Slide background
Slide background




Chiarimento MATTM 7724 del 28.03.2013

ID 10011 | | Visite: 454 | Direttiva emisione acustica macchinePermalink: https://www.certifico.com/id/10011

Direttiva OND Emissione acustica macchine ISO 3744

Chiarimento MATTM 7724 del 28.03.2013

OGGETTO: Quesito in merito all'applicabilità delle norme ISO 3744:1995 e ISO 3744:2010 nell'ambito di applicazione del D. Lgs. 262/2002.

Si fa riferimento alla nota inviata da codesto Istituto con protocollo Nr. 0005297 del 05/02/2013 ed acquisita con protocollo DVA-2013-0003181 del 06/02/2013, con la quale veniva chiesto "un parere scritto in merito al corretto riferimento normativo da assumere, relativamente alle norme EN ISO 3744:1995 e EN ISO 3744:2010 nell"ambito delle certificazioni inerenti la Direttiva 2000/14/CE recepita con D.Lgs. 262/2002".

In particolare, viene riportato sul quesito che "la G.U.C.E. C 350 del 15/11/2012 Comunicazione della Commissione nell'ambito dell'applicazione della direttiva 2006/42/CE del Parlamento europeo e del Consiglio del 17 maggio 2006 relativa alle macchine e che modifica la direttiva 95/16/CE (rifusione) (Testo rilevante ai fini del SEE) (Pubblicazione di titoli e riferimenti di norme armonizzate ai sensi della direttiva) (2012/C 350/01), fa riferimento alla pubblicazione di una serie di norme armonizzate, tra le quali la norma EN ISO 3744:1995 risulta essere stata sostituita dalla EN ISO 3744:2010".

Il Decreto Legislativo 4 settembre 2002. n. 262 disciplina i valori di emissione acustica, le procedure di valutazione della conformità, la marcatura, la documentazione tecnica e la rilevazione dei dati sull'emissione sonora relativi alle macchine ed alle attrezzature destinate a funzionare all'aperto, al fine di tutelare sia la salute ed il benessere delle persone che l'ambiente. Esso si applica alle macchine ed alle attrezzature individuate e definite nel decreto stesso.

Sia nel testo relativo alla Direttiva 2000/14/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio dell'8 maggio 2000 sul ravvicinamento delle legislazioni degli Stati membri concernenti l'emissione acustica ambientale delle macchine ed attrezzature destinate a funzionare all'aperto sia nel Decreto Legislativo 4 settembre 2002. n. 262, di attuazione della suddetta Direttiva, viene fatto esplicito riferimento alla norma EN ISO 3744:1995 per la determinazione del livello di potenza sonora delle macchine ed attrezzature destinate a funzionare all'aperto che rientrano nella definizione di cui all'articolo 2 e all'allegato I del decreto.
...

Vista la relazione strettamente biunivoca tra metodo di prova e valore misurato della potenza sonora, non è possibile adottare un meccanismo analogo a quello della Direttiva 2006/42/CE con norme armonizzate, ma tutte le norme citate nella Direttiva sono obbligatorie solo ed esclusivamente nella forma citata nella Direttiva stessa e modificabili solo tramite emendamento della Direttiva.

È evidente che in riferimento al metodo di modifica delle norme ISO o CEN, che non prevede nessun tipo di controllo del mantenimento del livello di severità fissato dai colegislatori con la Direttiva 2000/14/CE, qualunque adeguamento automatico delle norme alla loro evoluzione vanificherebbe gli obbiettivi della Direttiva. Da tutto quanto sopra consegue che l'unica opzione possibile per verificare la conformità ai requisiti della Direttiva 2000/14/CE è l'utilizzo esclusivo delle norme citate in modo datato.
...

segue in allegato

Collegati


Pin It


Tags: Marcatura CE Direttiva emissione acustica ambientale macchine Abbonati Marcatura CE

Articoli correlati

Ultimi archiviati Marcatura CE

UDI
Ago 11, 2020 53

Faq Unique Device Identification (UDI) System

Faq Unique Device Identification (UDI) System EC, 11.08.2020 The existing regulatory framework on medical devices dates back to the 1990s and consists of three Directives. Two new Regulations (Regulation (EU) 745/2017 on medical devices and Regulation (EU) 746/2017 on In Vitro diagnostic medical… Leggi tutto
Lug 20, 2020 94

Regolamento delegato (UE) 2020/1059

Regolamento delegato (UE) 2020/1059 Regolamento delegato (UE) 2020/1059 della Commissione del 27 aprile 2020 che rettifica alcune versioni linguistiche dei regolamenti delegati (UE) n. 1059/2010, (UE) n. 1060/2010, (UE) n. 1061/2010, (UE) n. 1062/2010, (UE) n. 626/2011, (UE) n. 392/2012 e (UE) n.… Leggi tutto
General Safety and Performance Requirements  Annex I  MDR
Lug 08, 2020 141

General Safety and Performance Requirements (Annex I) MDR

General Safety and Performance Requirements (Annex I) in the New Medical Device Regulation Comparison with the Essential Requirements of the Medical Device Directive and Active Implantable Device Directive As compliance with the ‘Essential Requirements (ERs)’ is the keystone for establishing… Leggi tutto
Position Paper Assogastecnici Aprile 2020
Lug 08, 2020 158

Regolamento MD: casi pratici in cui il Distributore non assume il ruolo di Fabbricante

Regolamento UE 2017/745: casi pratici in cui il Distributore non assume il ruolo di Fabbricante del DM Position Paper Assogastecnici A differenza della precedente regolamentazione relativa ai Dispositivi Medici (Direttiva 93/42/CEE), il nuovo Regolamento (UE) 2017/745 identifica e definisce alcune… Leggi tutto

Più letti Marcatura CE

Giu 26, 2019 56784

Regolamento Prodotti da Costruzione (UE) 305/2011 - CPR

Regolamento CPR (UE) 305/2011 Regolamento (UE) N. 305/2011 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 9 marzo 2011 che fissa condizioni armonizzate per la commercializzazione dei prodotti da costruzione e che abroga la direttiva 89/106/CEE del Consiglio (Testo rilevante ai fini del SEE) GU L 88/10… Leggi tutto