Slide background




ISO 14067:2018 | Carbon footprint of products

ID 6671 | | Visite: 4202 | Documenti Riservati NormazionePermalink: https://www.certifico.com/id/6671

ISO 14067 2018

ISO 14067:2018 | Carbon footprint of products

Gas a effetto serra - Carbon footprint of products - Requisiti e linee guida per la quantificazione

ISO 14067: 2018, Gas a effetto serra - Impronta di carbonio dei prodotti - Requisiti e linee guida per la quantificazione , è stato appena pubblicato come standard internazionale, fornendo principi, requisiti e linee guida concordati a livello globale per la quantificazione e la comunicazione dell'impronta di carbonio di un prodotto (CFP ). Offrirà alle organizzazioni di ogni tipo un mezzo per calcolare l'impronta di carbonio dei loro prodotti e fornire una migliore comprensione dei modi in cui possono ridurli.

ISO 14067: 2018 sostituisce la specifica tecnica ISO / TS 14067: 2013, che è stata aggiornata allo standard internazionale dopo che il mercato ha segnalato la necessità di un documento più approfondito.

Data di pubblicazione: 2018-08

....

In allegato Preview riservato Abbonati

Questo documento specifica principi, requisiti e linee guida per la quantificazione e la comunicazione dell'impronta di carbonio di un prodotto (CFP), in modo coerente con gli standard internazionali sulla valutazione del ciclo di vita (LCA) (ISO 14040 e ISO 14044).

Sono inoltre specificati i requisiti e le linee guida per la quantificazione di una CFP parziale.

Questo documento è applicabile agli studi CFP, i cui risultati forniscono la base per diverse applicazioni (vedere la clausola 4).

Questo documento affronta solo una singola categoria di impatto: i cambiamenti climatici. La compensazione del carbonio e la comunicazione di CFP o di informazioni parziali sulla CFP non rientrano nell'ambito di questo documento.

Questo documento non valuta alcun aspetto o impatto sociale o economico o altri aspetti ambientali e relativi impatti potenzialmente derivanti dal ciclo di vita di un prodotto.

______

La carbon footprint (letteralmente, "impronta di carbonio") è un parametro che viene utilizzato per stimare le emissioni gas serra causate da un prodotto, da un servizio, da un'organizzazione, da un evento o da un individuo, espresse generalmente in tonnellate di CO2 equivalente[1] (ovvero prendendo come riferimento per tutti i gas serra l'effetto associato alla CO2, assunto pari a 1[1]). Secondo le indicazioni del Protocollo di Kyoto, i gas serra che devono essere presi in considerazione sono: anidride carbonica (CO2, da cui il nome "carbon footprint"), metano (CH4), ossido nitroso (N2O), idrofluorocarburi (HFC), perfluorocarburi (PFC) e esafloruro di zolfo (SF6).

Tale parametro può essere utilizzato per la determinazione degli impatti ambientali che le emissioni hanno sui cambiamenti climatici di origine antropica.

Fonte: ISO



Tags: Normazione Norme ISO Abbonati Normazione

Articoli correlati

Ultimi archiviati Normazione

Giu 15, 2021 65

CEI EN 61496-1:2020

CEI EN 61496-1:2020 (IEC 61496-1:2020) Sicurezza del macchinario - Apparecchi elettrosensibili di protezione - Parte 1: Prescrizioni generali e prove La presente Norma specifica le prescrizioni generali per la progettazione, la costruzione e le prove di apparecchi elettrosensibili di protezione… Leggi tutto
Decisione di esecuzione UE 2021 936
Giu 10, 2021 73

Decisione di esecuzione (UE) 2021/936

Decisione di esecuzione (UE) 2021/936 Decisione di esecuzione (UE) 2021/936 della Commissione del 3 giugno 2021 relativa alle norme armonizzate per le lavatrici per uso domestico e le lavasciuga biancheria per uso domestico elaborate a sostegno del regolamento (UE) 2019/2023 e del regolamento… Leggi tutto
Lavastoviglie per uso domestico
Giu 07, 2021 70

Decisione di esecuzione (UE) 2021/913

Decisione di esecuzione (UE) 2021/913 Decisione di esecuzione (UE) 2021/913 della Commissione del 3 giugno 2021 relativa alle norme armonizzate per le lavastoviglie per uso domestico elaborate a sostegno del regolamento (UE) 2019/2022 e del regolamento delegato (UE) 2019/2017 (GU L 199/13 del… Leggi tutto
CEI 82 89 Rischio d incendio nei sistemi fotovoltaici edifici
Giu 04, 2021 152

CEI 82-89 Rischio d'incendio nei sistemi fotovoltaici edifici

CEI 82-89:2021 Rischio d'incendio nei sistemi fotovoltaici edifici / Protocolli e Classificazione Rischio d'incendio nei sistemi fotovoltaici - Comportamento all’incendio dei moduli fotovoltaici installati su coperture di edifici: protocolli di prova e criteri di classificazione Scopo del presente… Leggi tutto
Mag 31, 2021 83

CEI 20-22/2

CEI 20-22/2 Prove di incendio su cavi elettrici Parte 2: Prova di non propagazione dell’incendio. Abrogazione: a partire dal 28/02/2021 (termine poi posticipato al 1 aprile 2021) [box-info]Abrogazione della CEI 20-22/2 Il CT 20, data la vetustà della metodologia nazionale ha abrogato la CEI… Leggi tutto
Norme armonizzate direttiva giocattoli
Mag 31, 2021 108

Decisione di esecuzione (UE) 2021/867

Decisione di esecuzione (UE) 2021/867 Decisione di esecuzione (UE) 2021/867 della Commissione del 28 maggio 2021 relativa alle norme armonizzate per i giocattoli redatte a sostegno della direttiva 2009/48/CE del Parlamento europeo e del Consiglio GU L 190/96 del 31.5.2021 Entrata in… Leggi tutto
EN 15188 2020
Mag 30, 2021 89

EN 15188:2020

EN 15188:2020 Determination of the spontaneous ignition behaviour of dust accumulations This European Standard specifies analysis and evaluation procedures for determining self-ignition temperatures (TSI) of combustible dusts or granular materials as a function of volume by hot storage experiments… Leggi tutto

Più letti Normazione