Slide background
Slide background




Proposta ECHA: Restrizioni (PFAS) nelle schiume antincendio

ID 15841 | | Visite: 724 | News ChemicalsPermalink: https://www.certifico.com/id/15841

Proposta ECHA Restrizioni PFAS nelle schiume antincendio

Proposta ECHA: Restrizioni (PFAS) nelle schiume antincendio

Helsinki, 23 febbraio 2021 

L'Agenzia europea per le sostanze chimiche presenta una proposta per una restrizione a livello dell'UE su tutte le sostanze per- e polifluoroalchiliche (PFAS) nelle schiume antincendio. La restrizione eviterebbe un'ulteriore contaminazione delle acque sotterranee e del suolo e rischi per la salute delle persone e dell'ambiente.

HeL'ECHA ha studiato i rischi per l'ambiente e la salute posti dall'uso dei PFAS nelle schiume antincendio su richiesta della Commissione europea. L'Agenzia ha concluso che una restrizione a livello dell'UE è giustificata in quanto i rischi posti dai PFAS non sono attualmente adeguatamente controllati e le emissioni dovrebbero essere ridotte al minimo.

Le schiume antincendio contenenti PFAS hanno causato molti casi di contaminazione ambientale nell'UE, sia nel suolo che nell'acqua potabile. Tutti i PFAS, oi loro prodotti di degradazione, sono molto persistenti e alcuni sono noti per danneggiare la salute umana o l'ambiente. La combinazione di persistenza e potenziale dannoso significa che è importante ridurre al minimo ulteriori rilasci di queste sostanze per ridurre la probabilità di danni, potenzialmente irreversibili, in futuro.

L'ECHA ha valutato i punti di forza e di debolezza di cinque diverse opzioni per controllare i rischi dei PFAS nelle schiume antincendio. L'opzione proposta vieterebbe l'immissione sul mercato, l'uso e l'esportazione di tutti i PFAS nelle schiume antincendio dopo l'uso o periodi di transizione specifici del settore. Questi periodi di transizione darebbero all'industria il tempo di sostituire le schiume contenenti PFAS senza compromettere la sicurezza antincendio. Durante i periodi di transizione, coloro che utilizzano ancora schiume a base di PFAS dovranno garantire che le emissioni nell'ambiente siano ridotte al minimo. Anche le schiume scadute e le eventuali schiume di scarto dovrebbero essere adeguatamente smaltite.

Se adottata, la restrizione potrebbe ridurre le emissioni di PFAS nell'ambiente di oltre 13 000 tonnellate in 30 anni. I costi stimati per la società sarebbero di circa 7 miliardi di EUR nello stesso periodo. Questi costi includono, tra l'altro, il prezzo della modifica delle apparecchiature per l'utilizzo di schiume prive di PFAS, la pulizia delle apparecchiature per rimuovere i residui di schiuma PFAS e la differenza di prezzo tra i PFAS e le schiume alternative.

La proposta si basa sulle informazioni disponibili al momento della stesura e può essere aggiornata se emergono nuove informazioni. Il 23 marzo 2022 è prevista l'avvio di una consultazione semestrale, aperta a chiunque possa fornire commenti basati su prove sulla proposta. L'ECHA organizzerà inoltre una sessione informativa online il 5 aprile per spiegare il processo di restrizione e aiutare gli interessati a prendere parte alla consultazione.

Inoltre, cinque paesi europei (Paesi Bassi, Germania, Danimarca, Svezia e Norvegia) stanno lavorando a una proposta di restrizione che riguarderà tutti i PFAS in altri usi. Stanno pianificando di presentare la loro proposta all'ECHA nel gennaio 2023. La valutazione del rischio introdotta nella proposta per limitare i PFAS nelle schiume antincendio è rilevante per tutti i PFAS. Ciò significa che aprirà anche la strada alla valutazione dei rischi nella più ampia restrizione PFAS.

[...]

