Slide background
Slide background
Slide background




Study report Directive 2006/66/EC | 2018

ID 7124 | | Visite: 871 | Documenti Ambiente UEPermalink: https://www.certifico.com/id/7124

Study directive 2006 66 EC

Study report in support of evaluation of the Directive 2006/66/EC on batteries and accumulators and waste batteries and accumulators

Final Evaluation Report | 2018

Under the Framework contract on economic analysis of environmental and resource efficiency policies ENV.F.1./FRA/2014/0063

This study assesses whether Direttiva 2006/66/CE on Batteries adequately addresses and implements the Directive’s objectives.

One main objective of the Batteries Directive is to minimise the negative impact of batteries and waste batteries on the environment. The other main objective is the smooth functioning of the single European market. The evaluation addresses legal, environmental, and economic and social aspects.

The Directive was assessed with regard to five evaluation criteria: relevance, effectiveness, efficiency, coherence and EU added value. A set of evaluation questions guides the evaluation to focus on relevant aspects.

Answers to the evaluation questions were compiled from Member States’ data submitted to Eurostat, contributions to the stakeholder consultation and many other sources.

This study concludes that the waste battery collection within the EU is insufficient; a large amount of batteries end up in municipal waste. Other losses of batteries occur due to the insufficient practice of battery removal from WEEE. Improving and increasing collection need to be at the highest priority of the revision of the Batteries Directive.

Furthermore, while effectively all stakeholders agree that the Directive supports the functioning of the single European market, the Directive is not well adatped to new developments, in particular concerning Li-ion batteries and battery re-use.

Li-ion batteries for electric mobility and for decentralised power storage, for which the greatest growth is predicted, currently fall under the category of industrial batteries. For this category, the Batteries Directive does not specify collection targets, minimum collection infrastructure requirements, reporting requirements or extended producer responsibility.

The recycling targets for waste Li-ion batteries are too low and are also not material-specific, as it would be necessary to prevent potential supply risks resources and to support the reduction of environmental impacts. A main shortcoming regarding consumer information is that end-users do not have enough information to make an informed purchase regarding better battery performance.

European Commissione 2018

Direttiva 2006/66/CE

Pin It


Tags: Ambiente Rifiuti Abbonati Ambiente

Articoli correlati

Ultimi archiviati Ambiente

Il declino delle api e impollinatori  Riposte alle domande pi  frequenti
Lug 02, 2020 24

Il declino delle api e impollinatori. Riposte alle domande più frequenti

Il declino delle api e impollinatori. Riposte alle domande più frequenti Quasi il 90% delle piante selvatiche che fioriscono e oltre il 75% delle principali colture agrarie esistenti necessitano dell'impollinazione animale per produzione, resa e qualità dei prodotti. Essi sono essenziali per… Leggi tutto
Giu 25, 2020 100

Direttiva 2013/12/UE

Direttiva 2013/12/UE Direttiva 2013/12/UE del Consiglio, del 13 maggio 2013, che adatta la direttiva 2012/27/UE del Parlamento europeo e del Consiglio sull’efficienza energetica, in conseguenza dell’adesione della Repubblica di Croazia GU L 141 del 28.5.2013 Collegati[box-note]Direttiva… Leggi tutto
Giu 25, 2020 90

Raccomandazione (UE) 786/2019

Raccomandazione (UE) 786/2019 Al fine di agevolare il recepimento entro il 10/03/2020 della Direttiva 30/05/2018 n.844 (recante le disposizioni modificative e integrative della Direttiva sulla Prestazione energetica nell’edilizia 2010/31/UE recepita in Italia con la L.90), è stata pubblicata nella… Leggi tutto
Linee guida licheni
Giu 23, 2020 68

Linee guida per l'utilizzo dei licheni come bioaccumulatori

Linee guida per l'utilizzo dei licheni come bioaccumulatori ISPRA, 23.06.2020 Queste linee guida sono basate sulla revisione delle migliori pratiche e dei risultati di recenti studi metodologici e applicativi. Esse riguardano l’utilizzo di licheni epifiti (bioaccumulo mediante licheni nativi e… Leggi tutto
DIRETTIVA 2004 101 CE
Giu 17, 2020 66

Direttiva 2004/101/CE

Direttiva 2004/101/CE Direttiva 2004/101/CE del Parlamento europeo e Del consiglio del 27 ottobre 2004 recante modifica della direttiva 2003/87/CE che istituisce un sistema per lo scambio di quote di emissioni dei gas a effetto serra nella Comunità, riguardo ai meccanismi di progetto del Protocollo… Leggi tutto
D LGS 4 APRILE 2006 N  216
Giu 17, 2020 80

D.Lgs.4 aprile 2006 n. 216

D.Lgs.4 aprile 2006 n. 216 Attuazione delle direttive 2003/87 e 2004/101/CE in materia di scambio di quote di emissioni dei gas a effetto serra nella Comunita', con riferimento ai meccanismi di progetto del Protocollo di Kyoto. (GU n.140 del 19-6-2006 - Suppl. Ordinario n. 150 ) Entrata in vigore… Leggi tutto

Più letti Ambiente