Parametri microbiologici acque   Escherichia coli
Gen 26, 2023 116

Parametri microbiologici acque - Escherichia coli

Parametri microbiologici acque - Escherichia coli ID 18842 | 26.01.2023 / In allegato I batteri coliformi totali che sono capaci di fermentare il lattosio a 44-45°C sono conosciuti come coliformi fecali o termotolleranti, il genere è Escherichia, ma alcuni tipi di Citrobacter, Klebsiella ed… Leggi tutto
Parametri microbiologici acque   Enterococchi
Gen 26, 2023 141

Parametri microbiologici acque - Enterococchi

Parametri microbiologici acque - Enterococchi ID 18841 | 26.01.2023 / In allegato Gli Enterococchi intestinali sono un sottogruppo di un più ampio gruppo di organismi definiti come Streptococchi fecali, che comprendono specie del genere Streptococcus. Sono batteri Gram-positivi, anaerobi… Leggi tutto
Valutazione del rischio e valore guida acque   Tallio
Gen 26, 2023 107

Valutazione del rischio e valore guida acque - Tallio

Valutazione del rischio e valore guida acque - Tallio ID 18840 | 26.01.2023 / In allegato Assorbimento e distribuzione Il tallio è rapidamente assorbito e si distribuisce rapidamente (circa 1 ora dopo l’esposizione) in tutto il corpo sia negli animali da laboratorio che negli uomini,… Leggi tutto
Valutazione del rischio e valore guida acque   Nichel
Gen 26, 2023 76

Valutazione del rischio e valore guida acque - Nichel

Valutazione del rischio e valore guida acque - Nichel ID 18839 | 26.01.2023 / In allegato Assorbimento e distribuzione In seguito ad esposizione per via orale la biodisponibilità del nichel può variare dall’1% al 40%. I fattori che ne determinano la biodisponibilità sono la solubilità del composto… Leggi tutto
Valutazione del rischio e valore guida acque   Fluoro
Gen 26, 2023 95

Valutazione del rischio e valore guida acque - Fluoro

Valutazione del rischio e valore guida acque - Fluoro ID 18838 | 26.01.2023 / In allegato Assorbimento e distribuzione Dopo l’assunzione per via orale, i composti del fluoro solubili in acqua sono rapidamente e quasi completamente assorbiti nel tratto gastro intestinale. Anche il fluoro presente… Leggi tutto
Valutazione del rischio e valore guida acque   Cromo
Gen 26, 2023 70

Valutazione del rischio e valore guida acque - Cromo

Valutazione del rischio e valore guida acque - Cromo ID 18837 | 26.01.2023 / In allegato Assorbimento e distribuzione I composti del cromo trivalente, Cr(III), presentano in generale un basso assorbimento per via orale. Nell’uomo l’assorbimento orale stimato è dello 0.4 %. L’assorbimento e la… Leggi tutto

Più letti Chemicals

Regolamento  CE  n  178 2002
Ott 24, 2022 74928

Regolamento (CE) N. 178/2002

Regolamento (CE) n. 178/2002 Regolamento (CE) n. 178/2002 del Parlamento europeo e del Consiglio del 28 gennaio 2002 che stabilisce i principi e i requisiti generali della legislazione alimentare, istituisce l'Autorità europea per la sicurezza alimentare e fissa procedure nel campo della sicurezza… Leggi tutto