Slide background
Slide background

Dichiarazione CE di Conformità Direttiva 2000/14/CE

ID 5150 | | Visite: 4889 | Documenti Riservati Marcatura CEPermalink: https://www.certifico.com/id/5150

Dichiarazione Conformita  2000 14 CE

Dichiarazione CE di Conformità Direttiva 2000/14/CE OND

Modello dichiarazione di Conformità Direttiva 2000/14/CE formato doc(*)

La Direttiva 2000/14/CE, concernente l’emissione acustica ambientale delle macchine ed attrezzature destinate a funzionare all’aperto, comunemente detta “OND” (Outdoor Noise Directive), riguarda le macchine rientranti in direttiva macchine 2006/42/CE, semoventi o mobili, destinate a funzionare all’aperto, e stata recepita in Italia con il D. Lgs. 4 settembre 2002 n. 262.

Una macchina soggetta a Direttiva OND, è, quindi, sicuramente una macchina che deve sottostare agli obblighi della direttiva macchine 2006/42/CE, più a tutti gli obblighi della Direttiva 2000/14/CE.

Nella Direttiva si fa riferimento a 57 tipi di macchine ed attrezzature definite in Allegato I (Parte A), per ognuna di esse se ne da:

 - Definizioni | Allegato I (Parte A)
-  Elenco Macchine ed attrezzature soggette a limiti di emissione acustica | Allegato I (Parte B) (Art. 10)
-  Elenco Macchine ed attrezzature soggette solo alla marcatura | Allegato I (Parte C)
_______

D. Lgs. 4 settembre 2002 n. 262

D. Lgs. 4 settembre 2002 n. 262
Attuazione della direttiva 2000/14/CE concernente l'emissione acustica ambientale delle macchine ed attrezzature destinate a funzionare all'aperto. 
...
Art. 8 (Dichiarazione CE di conformità)

1. Ciascun esemplare di cui all'Allegato I, deve essere accompagnato dalla dichiarazione CE di conformità contenente le indicazioni di cui all'Allegato II, redatta a cura del fabbricante o del suo mandatario, anche in più lingue ufficiali della Comunità, purchè una di esse sia l'italiano. Nel caso di traduzione in lingua italiana da altra lingua comunitaria è sufficiente la traduzione delle parti scritte, senza ripetere le parti specifiche alla macchina purchè sia adottato un chiaro sistema di riferimento incrociato dei testi.

2. Copia della dichiarazione CE di conformità di cui al comma 1 e della documentazione tecnica di cui all'Allegato V, punto 3, all'Allegato VI, punto 3, all'Allegato VII, punto 2, e all'Allegato VIII, punti 3.1 e 3.3, deve essere conservata dal fabbricante o dal suo mandatario per dieci anni dalla data di fabbricazione dell'ultimo esemplare della macchina e della attrezzatura alla quale si riferisce.

Allegato II (articolo 8) Dichiarazione CE di conformita'

La dichiarazione CE di conformita' deve contenere i seguenti elementi:
- nome e indirizzo del fabbricante o del suo mandatario stabilito nella Comunita';
- nome e indirizzo della persona che detiene la documentazione tecnica;
- descrizione dell'attrezzatura:
- tipo di macchina secondo la classificazione dell'allegato I;
- tipo (numero/nome del modello), numero di serie (facoltativo) ecc.;
- potenza netta installata o qualsiasi altro valore connesso con l'emissione sonora; per le macchine elencate all'allegato I, parte b), occorre indicare il parametro riportato nella tabella di cui alla medesima parte dello stesso allegato; per le macchine elencate all'allegato I parte c) sono indicati i parametri raccomandati.
- procedura di valutazione della conformita' seguita e, se del caso, nome e indirizzo dell'organismo designato che l'ha effettuata. La procedura di valutazione della conformita' seguita dal fabbricante deve essere indicata nel modo seguente:
- procedura di cui all'allegato V; 
- procedura 1 o 2 di cui all'allegato VI e nome e indirizzo dell'organismo notificato;
- procedura di cui all'allegato VII e nome e indirizzo dell'organismo notificato; 
- procedura di cui all'allegato VIII e nome e indirizzo dell'organismo notificato;
- livello di potenza sonora misurato di un'apparecchiatura rappresentativa del tipo oggetto della dichiarazione di conformita';
- livello di potenza sonora garantito per l'apparecchiatura;
- rinvio al presente decreto; 
- dichiarazione di conformita' ai requisiti della presente direttiva;
- all'occorrenza la/le dichiarazione/i di conformita' e estremi delle altre normative applicate; 
- il luogo e la data della dichiarazione; 
- dati sulla persona abilitata a firmare la dichiarazione giuridicamente vincolante per il fabbricante o per il suo mandatario stabilito nella Comunita'.



Direttiva 2000/14/CE

Direttiva 2000/14/CE
del parlamento europeo e del consiglio dell’8 maggio 2000 sul ravvicinamento delle legislazioni degli Stati membri concernenti l’emissione acustica ambientale delle macchine ed attrezzature destinate a funzionare all’aperto.

Allegato II (articolo 8) Dichiarazione CE di conformita'

La dichiarazione CE di conformità deve contenere i seguenti elementi:

- nome e indirizzo del fabbricante o del suo mandatario stabilito nella Comunità;
- nome e indirizzo della persona che detiene la documentazione tecnica;
- descrizione dell’attrezzatura;
- procedura di valutazione della conformità seguita e, se del caso, nome e indirizzo dell’organismo notificato che l’ha effettuata; 
- livello di potenza sonora misurato su un’apparecchiatura rappresentativa del tipo oggetto della dichiarazione di conformità; 
- livello di potenza sonora garantita per l’apparecchiatura; 
- rinvio alla presente direttiva; 
- dichiarazione di conformità ai requisiti della presente direttiva; 
- all’occorrenza la/le dichiarazione/i di conformità e estremi delle altre direttive comunitarie applicate; 
- il luogo e la data della dichiarazione; 
- dati sulla persona abilitata a firmare la dichiarazione giuridicamente vincolante per il fabbricante o per il suo mandatario stabilito nella Comunità.

