Slide background




OiRA valutazione dei rischi Covid-19 sul luogo di lavoro

ID 10928 | | Visite: 718 | News SicurezzaPermalink: https://www.certifico.com/id/10928

OIRA COVID 19

OiRA valutazione dei rischi Covid-19 sul luogo di lavoro

EU-OSHA, 04.06.2020

Con l’inizio dell’allentamento delle restrizioni legate alla Covid-19 in tutta Europa, molte imprese e organizzazioni stanno pianificando il ritorno in sicurezza al luogo di lavoro. La piattaforma interattiva per la valutazione dei rischi online (OiRA) dell’EU-OSHA ha elaborato uno strumento mirato per agevolare questo processo.

Lo strumento interattivo può essere utile per individuare, valutare e gestire i rischi posti dalla Covid-19, al fine di assicurare il ritorno dei lavoratori a un ambiente che ne tuteli la salute e la sicurezza. Considera situazioni di vario tipo, indicando tra l’altro cosa fare se un lavoratore presenta sintomi della Covid-19 e come assicurare il distanziamento fisico sul luogo di lavoro e gestire i fornitori di servizi esterni.

Proprio come nelle normali condizioni di lavoro, l'identificazione e la valutazione dei rischi , sia fisici che psicosociali, negli ambienti di lavoro costituiscono il punto di partenza per la gestione della sicurezza e della salute sul lavoro (SSL) nell'ambito delle misure COVID-19. I datori di lavoro sono tenuti a rivedere le proprie valutazioni dei rischi in caso di modifiche ai processi di lavoro e a prendere in considerazione tutti i rischi, compresi quelli che incidono sulla salute mentale (Direttiva 89/391/CEE - Direttiva quadro sulla SSL).

Oltre a fare riferimento alle direttive dell'UE, questo strumento OiRA si basa anche su linee guida non vincolanti che mirano ad aiutare i datori di lavoro e i lavoratori a rimanere sani e salvi in ​​un ambiente di lavoro che è cambiato in modo significativo a causa della pandemia di COVID-19.

Lo strumento può fornire solo consigli generici, poiché le situazioni differiscono da paese a paese e da area a area. Pertanto, è fondamentale ottenere, come input nella valutazione, informazioni aggiornate dalle autorità pubbliche sulla prevalenza di COVID-19 nel proprio paese e nella propria area.

Si noti che le informazioni contenute in questo strumento non coprono l'ambiente sanitario , per il quale sono disponibili consigli specifici (ad es. Dal Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie e l'Organizzazione mondiale della sanità). Inoltre, questo strumento non copre esplicitamente tutti gli aspetti relativi al frequente contatto con il cliente o il cliente sul luogo di lavoro (ad esempio nel settore alberghiero e della ristorazione, nell'area dei servizi alla persona come parrucchieri e saloni di bellezza).

Lo strumento OiRA per la Covid-19 può essere adattato dai partner OiRA nazionali alle normative e alle situazioni dei rispettivi paesi. Alcuni settori di attività dovranno integrare le raccomandazioni OiRA con requisiti più specifici.

Strumenti OiRA previsti dal TUS

D.Lgs. 81/2008
....

Articolo 29 - Modalità di effettuazione della valutazione dei rischi
...
6-quater.
Con decreto del Ministro del lavoro e delle politiche sociali, da adottarsi previo parere della Commissione consultiva permanente per la salute e sicurezza sul lavoro, sono individuati strumenti di supporto per la valutazione dei rischi di cui agli articoli 17 e 28 e al presente articolo, tra i quali gli strumenti informatizzati secondo il prototipo europeo OIRA (Online Interactive Risk Assessment).
...

Strumento di valutazione del rischio OiRA per la Covid-19 

...

Fonte: EU OSHA

Collegati:

Pin It

Tags: Sicurezza lavoro Valutazione dei Rischi Coronavirus

Ultimi archiviati Sicurezza

Generatori di calore
Lug 03, 2020 14

Generatori di calore alimentati da combustibile solido, liquido o gassoso

Generatori di calore alimentati da combustibile solido, liquido o gassoso per impianti centrali di riscaldamento INAIL, 2020 Il documento descrive le fasi di cui si compone l'attività di prima verifica periodica dei generatori di calore alimentati da combustibile solido, liquido o gassoso per… Leggi tutto
Contaminazione da micotossine
Lug 03, 2020 16

Contaminazione da micotossine in ambito agro-zootecnico

Contaminazione da micotossine in ambito agro-zootecnico INAIL, 2020 L’opuscolo è il prodotto finale di una manifestazione d’interesse voluta da Inail, Direzione regionale Campania, e il Dipartimento di medicina veterinaria e produzioni animali dell'Università di Napoli, Federico II. I micromiceti e… Leggi tutto
La sicurezza nelle tecnologie additive metalli
Lug 03, 2020 12

La sicurezza nelle tecnologie additive per metalli

La sicurezza nelle tecnologie additive per metalli INAIL, 2020 Le tecnologie additive (cosiddette stampanti 3D) si stanno sempre più diffondendo anche nel settore manifatturiero. Il lavoro pubblicato ha l'obiettivo di fornire un riferimento per l'individuazione e la caratterizzazione dei pericoli… Leggi tutto
Sentenze cassazione penale
Lug 03, 2020 16

Cassazione Penale Sent. Sez. 3 Num. 17174 | 06 Giugno 2020

Cassazione Penale Sez. 3 del 06 giugno 2020, n. 17174 Irregolarità nel comparto "gestione rifiuti": delega di funzioni Penale Sent. Sez. 3 Num. 17174 Anno 2020Presidente: RAMACCI LUCARelatore: ZUNICA FABIOData Udienza: 03/03/2020 [panel]Ritenuto in fatto 1. Con sentenza dell'8 novembre 2018, il… Leggi tutto
Lug 02, 2020 20

Provvedimento 26 gennaio 2006

Provvedimento 26 gennaio 2006
Update 7 luglio 2016 Accordo aggiornato dalla Conferenza Stato-Regioni Repertorio atti n. 128/CSR del 7 luglio 2016
Accordo tra il Governo e le regioni e province autonome, attuativo dell'articolo 2, commi 2, 3, 4 e 5, del decreto legislativo 23… Leggi tutto
Report 2 2020
Lug 01, 2020 73

La prevenzione del disagio termico da DPI delle vie respiratorie

La prevenzione del disagio termico causato dai dispositivi di protezione delle vie respiratorie PAF, Report 2/2020 Prima della pandemia l’uso dei dispositivi delle vie respiratorie era previsto per un numero limitato di attività professionali. La recente emergenza sanitaria da COVID-19 ha reso… Leggi tutto

Più letti Sicurezza