Slide background

RAPEX Report 01 del 04/01/2019 N. 4 A12/1992/18 Francia

ID 7499 | | Visite: 237 | RAPEX 2019Permalink: https://www.certifico.com/id/7499

Temi: RAPEX


RAPEX: Rapid Alert System for Non-Food Consumer Products

Report 01 del 04/01/2019 N. 4 A12/1992/18 Francia

Approfondimento tecnico: Disinfettante

disinfettante

Il prodotto, di marca Silcare, è stato sottoposto alle procedure di richiamo presso i consumatori e ritiro dal mercato perché non conforme al Regolamento (CE) n. 1272/2008 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 16 dicembre 2008 relativo alla classificazione, all'etichettatura e all'imballaggio delle sostanze e delle miscele che modifica e abroga le direttive 67/548/CEE e 1999/45/CE e che reca modifica al Regolamento (CE) n. 1907/2006.

Il prodotto contiene alcol isopropilico, etanolo, perossido di idrogeno e metanolo (valori misurati rispettivamente: 39%, 23%, 1% e 1%), ma manca dell'etichettatura e delle indicazioni appropriate.

Il consumatore non è consapevole dei rischi e, utilizzando in modo errato, il prodotto potrebbe causare intossicazione e danni agli organi.

TITOLO III
Comunicazione dei pericoli per mezzo dell'etichettatura

CAPO I
Contenuto dell'etichetta
Articolo 17

Disposizioni generali

1. Una sostanza o miscela classificata come pericolosa e contenuta in un imballaggio è provvista di un'etichetta in cui figurano gli elementi seguenti:

a) nome, indirizzo e numero di telefono del fornitore o dei fornitori;
b) la quantità nominale della sostanza o miscela contenuta nel collo messo a disposizione dal pubblico, se tale quantità non è indicata altrove nel collo;
c) gli identificatori del prodotto specificati all'articolo 18;
d) se del caso, i pittogrammi di pericolo conformemente all'articolo 19;
e) se del caso, le avvertenze conformemente all'articolo 20;
f) se del caso, le indicazioni di pericolo conformemente all'articolo 21;
g) se del caso, gli opportuni consigli di prudenza conformemente all'articolo 22;
h) se del caso, una sezione per informazioni supplementari conformemente all'articolo 25.

2. L'etichetta è scritta nella lingua o nelle lingue ufficiali dello Stato membro o degli Stati membri in cui la sostanza o miscela è immessa sul mercato salvo altrimenti previsto dallo Stato membro o dagli Stati membri in questione.

I fornitori possono utilizzare nell'etichetta più lingue di quelle prescritte dagli Stati membri, purché in tutte le lingue utilizzate siano riportate le stesse informazioni.

Tutti i Report Rapex 2019

Info RAPEX Certifico

RAPEX European Commission



Tags: RAPEX