Slide background
Slide background




Eliminata la parola “Europeo” dal titolo dell'ADR dal 1°gennaio 2021

ID 6217 | | Visite: 3532 | ADRPermalink: https://www.certifico.com/id/6217

ADR European

Eliminata la parola “Europeo” dal titolo dell'ADR (Proposta senza obiezioni)

Update 04.12.2019

Entro il 30 novembre 2019, nessuna delle parti contraenti ha comunicato un'obiezione al segretario generale. Di conseguenza, la modifica del titolo dell'ADR è considerata accettata ed entra in vigore per tutte le Parti contraenti il ​​1 ° gennaio 2021.

Update 01.07.2019

L'emendamento entra in vigore il 1° gennaio 2021.

Update 20.05.2018

Working Party on the Transport of Dangerous Goods
104th session Geneva, 15-17 May 2018

Punto 8 dell'ordine del giorno provvisorio - altra attività

Procedura di revisione del titolo di ADR

1. Nella sua 103a sessione (6-10 Novembre 2017), il gruppo di lavoro ha esaminato la proposta di sopprimere il termine "europeo" dal titolo di ADR.

2. È stato osservato che il termine "europeo" nell'attuale titolo dell'Accordo europeo relativo al trasporto internazionale di merci pericolose su strada (ADR) non è conforme alle condizioni per la partecipazione di Stati non europei all'ADR, come, conformemente al suo articolo 6, l'ADR è aperto alla partecipazione degli Stati membri della Commissione economica per l'Europa e degli Stati ammessi alla Commissione a titolo consultivo a norma del paragrafo 8 del mandato della Commissione.

L'ADR è inoltre aperto a quegli Stati che possono partecipare ad alcune attività della Commissione economica per l'Europa conformemente al paragrafo 11 del mandato della Commissione aderendovi dopo la sua entrata in vigore.

3. Non c'erano obiezioni alla proposta.

Il gruppo ha chiesto al segretariato di consultare nuovamente l'ufficio degli affari giuridici del segretariato delle Nazioni Unite sulla procedura da seguire e di presentare una versione aggiornata del documento ECE/TRANS/2010/2 alla 104a sessione.

...altro in  allegato
_______

Update 01.07.2019

The amendment shall enter into force for all Parties to the Agreement on 1 January 2021.

Update 20.05.2018

Working Party on the Transport of Dangerous Goods 
104th session Geneva, 15-17 May 2018

Item 8 of the provisional agenda Any other business

Revision procedure for the Title of ADR

1. At its 103rd session, the Working Party considered the proposal to delete the word “European” from the title of ADR.

2. It was noted that the word “European” in the current title of the European Agreement concerning the International Carriage of Dangerous Goods by Road (ADR) is not consistent with the conditions for the participation of non-European States in the ADR, as, in accordance with its article 6, the ADR is open to participation by States that are members of the Economic Commission for Europe and States admitted to the Commission in a consultative capacity under paragraph 8 of the Commission's terms of reference. The ADR is also open to such States as may participate in certain activities of the Economic Commission for Europe in accordance with paragraph 11 of the Commission's terms of reference by acceding to it after its entry into force.

3. There were no objections to the proposal. The Working Party requested the secretariat to once again consult the Office of Legal Affairs of the Secretariat of the United Nations about the procedure to follow and to present an updated version of document ECE/TRANS/2010/2 at the 104th session.

...more in attachment

Scarica questo file (CN606.2019.TREATIES-XI.B.14.pdf)CN606.2019.TREATIES-XI.B.14 EN46 kB(420 Downloads)
Scarica questo file (ECE-CONF-ADR-2019-4e.pdf)ECE-CONF-ADR-2019-4e EN172 kB(356 Downloads)
Scarica questo file (ECE-TRANS-WP15-2018-03e.pdf)ECE-TRANS-WP15-2018-03e EN61 kB(520 Downloads)

Tags: Merci Pericolose ADR 2019

Articoli correlati

Ultimi archiviati Merci Pericolose

Circolare Prot  30048 del 10 aprile 2010
Ago 18, 2021 315

Circolare Prot. 30048 del 10 aprile 2010

Circolare Prot. 30048 del 10 aprile 2010 Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti - Direzione Generale del Trasporto Ferroviario, con la Circolare Ministeriale n. 30048 dello scorso 6 aprile 2010, ha specificato quali sono gli adempimenti per i diversi operatori del trasporto ferroviario,… Leggi tutto
Trasporto merci pericolose ferroria RID   Individuazione anomalie carri cisterna
Ago 18, 2021 183

Trasporto di merci pericolose RID: Anomalie nei carri-cisterna

Trasporto di merci pericolose RID. Individuazione di anomalie nei carri-cisterna Negli ultimi anni, in Europa, si sono verificati alcuni incidenti riguardanti il trasporto ferroviario di merci pericolose. Sebbene la probabilità di sinistri correlati al trasporto ferroviario sia statisticamente… Leggi tutto
Mag 21, 2021 293

Direttiva 2008/54/CE

Direttiva 2008/54/CE Direttiva 2008/54/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 17 giugno 2008, recante modifica della direttiva 95/50/CE del Consiglio sull’adozione di procedure uniformi in materia di controllo dei trasporti su strada di merci pericolose per quanto riguarda le competenze di… Leggi tutto
Decreto Legislativo 13 gennaio 1999 n  41
Mag 19, 2021 225

Decreto Legislativo 13 gennaio 1999 n. 41

Decreto Legislativo 13 gennaio 1999 n. 41 Attuazione delle direttive 96/49/CE e 96/87/CE relative al trasporto di merci pericolose per ferrovia (GU n.48 del 27.02.1999 - SO n. 42) ... Aggiornamenti all'atto: - Decreto 18 dicembre 2002 (in SO n.32, relativo alla G.U. 28/02/2003, n.49)- Decreto… Leggi tutto

Più letti Merci Pericolose

Set 07, 2017 52552

GHS - Fourth revised edition

in GHS
GHS - Fourth revised edition GHSGlobally Harmonized System of Classification and Labelling of Chemicals Il GHS è un regolamento internazionale per la classificazione, l'etichettatura e l'imballaggio di sostanze chimiche che deve essere integrato nel diritto nazionale.Nel quadro della Conferenza… Leggi tutto