Slide background




EN 16450:2017: Sistemi di misura automatici misurazione PM10 e PM2,5

ID 4125 | | Visite: 5296 | Documenti UNIPermalink: https://www.certifico.com/id/4125

Temi: Ambiente , Clima , Aria

Sistemi di misurazione PM10

La nuova norma per i sistemi di misura automatici del P10 e PM2,5.

UNI EN 16450:2017
Aria ambiente - Sistemi di misura automatici per la misurazione della concentrazione del particolato (PM10; PM2,5)

Allo scopo di essere conformi ai requisiti della Direttiva Europea sulla Qualità dell'aria, i metodi di riferimento della Direttiva 2008/50/CE per la misurazione delle concentrazioni in massa del particolato non vengono generalmente utilizzati per le operazioni di routine nelle reti di monitoraggio. Queste reti generalmente applicano sistemi di misurazione automatici (AMS) come quelli basati sull'impiego di microbilance ad oscillazione, di attenuazione dei raggi ß o di metodi ottici in situ. Tali AMS sono tipicamente capaci di produrre misure sulla media nelle 24 ore fino a 1000 µg/m3 e sulle misure orarie fino a 10 000 µg/m3, ove applicabile, dove il volume d'aria è espresso alle condizioni ambiente prossime al punto di campionamento nel momento della misura.

I valori medi orari possono essere utilizzati per:
a) informazione diretta al pubblico;
b) produzione per aggregazione dei valori di concentrazione medi giornalieri o annuali ai fini dei rapporti ufficiali. 

La Direttiva 2008/50/CE consente l'utilizzo di tali sistemi previa dimostrazione dell'equivalenza col metodo di riferimento, cioè dopo aver dimostrato che questi sistemi soddisfano gli Obiettivi di Qualità dei Dati per misurazioni continue. Le linee guida per la dimostrazione dell'equivalenza sono fornite in Riferimento [2].
La presente Norma Europea stabilisce i requisiti minimi di prestazione e le procedure di prova per l’omologazione di un AMS idoneo alla misura del particolato. Ciò include la valutazione della sua equivalenza con il metodo di riferimento come individuato nella Direttiva 2008/50/CE.
Inoltre, la presente norma europea descrive i requisiti minimi per il controllo continuo della qualità - controllo della qualità (QA/QC) di AMS utilizzato in campo. Questi requisiti sono necessari per assicurare che le incertezze sulle concentrazioni misurate siano mantenute entro i limiti richiesti durante i periodi di monitoraggio continuo in campo, includendo le procedure di manutenzione, taratura e controllo. 
 
Correlati
 

Tags: Ambiente Clima Aria

Articoli correlati

Ultimi archiviati Normazione

IFA 2 0 8 Sistema
Gen 23, 2023 31

SISTEMA ISO 13849-1 Versione 2.0.8 Build 4

SISTEMA ISO 13849-1 Versione 2.0.8 Build 4 Safety Integrity Software Tool for the Evaluation of Machine Applications Rilasciata da IFA la Versione stabile di SISTEMA 2 (2.0.8 Build 4) del 05 febbraio 2020. I progetti e le librerie delle versioni precedenti 1.x.x non sono compatibili e devono essere… Leggi tutto
Gen 21, 2023 60

ISO Update 2023

ISO Update 2023 International Standards in process List of CD (committee draft) registered; DIS (draft International Standard) circulated, FDIS (final draft International Standard) circulated and Standards published, confirmed and withdrawn for a given period.____View Safety of machinery ISO/TC 199 Leggi tutto
CEI EN 61140 2022  CEI 0 22    Protezione contro le scosse elettriche
Gen 03, 2023 152

CEI EN 61140:2022

CEI EN 61140:2022 (CEI 0-22) / Protezione contro le scosse elettriche Protezione contro le scosse elettriche - Aspetti comuni per gli impianti e le apparecchiature [box-warning]Update Gennaio 2023: la norma sostituisce EN 61140 (CEI 0-13) Ed. 3.0 del 05.2004 La EN 61140 (CEI 0-22) Ed. 4.0 di… Leggi tutto
FAQ CEI 0 16 e CEI 0 21
Dic 28, 2022 141

FAQ CEI 0-16 e CEI 0-21

FAQ CEI 0-16 e CEI 0-21 / Fonte CEI su ed. 2019 ID 18491 | 28.12.2022 / FAQ allegate A seguito della pubblicazione della Norma CEI 0-16 e 0-21 e loro varianti, ora consolidate nelle rispettive edizioni di Aprile 2019, si è reso necessario fornire alcune risposte ai quesiti rivolti al CEI circa la… Leggi tutto
EN ISO 8528 13   Sicurezza Gruppi elettrogeni
Dic 27, 2022 118

UNI EN ISO 8528-13

UNI EN ISO 8528-13 / Sicurezza Gruppi elettrogeni ID 18475 | 27.12.2022 / Preview in allegato UNI EN ISO 8528-13:2016 Gruppi elettrogeni a corrente alternata alimentati da motori alternativi a combustione interna - Parte 13: Sicurezza [box-info]Armonizzata Direttiva macchine La EN ISO 8528-13:2016… Leggi tutto

Più letti Normazione