Slide background

Indagine sui responsabili del servizio di prevenzione e protezione - INAIL

ID 1745 | | Visite: 3517 | Guide Sicurezza lavoro INAILPermalink: https://www.certifico.com/id/1745

Indagine sui responsabili del servizio di prevenzione e protezione

Progetto INSuLa

Il pieghevole, realizzato nell’ambito del progetto INSuLa – Indagine nazionale sulla salute e sicurezza sul lavoro – riporta i risultati del focus sull’individuazione di criticità e bisogni di supporto percepiti dal responsabile del servizio di prevenzione e protezione (Rspp) nello svolgimento della propria attività e nei rapporti con le altre figure della prevenzione (medico competente e rappresentante dei lavoratori per la sicurezza).

Il focus mira anche ad analizzare la percezione dell’Rspp sull’utilità e sull’efficacia della formazione obbligatoria (sia individuale, sia dei lavoratori) in materia di salute e sicurezza sul lavoro.

Il sistema di prevenzione delineato dal d.lgs. 81/2008, con l’art. 33 affida al servizio di prevenzione e protezione e, di conseguenza, al suo responsabile compiti fondamentali nell’individuazione dei fattori di rischio. Rientra nel compito la valutazione del rischio e la conseguente individuazione delle misure idonee per la sicurezza degli ambienti di lavoro e la tutela della salute dei lavoratori, nonché la definizione dei programmi di informazione e formazione dei lavoratori con specifico riferimento ai rischi presenti in azienda. L’Rspp, inoltre, partecipa attivamente alle attività di consultazione in materia di tutela della salute e sicurezza sul lavoro ed alla riunione periodica di cui all’art. 35 del medesimo decreto.

Nei casi previsti dall’art. 34 e specificati nell’allegato 2, i compiti propri del servizio di prevenzione e protezione possono essere svolti anche direttamente dal datore di lavoro.

L’indagine ha coinvolto un campione di aziende selezionato a partire dalla Banca dati Inail/Csa, rappresentativo della realtà produttiva italiana. Le domande del questionario sono organizzate nelle seguenti aree tematiche:

- criticità e bisogni
- formazione
- rapporto con le figure della prevenzione
- cultura della sicurezza.

INAL 2014

Pin It


Tags: Sicurezza lavoro RSPP

Ultime Linee guida INAIL archiviate

Esposizione a micotossine
Nov 05, 2019 59

Esposizione a micotossine aerodisperse

Esposizione a micotossine aerodisperse: un rischio occupazionale? INAIL, 2019 Numerosi studi epidemiologici riportano effetti sanitari dovuti a ingestione di alimenti contaminati. Meno studiato è il rischio di contrarre patologie a seguito di inalazione di spore fungine o particelle di polvere… Leggi tutto
Scaffolder
Ott 18, 2019 209

Formazione e addestramento scaffolder e rigger

Formazione e addestramento per la salute e sicurezza Di scaffolder e rigger nel settore degli spettacoli e dell’intrattenimento INAIL, 2019 Il documento, in attuazione del Protocollo d’intesa tra Inail e Assomusica del 30/10/2014, rinnovato in data 18/01/2018. Fornisce, in relazione a quanto… Leggi tutto
Nuove tariffe dei premi infortuni lavoro e malattie professsionali INAIL 2019
Ott 11, 2019 221

Tariffe dei Premi INAIL

Tariffe dei Premi INAIL 2019 Nuove tariffe dei premi per l’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali - Ed. 2019 Con l'entrata in vigore del decreto interministeriale 27 febbraio 2019 innovativo del T.U. n. 1124/1965, in materia di assicurazione contro gli infortuni… Leggi tutto
Protoclli sorveglianza sanitaria strutture INAIL
Set 14, 2019 243

I protocolli di sorveglianza sanitaria nelle strutture INAIL

I protocolli di sorveglianza sanitaria nelle strutture INAIL Come è noto il D.Lgs. 81/2008 e s.m.i. ha innovato il D.Lgs. 626/94 e s.m.i. e, quello che prima era previsto negli artt. 16 e 17, ora si ritrova, meglio normato, all’art. 25 (Obblighi del Medico Competente) e 41 (Sorveglianza sanitaria).… Leggi tutto
Procedura
Set 02, 2019 280

Ritardanti di fiamma alogenati in ambienti di lavoro

Procedura sperimentale per la determinazione di ritardanti di fiamma alogenati presenti in ambienti di lavoro INAIL, 02.09.2019 I ritardanti di fiamma alogenati sono impiegati in comuni oggetti o materiali facilmente infiammabili per ridurre, in caso di incendio, lo sviluppo di fumo e contenere la… Leggi tutto
Il rischio da sovraccarico biomeccanico restauratori
Lug 22, 2019 505

Il rischio da sovraccarico biomeccanico restauratori

Il rischio da sovraccarico biomeccanico restauratori Il rischio da sovraccarico biomeccanico del rachide nel settore del restauro conservativo di superfici decorate e beni di interesse storico ed artistico: analisi delle movimentazioni manuali dei carichi (MMC) e delle posture incongrue tipiche… Leggi tutto

Linee guida INAIL più lette

Set 15, 2017 26645

Linea guida ISPESL carrelli elevatori

Linea guida Ispesl carrelli elevatori Linea guida per il controllo periodico dello stato di manutenzione ed efficienza dei carrelli elevatori e delle relative attrezzature.ISPESL 2006 Vedasi prodotto: Leggi tutto