Slide background

Relazione ISPRA attività Sezione Sostanze Pericolose 2017

ID 5991 | | Visite: 2271 | Documenti Ambiente ISPRAPermalink: https://www.certifico.com/id/5991

Rapporto sostanze pericolosa 2017

Rapporto attività 2017 Sez. Sostanze pericolose (VAL-RTEC-TEC)

Relazione ISPRA sulle attività della Sezione Sostanze Pericolose

Marzo 2018

La Sezione Sostanza Pericolose ha le competenze tecnico-scientifiche in tema di rischi ambientali delle sostanze chimiche e di valutazione dell’esposizione dell’uomo attraverso ambiente. Sulla base di quanto stabilito nell’organizzazione dell’Istituto, svolge le attività derivanti dai seguenti compiti:

- compiti assegnati all’Istituto dalla normativa nazionale di attuazione del Regolamento REACH in materia di registrazione, valutazione e autorizzazione delle sostanze chimiche, e del regolamento CLP, relativo alla classificazione, all’etichettatura e all’imballaggio delle sostanze e delle miscele.
- compiti derivanti dalla normativa in materia di pesticidi (prodotti fitosanitari e biocidi). Coordinamento monitoraggio e realizzazione rapporto nazionale dei pesticidi nelle acque. Definizione e popolamento indicatori del piano di azione nazionale per l’uso sostenibile dei pesticidi. Valutazione dossier per l’autorizzazione delle sostanze usate nei pesticidi.

Supporta le altre unità dell’Istituto e le Autorità nazionali competenti in materia di valutazione del rischio ambientale delle sostanze chimiche.

Effettua studi e concorre alla promozione della ricerca in merito alla valutazione del rischio ambientale associato all’utilizzo delle sostanze chimiche.

L’organico della Sezione è costituito da 9 persone con profilo di tecnologo, di cui tre con contratto a tempo determinato.

Di seguito sono sintetizzate le attività della sezione:

- studio delle caratteristiche delle sostanze chimiche
- valutazione della pericolosità e classificazione delle sostanze chimiche
- studio delle vie di rilascio e dei meccanismi che regolano il comportamento delle sostanze nell’ambiente
- analisi degli scenari che determinano l’esposizione dell’ambiente e dell’uomo attraverso l’ambiente
- caratterizzazione del rischio ambientale delle sostanze chimiche
- misure di gestione del rischio delle sostanze chimiche
- normativa della sicurezza delle sostanze chimiche industriali (REACH, CLP)
- normativa pesticidi (prodotti fitosanitari, prodotti biocidi)
- valutazione del pericolo e del rischio ambientale dei pesticidi
- monitoraggio ambientale dei pesticidi 

In Italia, per l’attuazione delle norme, la legge 6 aprile 2007, n. 46 (art. 5 bis) ha affidato al Ministero della salute il ruolo di Autorità Competente (AC), che opera d’intesa con il Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare (MATTM), con il Ministero dello sviluppo economico (MiSE) e con il Dipartimento per le politiche comunitarie della Presidenza del Consiglio dei Ministri, coordinandosi con le Regioni e le Province Autonome. L'AC si avvale per gli aspetti tecnico-scientifici dell'Istituto Superiore di Sanità (ISS) e dell'Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (ISPRA)

....

