Slide background

Mancata conversione del decreto-legge 18 maggio 2021 n. 65

ID 14077 | | Visite: 2784 | NewsPermalink: https://www.certifico.com/id/14077

Ministero della Giustizia Comunicato G.U. 19 luglio 2021 n. 171

Mancata conversione del decreto-legge 18 maggio 2021, n. 65, recante «Misure urgenti relative all'emergenza epidemiologica da COVID-19»

Il decreto-legge 18 maggio 2021, n. 65, recante: «Misure urgenti relative all'emergenza epidemiologica da COVID-19.», pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana - Serie generale - n. 117 del 18 maggio 2021, è stato abrogato dall'art. 1, comma 3, della legge 17 giugno 2021, n. 87, riguardante la: «Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 22 aprile 2021, n. 52, recante misure urgenti per la graduale ripresa delle attività economiche e sociali nel rispetto delle esigenze di contenimento della diffusione dell'epidemia da COVID-19.».

Si comunica altresì che, ai sensi del medesimo art. 1, comma 3, della legge 17 giugno 2021, n. 87, «Restano validi gli atti e i provvedimenti adottati e sono fatti salvi gli effetti prodottisi e i rapporti giuridici sorti sulla base del medesimo decreto-legge 18 maggio 2021, n. 65.».

Collegati

DescrizioneLinguaDimensioneDownloads
Scarica questo file (Ministero della Giustizia Comunicato G.U. 19 luglio 2021 n. 171.pdf)Ministero della Giustizia Comunicato G.U. 19 luglio 2021 n. 171
 
IT122 kB235

Tags: News

Articoli correlati