Slide background

Accreditamento del saggio di tossicità acuta con Daphnia Magna

ID 7987 | | Visite: 2546 | Documenti Ambiente ISPRAPermalink: https://www.certifico.com/id/7987

ISPRA 186 2019

Indicazioni per l’accreditamento del saggio di tossicità acuta con Daphnia Magna

ISPRA - Manuali e linee guida 186/2019

Il documento realizzato nel quadro dell’Accordo di Collaborazione tra ISPRA e ACCREDIA, ha lo scopo di fornire indicazioni operative per condurre il saggio con Daphnia magna in conformità alla norma UNI CEI EN ISO/IEC 17025 e alle prescrizioni ACCREDIA.

Il manuale rappresenta un utile strumento per i laboratori che, anche in considerazione delle più recenti normative nazionali ed europee, intendano affrontare il percorso di accreditamento di un saggio ecotossicologico tra i più diffusi per valutare gli effetti dell’inquinamento su matrici ambientali.

Negli ultimi anni il ricorso ai saggi ecotossicologici come indicatori per valutare gli effetti dell’inquinamento su matrici ambientali è aumentato considerevolmente e il richiamo al loro impiego si ritrova in molte delle più recenti normative nazionali ed europee. Il documento è stato realizzato nell’ambito del piano di attività per l’attuazione del protocollo d’intesa ISPRA- ACCREDIA, siglato tra i due Enti per rafforzare i rapporti di collaborazione tra quest’ultima, ISPRA e le Agenzie Ambientali. Basato sull’esperienza e il confronto degli operatori dei laboratori del SNPA che hanno già l’accreditamento per questa prova o lo stanno programmando, e sul prezioso contributo dei colleghi di ACCREDIA, il documento ha lo scopo di fornire indicazioni operative per condurre le diverse fasi della prova con Daphnia magna, uno tra i saggi ecotossicologici più utilizzati, in conformità alla norma UNI CEI EN ISO/IEC 17025 e alle prescrizioni ACCREDIA.

Per ciascun argomento nel testo sono sempre riportati i riferimenti espliciti ai requisiti che devono essere soddisfatti per l’accreditamento, punto della norma e della prescrizione ACCREDIA, seguiti da indicazioni/esempi operativi. Questi ultimi sono quindi da intendersi come possibili modalità per operare in conformità a tali requisiti/prescrizioni, basate sull’esperienza degli operatori. Tali indicazioni non sono obbligatorie e il ricorso al verbo dovere, declinato in tutte le sue forme, è da intendersi finalizzato solo al caso si intenda applicare le indicazioni presentate. Infine, considerando che nel caso del saggio con Daphnia magna esistono tre metodi di prova normalizzati, il testo fornisce una analisi comparata tra questi per favorire la scelta di quello che meglio risponde agli obbiettivi del laboratorio stesso.

 ...

Fonte: ISPRA

DescrizioneLinguaDimensioneDownloads
Scarica questo file (Indicazioni per l’accreditamento del saggio di tossicità acuta con Daphnia Magna.pdf)Indicazioni per l’accreditamento del saggio di tossicità acuta con Daphnia Magna
Manuale ISPRA 186/2019
IT3130 kB675

Tags: Ambiente Biodiversita' Guida ISPRA

Più lette Guide ISPRA

Feb 27, 2017 15359

Rapporto rifiuti Urbani 2013

Rapporto rifiuti urbani 2013 Il presente Rapporto è stato elaborato dal Servizio Rifiuti, dell’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (ISPRA). Il Rapporto conferma l’impegno dell’ISPRA affinché le informazioni e le conoscenze relative ad un importante settore, quale quello dei… Leggi tutto

Ultime Guide ISPRA

Quaderno ISPRA 16 2021
Nov 20, 2021 44

Prove ecotossicologiche sui sedimenti marini costieri da dragare riferiti al DM 173/16

Aspetti metodologici finalizzati all’applicazione dei saggi biologici previsti dall’allegato tecnico al D.M.173/16: Protocollo per la preparazione dell’elutriato Il presente quaderno descrive il protocollo metodologico da utilizzare nella preparazione degli elutriati nell’esecuzione dei saggi… Leggi tutto
Relazione annuale combustibili 2020
Nov 20, 2021 29

Relazione annuale sulla qualità dei combustibili per autotrazione prodotti anno 2020

Relazione annuale sulla qualità dei combustibili per autotrazione prodotti, importati e commercializzati nell’anno 2020 La qualità dei combustibili per autotrazione è regolamentata da norme tecniche che ne definiscono le caratteristiche minime necessarie per il corretto funzionamento dei motori a… Leggi tutto
Emissions trading 352 2021
Nov 09, 2021 65

Emissions Trading Scheme in Italy and in the biggest European Countries

Emissions Trading Scheme in Italy and in the biggest European Countries Nel rapporto sono esaminate le emissioni di gas serra e, a livello nazionale, i consumi energetici degli impianti stazionari soggetti al sistema di scambio di quote di emissione dell’UE (EU-ETS). L’analisi, condotta a livello… Leggi tutto
Quaderno 4 2021 ISPRA
Ott 25, 2021 107

Procedura operativa per il saggio in fase solida mediante Aliivibrio fischeri

Procedura operativa per il saggio in fase solida mediante Aliivibrio fischeri Il Quaderno ISPRA descrive il percorso effettuato con la collaborazione delle Agenzie del SNPA, di Istituti di ricerca, Università e laboratori privati per la stesura di un protocollo operativo per l’esecuzione del test… Leggi tutto
Primo rapporto attivazioni snpa in situazioni di emergenza
Set 22, 2021 131

Primo rapporto attivazioni SNPA in situazioni di emergenza

Primo rapporto attivazioni SNPA in situazioni di emergenza Il primo rapporto sulle attivazioni del Sistema Nazionale per la Protezione dell’Ambiente (SNPA) in situazioni di emergenza è stato elaborato dall’ISPRA, con la collaborazione dei referenti della Rete operativa SNPA per le emergenze… Leggi tutto
Gli apoidei e l agricoltura sostenibile
Set 20, 2021 149

Gli apoidei e l’agricoltura sostenibile

Gli apoidei e l’agricoltura sostenibile Gli impollinatori, in particolare gli insetti apoidei, rivestono grande rilievo nel garantire struttura, composizione e funzionamento degli habitat naturali e semi-naturali, inclusi quelli agricoli e dei contesti urbani e peri-urbani. Quasi il 90% delle… Leggi tutto