Indice

ACRONIMI
SEZIONE SOSTANZE PERICOLOSE
REACH/CLP
PREMESSA
COMPITI ISPRA DERIVANTI DALL'ATTUAZIONE DEL REACH
COMITATO TECNICO DI COORDINAMENTO
VALUTAZIONE SOSTANZE
SUPPORTO ALLE AMMINISTRAZIONI NAZIONALI COMPETENTI
ORGANISMI COMUNITARI E INTERNAZIONALI
ATTIVITÀ PER LE NANOTECNOLOGIE
VIGILANZA
FORMAZIONE E INFORMAZIONE
METODI ALTERNATIVI
TAVOLO TECNICO PIATTAFORME OFFSHORE
SISTEMA NAZIONALE PER LA PROTEZIONE DELL'AMBIENTE (SNPA)
RETE REFERENTI PESTICIDI
GRUPPO DI LAVORO 40, AREA 7 DEL SNPA
CONVENZIONI INTERNAZIONALI
PESTICIDI
RAPPORTO PESTICIDI
LINEE GUIDA MONITORAGGIO
SOSTENIBILITÀ AMBIENTALE PESTICIDI - IL BACINO DEL FIUME PO
USO SOSTENIBILE DEI PESTICIDI
INDICATORI PAN: DEFINIZIONE E POPOLAMENTO
AREE NATURA 2000- RAMSAR
COMITATO TECNICO NUTRIZIONE E SANITÀ ANIMALE – SEZIONE FITOSANITARI
STANDING COMMITTEE ON PLANT, ANIMALS, FOOD AND FEED
SISTEMA INFORMATIVO PESTICIDI
IPCHEM: PIATTAFORMA EUROPEA DATI PESTICIDI
PNI CONTROLLI
FOOD AND AGRICULTURE ORGANIZATION (FAO)
ORGANISMO PER IL BENESSERE DEGLI ANIMALI
PIOMBO NELLE MUNIZIONI
DIRETTIVA QUADRO ACQUE
ANNUARIO DATI AMBIENTALI ISPRA
RAPPORTO QUALITÀ DELL’AMBIENTE URBANO
EVENTI
PARERI
RICHIESTE URP – UFFICIO STAMPA
INTERVISTE TV/GIORNALI

Fonte: ISPRA

Collegati:

Pin It
Scarica questo file (Rapporto attività VAL-RTEC-TEC 2017.pdf)Rapporto attività VAL-RTEC-TEC 2017 IT1908 kB(270 Downloads)

Tags: Chemicals Reach Regolamento CLP Ambiente Pesticidi

Più lette Guide ISPRA

Feb 27, 2017 13698

Rapporto rifiuti Urbani 2013

Rapporto rifiuti urbani 2013 Il presente Rapporto è stato elaborato dal Servizio Rifiuti, dell’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (ISPRA). Il Rapporto conferma l’impegno dell’ISPRA affinché le informazioni e le conoscenze relative ad un importante settore, quale quello dei… Leggi tutto

Ultime Guide ISPRA

Il declino delle api e impollinatori  Riposte alle domande pi  frequenti
Lug 02, 2020 19

Il declino delle api e impollinatori. Riposte alle domande più frequenti

Il declino delle api e impollinatori. Riposte alle domande più frequenti Quasi il 90% delle piante selvatiche che fioriscono e oltre il 75% delle principali colture agrarie esistenti necessitano dell'impollinazione animale per produzione, resa e qualità dei prodotti. Essi sono essenziali per… Leggi tutto
Linee guida licheni
Giu 23, 2020 63

Linee guida per l'utilizzo dei licheni come bioaccumulatori

Linee guida per l'utilizzo dei licheni come bioaccumulatori ISPRA, 23.06.2020 Queste linee guida sono basate sulla revisione delle migliori pratiche e dei risultati di recenti studi metodologici e applicativi. Esse riguardano l’utilizzo di licheni epifiti (bioaccumulo mediante licheni nativi e… Leggi tutto
Spiaggia ecologia
Mag 26, 2020 141

ISPRA Manuale 192/2020 | La Spiaggia Ecologica

ISPRA Manuale 192/2020 | La Spiaggia Ecologica La Spiaggia Ecologica: gestione sostenibile della banquette di Posidonia oceanica sugli arenili del Lazio Lo spiaggiamento delle foglie di Posidonia oceanica è un fenomeno naturale, che annualmente si rileva lungo le coste del Mar Mediterraneo. L’uso… Leggi tutto
BREF Large Combustion Plants
Mag 23, 2020 186

BREF Large Combustion Plants

Best Available Techniques (BAT) Reference Document for Large Combustion Plants Industrial Emissions Directive 2010/75/EU (Integrated Pollution Prevention and Control) The BAT Reference Document (BREF) for Large Combustion Plants is part of a series of documents presenting the results of an exchange… Leggi tutto
ISPRA 2020
Mag 20, 2020 163

Emissioni nazionali di gas serra | Ispra 2020

Emissioni nazionali di gas serra | Ispra 2020 Indicatori di efficienza e decarbonizzazione nei principali Paesi Europei ISPRA Rapporti 320/2020 Nel rapporto sono esaminate le dinamiche temporali di diversi indicatori energetici ed economici nazionali in relazione alle emissioni di gas a effetto… Leggi tutto