Slide background

Analisi granulometriche dei sedimenti marini

ID 7341 | | Visite: 53 | Documenti Ambiente ISPRAPermalink: https://www.certifico.com/id/7341

Temi: Ambiente , Acque , ISPRA

Linee guida analisi granulometriche sedimenti marini

Analisi granulometriche dei sedimenti marini

Delibera del Consiglio SNPA. Seduta del 03.10.2018. Doc. n.40/18

L’elevata eterogeneità del territorio italiano dal punto di vista geologico e geomorfologico è la causa principale di una grande variabilità della granulometria dei sedimenti lungo la fascia costiera italiana. Le loro caratteristiche tessiturali rivestono un ruolo importante in diverse attività di monitoraggio e controllo ambientale e, quindi, è importante definire metodologie corrette per l’esecuzione di queste analisi.

L’esigenza di una Linea Guida deriva dalla necessità di fornire indicazioni aggiornate e corrette sui criteri per l’esecuzione di tali analisi, in mancanza di una metodica ufficiale di riferimento. La Linea Guida, predisposta sulla base di criteri scientificamente validi, riporta le metodiche per l’analisi granulometrica e la successiva elaborazione e interpretazione dei risultati.

Linee Guida SNPA 18/2018

...

INDICE

1. PREMESSA
2. OBIETTIVO DELLE LINEE GUIDA
3. CARATTERISTICHE TESSITURALI DEI SEDIMENTI COSTIERI ITALIANI
3.1 Mar Ligure e Mar Tirreno settentrionale
3.2 Mar Tirreno centro meridionale
3.3 Mar Jonio
3.4 Mar Adriatico meridionale
3.5 Mar Adriatico centro-settentrionale
3.6 Mari di Sicilia
3.7 Mari di Sardegna
4. PANORAMICA DELLE METODICHE UTILIZZATE
4.1 Pretrattamento del campione
4.2 Separazione a 63 μm
4.3 Analisi per setacciatura
4.4 Analisi per sedimentazione
4.4.1 Analisi tramite pipetta di Andreasen e/o picnometro
4.4.2 Analisi a raggi X
4.5 Altre metodologie analitiche
4.5.1 Analisi per diffrazione laser
4.5.2 Analisi per elettroresistenza delle particelle
4.5.3 Analisi automatizzata di immagine
4.6 Elementi di confronto tra le diverse tecniche di analisi
4.7 Interpretazione e rappresentazione dei dati granulometrici
5. METODICHE ANALITICHE ADOTTATE DALLE AGENZIE
6. CIRCUITO DI INTERCALIBRAZIONE IEGAS
6.1 Gli esercizi di intercalibrazione
6.2 I risultati del circuito d’intercalibrazione
7. PROCEDURA METODOLOGICA PER L’ANALISI GRANULOMETRICA
7.1 Pretrattamento del campione
7.2 Analisi del campione
7.2.1 Separazione a 63 μm
7.2.2 Analisi frazione grossolana (> 63 μm)
7.2.3 Analisi frazione fine (< 63 μm)
7.3 Curve granulometriche
7.4 Calcolo dei parametri statistici
7.5 Classificazione del sedimento
7.6 Rappresentazione dei dati
8. INDAGINI A SUPPORTO DEL DATO GRANULOMETRICO
8.1 Analisi mineralogiche qualitative
8.2 Analisi diffrattometrica
9. BIBLIOGRAFIA
ALLEGATO 1. Relazione conclusiva I circuito di intercalibrazione IEGAS

...

Fonte: SNPA

Scarica questo file (Analisi granulometriche dei sedimenti marini.pdf)Analisi granulometriche dei sedimenti mariniLinee Guida SNPA 18/2018IT5490 kB(16 Downloads)

Tags: Ambiente Acque ISPRA

Più lette Guide ISPRA

Feb 27, 2017 10994

Rapporto rifiuti Urbani 2013

Rapporto rifiuti urbani 2013 Il presente Rapporto è stato elaborato dal Servizio Rifiuti, dell’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (ISPRA). Il Rapporto conferma l’impegno dell’ISPRA affinché le informazioni e le conoscenze relative ad un importante settore, quale quello dei… Leggi tutto

Ultime Guide ISPRA

Territorio Processi e trasformazioni
Dic 12, 2018 42

Territorio. Processi e trasformazioni in Italia

Territorio. Processi e trasformazioni in Italia Rapporto ISPRA 296/2018 La prima edizione del Rapporto "Territorio. Processi e trasformazioni in Italia" è un nuovo strumento che permette di leggere, rappresentare e analizzare le principali trasformazioni del nostro Paese sulla base delle attività… Leggi tutto
Guida tecnica gestione sistemi di monitoraggio in continuo emissioni  SME
Nov 12, 2018 119

Guida tecnica gestione sistemi di monitoraggio in continuo emissioni (SME)

Guida tecnica per la gestione dei sistemi di monitoraggio in continuo delle emissioni (SME) Questo documento è uno dei primi prodotti approvati dal Consiglio Federale delle Agenzie Ambientali nell’ambito del Piano triennale delle attività interagenziali 2010-2012. La “GUIDA TECNICA PER LA GESTIONE… Leggi tutto
Inventario nazionale rifiuti radioattivi
Nov 07, 2018 105

Inventario nazionale dei rifiuti radioattivi

Inventario nazionale dei rifiuti radioattivi ISPRA - 06.11.2018 Il documento, aggiornato al 31 dicembre 2016, è predisposto sulla base dei dati che annualmente i diversi operatori, ai quali compete la responsabilità primaria della detenzione e gestione in sicurezza dei rifiuti stessi, trasmettono… Leggi tutto
Metodologie per la valutazione delle emissioni odorigene
Ott 26, 2018 353

Metodologie valutazione emissioni odorigene

Metodologie per la valutazione delle emissioni odorigene Delibera SNPA n. 38/2018 del 03 Ottobre 2018 Il tema del monitoraggio, controllo e valutazione dell’impatto olfattivo prodotto da alcune realtà industriali è oggetto di sempre maggior attenzione per la Pubblica Amministrazione, per gli Enti… Leggi tutto
Diossine Furani e PCB
Ott 25, 2018 119

Diossine Furani e PCB

Diossine Furani e PCB Il presente opuscolo è stato redatto per raccogliere in modo unitario le informazioni di base di natura tecnica, scientifica e giuridica relative alle diossine, furani e policlorobifenili. Il lavoro non si rivolge esclusivamente a un pubblico specializzato e pertanto è stato… Leggi tutto
Linea Guida metodi analisi sostanze prioritarie Direttiva Acque
Ott 24, 2018 152

Linea Guida metodi analisi sostanze prioritarie Direttiva Acque

Linea Guida metodi analisi sostanze prioritarie Direttiva Acque Linea Guida per la scelta dei metodi di analisi di sostanze prioritarie ai sensi della Direttiva 2000/60/CE Delibera n. 39/2018 Consiglio SNPA DELIBERA 1. Di approvare il documento "Linea Guida per la scelta dei metodi di analisi di… Leggi tutto
Siti contaminati   Delibera SNPA 3 Ottobre 2018 n  41
Ott 23, 2018 350

Siti contaminati | Delibera SNPA 3 Ottobre 2018 n. 41

Delibera SNPA 3 Ottobre 2018 n. 41 Approvazione dei documenti: [alert]- Progettazione del monitoraggio di vapori nei siti contaminati; - Metodiche analitiche per le misure di aeriformi nei siti contaminati; - Procedura operativa per la valutazione e l'utilizzo dei dati derivanti da misure di gas… Leggi tutto