Slide background




Accordo Formazione RSPP 2016: i nuovi percorsi formativi - Focus

ID 2799 | | Visite: 10627 | Documenti Riservati SicurezzaPermalink: https://www.certifico.com/id/2799



Accordo Formazione RSPP 2016: i nuovi percorsi formativi

Focus riepilogativo

Il presente documento è stato elaborato con lo scopo di focalizzare l’attenzione del lettore sui principali cambiamenti che il nuovo Accordo Stato Regioni sulla formazione introdurrà.

L’Accordo, sottoscritto al fine di rivedere la durata ed i contenuti minimi dei percorsi formativi per responsabili ed addetti dei servizi di prevenzione e protezione, introduce diverse novità anche per quanto riguarda i lavoratori, la formazione per gli operatori di attrezzature per la quali è richiesta una specifica abilitazione, la gestione dei crediti formativi, ecc…

Tra le novità introdotte, ad esempio, vi è l’eliminazione di qualsiasi riferimento agli Enti Bilaterali per rendere uniforme la disciplina dettata dagli Accordi del 21 dicembre 2011 ex artt. 34 e 27, e dalle successive linee interpretative del 25 luglio 2012, con l’Accordo stesso (gli Enti Bilaterali non sono contemplati dal D.Lgs. 81/08).

1. PREMESSA
2. FORMAZIONE RSPP/ASPP
2.1 MODULO A
2.2 MODULO B 
2.3 MODULO C
2.4 VALUTAZIONE DEGLI APPRENDIMENTI
2.5 FORMAZIONE PREGRESSA
2.6 AGGIORNAMENTO
2.7 MODIFICHE ALLEGATO XIV DEL D.LGS. 81/08
3. DISPOSIZIONI INTEGRATIVE ALLA DISCIPLINA DELLA FORMAZIONE IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO
3.1 REQUISITI DEI DOCENTI
3.2 DL CHE SVOLGE LA FUNZIONE DI RSPP
3.3 FORMAZIONE DEL MEDICO COMPETENTE
3.4 FORMAZIONE PUBBLICI UFFICIALI E INCARICATI DI PUBBLICO SERVIZIO
3.5 FORMAZIONE LAVORATORI SOMMINISTRATI
3.6 MUTUO RICONOSCIMENTO PROGETTI SPERIMENTALI E-LEARNING PER LA FORMAZIONE SPECIFICA EX ACCORDO ART. 37, PARAGRAFO 3
3.7 E-LEARNING PER LA FORMAZIONE SPECIFICA EX ACCORDO ART. 37
3.8 ORGANIZZAZIONE CORSI DI FORMAZIONE IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO
3.9 MODIFICHE ALL'ACCORDO SUI CORSI DI FORMAZIONE PER LO SVOLGIMENTO DIRETTO, DA PARTE DEL DATORE DI LAVORO, DEI COMPITI DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DAI RISCHI
3.10 MODIFICHE ALL'ACCORDO PER LA FORMAZIONE DEI LAVORATORI
3.11 MODIFICHE ALL'ACCORDO PER L'INDIVIDUAZIONE DELLE ATTREZZATURE DI LAVORO PER LE QUALI È RICHIESTA UNA SPECIFICA ABILITAZIONE DEGLI OPERATORI
3.12 MONITORAGGIO E CONTROLLO DA PARTE DEGLI ORGANISMI DI VIGILANZA SUGLI ENTI DI EROGAZIONE DELLA FORMAZIONE SUI FORMATI 
4. ATTUAZIONE ART. 32, COMMA 1, LETTERE C) E D), DEL DECRETO LEGGE N. 69/2013 (C.D. DECRETO DEL FARE) CONVERTITO, CON MODIFICAZIONI DALLA LEGGE N. 98/2013
5. ALLEGATO V
..

es. Zoom

Elaborato Certifico Srl - 2016

Conferenza Stato-Regioni 
Repertorio atti n. 128/CSR del 7 luglio 2016

Accordo finalizzato alla individuazione della durata e dei contenuti minimi dei percorsi formativi per i responsabili e gli addetti dei servizi di prevenzione e protezione, ai sensi dell’articolo 32 del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81 e successive modificazioni.

Vedi tutto l’Accordo

Collegati


Pin It


Scarica questo file (Focus Accordo Stato Regioni 7 Luglio 2016 Estratto.pdf)Focus Accordo Stato Regioni 7 Luglio 2016 EstrattoCertifico Srl. - Rev. 00 2016IT566 kB(1391 Downloads)

Tags: Sicurezza lavoro RSPP Abbonati Sicurezza

Articoli correlati

Ultimi archiviati Sicurezza

Nov 18, 2019 20

D.P.C.M. 28 novembre 2011 n. 231

D.P.C.M. 28 novembre 2011 n. 231 Regolamento di attuazione dell'articolo 3, comma 2, del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81, recante "Attuazione dell'articolo 1 della legge 3 agosto 2007, n. 123, in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro", relativamente… Leggi tutto
Sentenze cassazione penale
Nov 15, 2019 40

Cassazione Penale Sent. Sez. F Num. 45719 | 11 Novembre 2019

Cassazione Penale Sez. Fer. dell' 11 novembre 2019, n. 45719 Rischio da schiacciamento per oscillazione. Sebbene non vi sia un divieto di intervenire manualmente sui carichi, è necessario garantire il pieno governo del carico da parte del lavoratore Penale Sent. Sez. F Num. 45719 Anno 2019… Leggi tutto
D Lgs  14 agosto 1996 n  494
Nov 14, 2019 56

D.Lgs. 14 agosto 1996 n. 494

D.Lgs. 14 agosto 1996 n. 494 Attuazione della direttiva 92/57/CEE concernente le prescrizioni minime di sicurezza e di salute da attuare nei cantieri temporanei o mobili. (GU n.223 del 23-9-1996 - SO n. 156) Abrogato da: D.Lgs. 9 aprile 2008 n. 81 Testo nativo allegato a scopo di Archivio.… Leggi tutto
RapportoISTISAN 1919
Nov 12, 2019 49

Tecnologie wireless applicate ai dispositivi medici

Tecnologie wireless applicate ai dispositivi medici Valutazione dell’impatto su qualità e sostenibilità dei servizi offerti dalla rete dell’emergenza-urgenza Rapporto ISTISAN 19/19 I dispositivi e i sistemi che ci consentono di comunicare senza utilizzare supporti fisici, come cavi in rame o… Leggi tutto
Guidelines Exposure to Time Varying Electric  Magnetic  and Electromagnetic Fields  Up to 300 GHz
Nov 12, 2019 59

Guidelines Exposure to Time-Varying Electric, Magnetic, and Electromagnetic Fields (Up to 300 GHz)

Guidelines for Limiting Exposure to Time-Varying Electric, Magnetic, and Electromagnetic Fields (Up to 300 GHz) INTRODUCTION IN 1974, the International Radiation Protection Association (IRPA) formed a working group on non-ionizing radiation (NIR), which examined the problems arising in the field of… Leggi tutto
Guidelines on Limits of Exposure to Static Magnetic Fields
Nov 12, 2019 62

Guidelines on Limits of Exposure to Static Magnetic Fields

Guidelines on Limits of Exposure to Static Magnetic Fields INTRODUCTION THE RAPID development of technologies in industry and medicine using static magnetic fields has resulted in an increase in human exposure to these fields and has led to a number of scientific studies of their possible health… Leggi tutto

Più letti Sicurezza