Fonte: ECHA

Collegati

DescrizioneLinguaDimensioneDownloads
Scarica questo file (Proposal for restriction - ECHA 14.02.2022.pdf)Proposal for restriction - ECHA 14.01.2022
 
EN4163 kB128

Tags: Chemicals Guida ECHA

Ultimi archiviati Chemicals

Guidelines alternatives to higly hazardous pesticides
Set 26, 2023 440

Guidelines alternatives to highly hazardous pesticides

Guidelines alternatives to highly hazardous pesticides (HHPs) / UN Environment Programme ID 20472 | 26.09.2023 Highly hazardous pesticides (HHPs) are those that are acknowledged to be of a particularly high level of acute or chronic hazard to health or the environment according to internationally… Leggi tutto
REACH Authorisation List
Set 13, 2023 1048

REACH Authorisation Decisions List / Last update: 13.09.2023

REACH Authorisation Decisions List / Last update: 13.09.2023 ID 20389 | Last update: 13.09.2023 REACH Authorisation Decisions List of authorisation decisions adopted on the basis of Article 64 of Regulation (EC) No 1907/2006 (REACH). The list also includes reference to related documentation… Leggi tutto
Set 08, 2023 880

Regolamento di esecuzione (UE) 2017/2470

Regolamento di esecuzione (UE) 2017/2470 Regolamento di esecuzione (UE) 2017/2470 della Commissione, del 20 dicembre 2017, che istituisce l'elenco dell'Unione dei nuovi alimenti a norma del regolamento (UE) 2015/2283 del Parlamento europeo e del Consiglio relativo ai nuovi alimenti. (GU L 351 del… Leggi tutto
Set 05, 2023 611

Regolamento delegato (UE) 2023/1686

Regolamento delegato (UE) 2023/1686 ID 20327 | 05.09.2023 Regolamento delegato (UE) 2023/1686 della Commissione del 30 giugno 2023 che modifica il regolamento delegato (UE) 2021/1698 per quanto riguarda taluni obblighi procedurali per il riconoscimento delle autorità di controllo e degli organismi… Leggi tutto
Relazione annuale 2023 del Direttore dell ISIN al Governo e al Parlamento
Set 04, 2023 511

Relazione annuale 2023 del Direttore dell’ISIN al Governo e al Parlamento

Relazione annuale 2023 del Direttore dell’ISIN al Governo e al Parlamento ID 20318 | 04.09.2023 / In allegato Relazione annuale al Governo e al Parlamento, in cui ISIN illustra le attività del 2022 e lo stato della sicurezza nucleare in Italia. ISIN 30.08.2023 - È stata trasmessa al Governo e al… Leggi tutto
Ago 31, 2023 431

Accordo 114/CSR del 20 marzo 2008

Accordo 114/CSR del 20 marzo 2008 / Prime disposizioni per l'autorizzazione al trasporto di animali vivi Accordo, ai sensi dell'articolo 4 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, tra ii Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e di Bolzano concernente "Prime disposizioni per… Leggi tutto

Più letti Chemicals

Regolamento  CE  n  178 2002
Ott 24, 2022 87842

Regolamento (CE) N. 178/2002

Regolamento (CE) n. 178/2002 Regolamento (CE) n. 178/2002 del Parlamento europeo e del Consiglio del 28 gennaio 2002 che stabilisce i principi e i requisiti generali della legislazione alimentare, istituisce l'Autorità europea per la sicurezza alimentare e fissa procedure nel campo della sicurezza… Leggi tutto
Notifica HACCP
Apr 05, 2022 61190

Notifica ai fini registrazione Regolamento CE n. 852/2004

Notifica ai fini della registrazione (Reg. CE n. 852/2004) - Ex notifica sanitaria alimentare ID 7901 | 06.03.2019 / Modello notifica allegato [panel]Regolamento (CE) 852/2004...Articolo 6 Controlli ufficiali, registrazione e riconoscimento 1. Gli operatori del settore alimentare collaborano con le… Leggi tutto