Slide background




Studi di casi sul lavoro disturbi muscoloscheletrici cronici

ID 11288 | | Visite: 622 | Documenti Sicurezza UEPermalink: https://www.certifico.com/id/11288

Analysis case studies chronic MSDs

Analisi di studi di casi sul lavoro con disturbi muscoloscheletrici cronici (DMS)

ID 11288 | EU-OSHA 2020

In allegato:

1. Analisi di studi di casi sul lavoro con disturbi muscoloscheletrici cronici (EN)
2. Analisi di studi di casi sul lavoro con disturbi muscoloscheletrici cronici - Sintesi (EN)

Questa relazione presenta otto studi di casi riguardanti persone affette da disturbi muscoloscheletrici (DMS) cronici che sono tornate al lavoro con successo dopo il congedo di malattia o hanno continuato a lavorare con i DMS. L’obiettivo degli studi è esaminare le esperienze di questi lavoratori (assunti da varie aziende e attivi in diversi settori e paesi europei) per individuare buone pratiche.

Un intervento precoce, l’aiuto dei dirigenti e dei colleghi e una comunicazione aperta sono alcuni dei fattori di successo evidenziati dai presenti studi. Spesso sono bastati provvedimenti semplici per consentire alle persone di continuare a lavorare. L’analisi si occupa inoltre della trasferibilità degli interventi ad altre organizzazioni e dei vantaggi che si ottengono trattenendo lavoratori di provata esperienza.

Collegati



Tags: Sicurezza lavoro Abbonati Sicurezza Rischio posture / DMS

Articoli correlati

Ultimi archiviati Sicurezza

XIX Rapporto 2021
Set 23, 2021 18

XIX Rapporto di Cittadinanzattiva sulla sicurezza a scuola

XIX Rapporto di Cittadinanzattiva sulla sicurezza a scuola | 2021 460 mila i bambini e ragazzi che studiano in 17mila classi con più di 25 alunni; il problema è concentrato soprattutto nelle scuole superiori, dove il 7% delle classi è in sovrannumero, con le maggiori criticità nelle regioni più… Leggi tutto
Agenti biologici 2021
Set 16, 2021 70

Agenti biologici: fattori di rischio cancerogeno occupazionale?

Agenti biologici: fattori di rischio cancerogeno occupazionale? Le tipologie di “danno” potenzialmente conseguenti all’esposizione ad agenti biologici contemplate dal D.lgs. 81/2008 sono le infezioni, le allergie e le intossicazioni. Tuttavia, l’esposizione a virus, batteri, parassiti, funghi può… Leggi tutto

Più letti Sicurezza