Slide background




Disturbi muscolo-scheletrici nel settore sanitario

ID 11290 | | Visite: 1223 | Documenti Sicurezza UEPermalink: https://www.certifico.com/id/11290

Disturbi muscolo scheletrici nel settore sanitario

Disturbi muscolo-scheletrici nel settore sanitario

Nell'Unione europea (UE), il settore sanitario copre circa il 10% dell'occupazione totale, compreso il lavoro negli ospedali, nelle strutture sanitarie e nella cura della casa e della comunità. Più di tre quarti dei lavoratori sono donne. Mentre il settore impiega infermieri, assistenti infermieri, assistenti, medici, terapisti, tecnici, impiegati, impiegati e altri gruppi, il presente il documento di discussione si concentrerà sui gruppi di lavoro più significativi in ​​termini di assistenza ai pazienti (infermieri, assistenti di infermieri e assistenti sociali e sanitari).

Con la prospettiva di un maggiore onere assistenziale a causa di un relativo aumento del numero di anziani in tutta l'UE, unita alla sfida di assumere un numero sufficiente di operatori sanitari è probabile che l'UE soffrirà in futuro di una crescente carenza di operatori sanitari. Come la vita l'aspettativa aumenta nella popolazione, aumenta anche l'età media della forza lavoro.

Con aumento dell'età, capacità di eseguire lavori fisicamente impegnativi, ad es. gestione e trasferimento pazienti diventa sempre più difficile a causa di una perdita naturale della forza muscolare e della forma fisica.

Pertanto, una tripla sfida dovrà affrontare il settore sanitario:

- un maggiore onere assistenziale; 
- sfide di reclutamento; 
- una forza lavoro che invecchia.

Concentrarsi su buone condizioni di lavoro è vitale sia per la reputazione del settore, sia per il capacità di reclutare giovani in questo tipo di istruzione e lavoro e per mantenere il bene capacità lavorativa tra i lavoratori per tutta la vita lavorativa.
...
segue in allegato

Collegati

Descrizione Livello Dimensione Downloads
Allegato riservato Discussion paper MSDs in health caren sector.pdf
EU-OSHA 2020
682 kB 12

Tags: Sicurezza lavoro Abbonati Sicurezza Rischio posture / DMS

Articoli correlati

Ultimi archiviati Sicurezza

Nov 25, 2022 128

Circolare CNI n. 626/XIX Sess./2020

Circolare CNI n. 626/XIX Sess./2020 Elenco nazionale certificato degli ingegneri biomedici e clinici di cui all’art.10, comma 1, della legge 11 gennaio 2018, n.3 – PROCEDURE PER ISCRIZIONE. Collegati[box-note]Ingegnere biomedico: elenco nazionale certificatoLegge 11 gennaio 2018 n. 3Circolare CNI… Leggi tutto
Nov 25, 2022 107

Circolare CNI n. 680/XIX Sess./2021

Circolare CNI n. 680/XIX Sess./2021 Modalità di iscrizione all’Elenco nazionale certificato degli Ingegneri biomedici e clinici di cui all’art. 10, comma 1, della legge 11 gennaio 2018, n.3 Requisiti di iscrizione all’Elenco nazionale certificato a) Ingegneri con Laurea magistrale o specialistica… Leggi tutto
Sentenze cassazione penale
Nov 25, 2022 70

Cassazione Penale Sent. Sez. 4 Num. 44561 | 23 Novembre 2022

Cassazione Penale Sez. 4 del 23 novembre 2022 n. 44561 Pulizia dei rulli del macchinario in movimento e trascinamento della mano dell'operaio litografo. Prassi comune e protezione inadeguata Penale Sent. Sez. 4 Num. 44561 Anno 2022Presidente: FERRANTI DONATELLARelatore: VIGNALE LUCIAData Udienza:… Leggi tutto
Contagi sul lavoro COVID   31 10 2022
Nov 24, 2022 79

Covid-19 | Contagi sul lavoro denunciati all’INAIL: 31 Ottobre 2022

Covid-19 | Contagi sul lavoro denunciati all’INAIL: 31 Ottobre 2022 ID 18163 | 24.11.2022 Covid-19, tra gennaio e ottobre 2022 denunciati oltre 100mila contagi sul lavoro Lo rileva il 30esimo report elaborato dalla Consulenza statistico attuariale dell’Inail, pubblicato oggi insieme alla versione… Leggi tutto
Nov 22, 2022 76

Decreto ministeriale 10 maggio 1933

Decreto ministeriale 10 maggio 1933 Disposizioni concernenti il grado d'infiammabilità dei liquidi combustibili immessi nei depositi costieri. (GU n. 160 del 12.07.1933) Leggi tutto

Più letti Sicurezza