Slide background




Progetto UNI1609602 - attrezzature a pressione: ciclo di vita

ID 16785 | | Visite: 176 | News NormazionePermalink: https://www.certifico.com/id/16785

Progetto UNI1609602

Progetto UNI1609602 - attrezzature a pressione: ciclo di vita

Progetti di norma sottoposti a inchiesta pubblica preliminare 

Organo tecnico di riferimento: CTI - Comitato Termotecnico Italiano UNI/CT 200
Data di inizio inchiesta preliminare: 31/05/2022
Data di fine inchiesta preliminare: 15/06/2022

Progetto UNI1609602: Esercizio delle attrezzature a pressione - La gestione del ciclo di vita

La norma fornisce indicazioni e riferimenti per l'esercizio delle attrezzature e degli insiemi a pressione nel corso del loro intero ciclo di vita, a partire dalla messa in servizio, attraverso le diverse fasi di esercizio, includendo la gestione dei controlli e delle verifiche periodiche e la gestione delle anomalie, sino alla messa fuori servizio e alla dismissione definitiva. La norma inoltre fornisce all'utilizzatore indicazioni e strumenti per predisporre, sulla base del progetto e dell'effettivo regime di utilizzo previsto, piani di ispezione specifici per ogni attrezzatura e scegliere i metodi di indagine e controllo più idonei, adattandoli in base agli esiti delle ispezioni e all'eventuale riscontro di nuovi meccanismi di danno.

A partire dal 2006, come previsto dall'art. 3 del D.M. n. 329/2004, è stato prodotto un corposo insieme di specifiche tecniche concernenti l'esercizio delle attrezzature a pressione e degli insiemi, che si è sostanziato in particolare nella serie UNI/TS 11325, oltre che in alcune altre norme collegate. I primi lavori messi in cantiere hanno riguardato le aree che per prime necessitavano di un intervento, da qui sono nate per esempio le UNI/TS 11325-1, -2 e -3. Il processo di pubblicazione delle diverse norme, essendosi dovuto allineare a queste priorità, ha portato a realizzare un corpo di norme molto vasto ma che risulta non sempre organico e di facile lettura. La norma di cui al presente progetto ha l'obiettivo di razionalizzare e rendere più organico il corpo normativo sull'esercizio delle attrezzature a pressione, attraverso l'introduzione di una norma-quadro (parte 1 di una nuova serie) che tratti tutte le fasi della vita di un'attrezzatura, a partire dalla messa in servizio sino alla sua dismissione, rimandando alle norme di dettaglio per le fasi che già le prevedono. Il progetto fornisce anche l'occasione per fornire agli utilizzatori di attrezzature a pressione indicazioni e strumenti per predisporre in modo efficace un piano dei controlli sulla base del progetto e di un'analisi iniziale che copra tutta la vita dell'apparecchio e che supporti lo stesso utilizzatore per la fase di verifica da parte dei soggetti individuati per legge.

La commissione intende anche sviluppare (da valutare se all'interno della norma in oggetto o in una norma separata) una guida operativa per analizzare i meccanismi di danneggiamento prevedibili sull'attrezzatura e individuare i controlli e i metodi di indagine più idonei da inserire nel piano dei controlli. Per quest'ultimo aspetto le attività si dovranno raccordare con la UNI 11706 in vigore, che già contiene indicazioni su alcuni meccanismi di danneggiamento e relativi metodi di controllo.

Benefici attesi: Raccordare le diverse norme a supporto dell'esercizio delle attrezzature a pressione, con i seguenti obiettivi:

- fornire un quadro di unione delle diverse norme, secondo la logica del ciclo di vita dell'attrezzatura, dalla progettazione alla dismissione;
- uniformare termini e definizioni presenti nelle diverse norme; - introdurre il concetto del piano dei controlli per la vita dell'apparecchio, predisposto dall'utilizzatore all'atto della messa in servizio sulla base del progetto e di un'analisi iniziale;
- fornire una guida per analizzare i meccanismi di danneggiamento prevedibili sull'attrezzatura e individuare i controlli e i metodi di indagine più idonei da inserire nel piano dei controlli;
- raccordare i requisiti normativi alle prescrizioni di legge applicabili alle verifiche e controlli di integrità.

[...]

Fonte: UNI

Collegati

Tags: Normazione Norme UNI

Articoli correlati
Articoli correlati

Ultimi archiviati Normazione

Ott 03, 2022 30

CEI 64-57

CEI 64-57 Data: 2007-08 Classificazione CEI: 64-57;V1 Edilizia ad uso residenziale e terziarioGuida per l'integrazione degli impianti elettrici utilizzatori e per la predisposizione di impianti ausiliari, telefonici e di trasmissione dati negli edificiImpianti di piccola produzione distribuita La… Leggi tutto
Ott 03, 2022 30

CEI EN 62446-1:2019

CEI EN 62446-1:2019 Classificazione CEI: 82-56 Sistemi fotovoltaici (FV) - Prescrizioni per le prove, la documentazione e la manutenzioneParte 1: Sistemi fotovoltaici collegati alla rete elettrica - Documentazione, prove di accettazione e verifica ispettiva La presente Norma definisce i requisiti… Leggi tutto
Set 29, 2022 85

UNI EN 15259:2008

UNI EN 15259:2008 ID 17775 | 29.09.2022 / Preview in allegato UNI EN 15259:2008 Qualità dell aria - Misurazione di emissioni da sorgente fissa - Requisiti delle sezioni e dei siti di misurazione e dell obiettivo, del piano e del rapporto di misurazione La presente norma è la versione ufficiale in… Leggi tutto
ISO Standardization Foresight Framework   Trend Report 2022
Set 29, 2022 41

ISO Standardization Foresight Framework - Trend Report 2022

ISO Standardization Foresight Framework - Trend Report 2022 ID 17708 | 29.09.2022 / In allegato Report This trend report is the output of the first phase of the Standardization Foresight Framework: environmental scanning. It is designed to support the ISO community to navigate global trends as we… Leggi tutto
CEI 82 25 2022
Set 24, 2022 342

CEI 82-25:2022

CEI 82-25:2022 / Guida alla progettazione, realizzazione e gestione di sistemi di generazione fotovoltaica Parte 1: Generalità - Acronimi, Definizioni e Principali Leggi, Deliberazioni e Norme Classificazione CEI: 82-25Data pubblicazione: 08.2022 Questo documento costituisce la Parte 1 della Guida… Leggi tutto
Set 19, 2022 78

UNI ISO 37301:2021

UNI ISO 37301:2021 / Sistemi di gestione per la compliance organizzazione ID 17641 | 19.09.2022 / Preview in allegato Sistemi di gestione per la compliance - Requisiti con guida per l'utilizzo La norma specifica i requisiti e fornisce linee guida per istituire, sviluppare, attuare, valutare,… Leggi tutto

Più letti Normazione