(*) Modello elaborato in accordo con il D. Lgs. 4 settembre 2002 n. 262
Attuazione della direttiva 2000/14/CE concernente l'emissione acustica ambientale delle macchine ed attrezzature destinate a funzionare all'aperto. 

Elaborato Certifico Srl | IT Rev. 00 2018

Collegati



Tags: Marcatura CE Direttiva emissione acustica ambientale macchine Abbonati Marcatura CE

Articoli correlati

Ultimi archiviati Marcatura CE

Decreto 5 dicembre 2018 bisfenolo A sicurezza nei giocattoli
Gen 11, 2019 77

Decreto 5 dicembre 2018 | Bisfenolo A sicurezza giocattoli

Decreto 5 dicembre 2018 | bisfenolo A sicurezza nei giocattoli Decreto 5 dicembre 2018 - Recepimento della direttiva (UE) 2017/898 della Commissione del 24 maggio 2017 che modifica, per quanto riguarda il bisfenolo A, l'allegato II, appendice C, della direttiva 2009/48/CE del Parlamento europeo e… Leggi tutto
Decreto 5 dicembre 2018
Gen 11, 2019 70

Decreto 5 dicembre 2018 | Fenolo sicurezza giocattoli

Decreto 5 dicembre 2018 | Fenolo sicurezza nei giocattoli Decreto 5 dicembre 2018 - Recepimento della direttiva (UE) 2017/774 della Commissione del 3 maggio 2017 che modifica, allo scopo di adottare valori limite specifici per i prodotti chimici utilizzati nei giocattoli, l'allegato II, appendice… Leggi tutto
Circolare prot  33607 2018
Gen 07, 2019 107

Circolare MIT prot. 33607 del 28/12/2018

Circolare protocollo 33607 del 28/12/2018 Nuova regolamentazione relativa alle prescrizioni per le emissioni e gli inquinanti gassosi e per l’omologazione dei motori a combustione interna destinate alle macchine mobili non stradali. Regolamento (UE) 2016/1628 del Parlamento Europeo e del Consiglio.… Leggi tutto
EU RAPEX 2017
Gen 05, 2019 58

EU RAPEX 2017 results per country

EU Rapid Alert System for dangerous non-food products 2017 results per country The Rapid Alert System enables Alerts per country in 2017 national authorities to quickly exchange information about dangerous products, thus allowing other member countries to screen their market and take appropriate… Leggi tutto
RAPEX EU
Gen 04, 2019 47

RAPEX 2019

in RAPEX
RAPEX: Rapid Alert System for non-food consumer products Archivio prodotti pericolosi Creato nel 1984, il RAPEX (Rapid Alert System for non-food consumer products) ha la funzione di prevenire i rischi per la salute e sicurezza dei consumatori relativa a prodotti non alimentari in commercio, con uno… Leggi tutto
FAQ Regulation 2016 1628 FEM update 2018
Gen 03, 2019 92

Non-Road Mobile Machinery emissions - NRMM Guide | Update 2018

Non-Road Mobile Machinery emissions - NRMM Guide | Update 2018 FEM, 18 Dicembre 2018 Regolamento UE 2016/1628 Requisiti relativi ai limiti di emissione di gas inquinanti e particolati e all'omologazione dei motori a combustione interna per macchine mobili non stradali (Regolamento NRMM). Per le… Leggi tutto
Dic 31, 2018 74

Regolamento (UE) 2016/2282

Regolamento (UE) 2016/2282 Regolamento (UE) 2016/2282 della Commissione del 30 novembre 2016 recante modifica dei regolamenti (CE) n. 1275/2008, (CE) n. 107/2009, (CE) n. 278/2009, (CE) n. 640/2009, (CE) n. 641/2009, (CE) n. 642/2009, (CE) n. 643/2009, (UE) n. 1015/2010, (UE) n. 1016/2010, (UE) n.… Leggi tutto
Dic 31, 2018 71

Regolamento (UE) n. 801/2013

Regolamento (UE) n. 801/2013 Regolamento (UE) n. 801/2013 della Commissione, del 22 agosto 2013 , recante modifica del regolamento (CE) n. 1275/2008 per quanto riguarda le specifiche di progettazione ecocompatibile relative al consumo di energia elettrica nei modi stand-by e spento delle… Leggi tutto
Dic 21, 2018 95

RAPEX Report 51 del 21/12/2018 N. 2 A12/1964/18 Svezia

RAPEX: Rapid Alert System for Non-Food Consumer Products Report 51 del 21/12/2018 N. 2 A12/1964/18 Svezia Approfondimento tecnico: Collana Il prodotto, di marca Fashion.ND, è stato sottoposto alle procedure di rimozione dal sito web del venditore e ritiro dal mercato perché non conforme al… Leggi tutto

Più letti Marcatura CE

Ott 01, 2017 37109

Regolamento Prodotti da Costruzione (UE) 305/2011 - CPR

Regolamento CPR (UE) 305/2011 Regolamento (UE) N. 305/2011 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 9 marzo 2011 che fissa condizioni armonizzate per la commercializzazione dei prodotti da costruzione e che abroga la direttiva 89/106/CEE del Consiglio (Testo rilevante ai fini del SEE) G.U.U.E L… Leggi tutto