Slide background
Slide background




D.D. n. 166 del 13 maggio 2019

ID 9571 | | Visite: 1220 | Regolamento impianti fune personePermalink: https://www.certifico.com/id/9571

D D  n  166 del 13 maggio 2019

D.D. n. 166 del 13 maggio 2019

Impianti aerei e terrestri. Disposizioni tecniche riguardanti l’esercizio e la manutenzione degli impianti a fune adibiti al trasporto pubblico di persone. Proroga dei termini di scadenza di cui all’art. 9.1.1. del Decreto 11 maggio 2017.

IL DIRETTORE GENERALE

VISTO il Decreto 11 maggio 2017 relativo a "Impianti aerei e terrestri. Disposizioni tecniche riguardanti l'esercizio e la manutenzione degli impianti a fune adibiti al trasporto pubblico di persone", pubblicato su Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, Serie Generale n. 118 il 23 maggio 2017, ed entrato in vigore il giorno successivo;

VISTO l'art. 9.1.1 "Obblighi di adeguamento sull'esercizio" che dispone: "Ove non diversamente previsto nelle presenti disposizioni tecniche, entro ventiquattro mesi dalla data di entrata in vigore del presente decreto tutte le disposizioni di esercizio relative agli impianti esistenti devono essere adeguate ai contenuti del presente decreto. L'esercente dovrà inviare all'Autorità di sorveglianza, ai fini approvativi, il Regolamento di esercizio con i relativi allegati, tra i quali il Piano di evacuazione, pena la revoca del nulla osta o dell'autorizzazione di cui all'art. 4 del decreto del Presidente della Repubblica 753/80, nonché il Registro giornale, il Registro di controllo e manutenzione, il Verbale di ispezione annuale e il Rapporto di ammissibilità sullo stato delle funi";

RAVVISATA la necessità di uniformare sul territorio nazionale la documentazione di cui all'art. 9.1.1 del decreto 11 maggio 2017 per tutte le tipologie di impianti a fune aperti al pubblico esercizio;

VISTA la nomina della Commissione Funicolari Aeree e Terrestri Prot. 7481 del 28 ottobre 2015 e Prot. 9160 del 21 novembre 2018 del "Comitato relatore per la predisposizione di uno schema di decreto ministeriale per la gestione e manutenzione di tutte le tipologie degli impianti a fune aperti al pubblico esercizio sul territorio nazionale";

TENUTO CONTO della ingente attività da svolgere per giungere alla predisposizione dello schema di decreto e dei relativi allegati;

TENUTO CONTO delle numerose attività da svolgere da parte degli uffici territorialmente competenti per l'approvazione degli atti finali;

decreta

Articolo 1
È prorogata la scadenza dei termini previsti dall’art. 9.1.1 del decreto 11 maggio 2017 al 30 novembre 2019.

Articolo 2
Il presente decreto entra in vigore il giorno successivo alla data della sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana.

È prorogata la scadenza dei termini previsti dall’art. 9.1.1 del decreto 11 maggio 2017 al 30 novembre 2019.

(GU n.125 del 30-05-2019)

Decreto 11 maggio 2017
...
Allegato 
IMPIANTI AEREI E TERRESTRI DISPOSIZIONI TECNICHE RIGUARDANTI L’ESERCIZIO E LA MANUTENZIONE DEGLI IMPIANTI A FUNE ADIBITI AL TRASPORTO PUBBLICO DI PERSONE
...
Capitolo 9 - Norme transitorie
9.1 Disposizioni di esercizio
9.1.1 Obblighi di adeguamento sull’esercizio
Ove non diversamente previsto nelle presenti disposizioni tecniche, entro ventiquattro mesi dalla data di entrata in vigore del presente decreto (30 maggio 2019) tutte le disposizioni di esercizio relative agli impianti esistenti devono essere adeguate ai contenuti del presente decreto. L’esercente dovrà inviare all’Autorità di sorveglianza, ai fini approvativi, il Regolamento di esercizio con i relativi allegati, tra i quali il Piano di evacuazione, pena la revoca del nulla osta o dell’autorizzazione di cui all’art. 4 del decreto del Presidente della Repubblica n. 753/80, nonché il Registro giornale, il Registro di controllo e manutenzione, il Verbale di ispezione annuale e il Rapporto di ammissibilità sullo stato delle funi.

Collegati

DescrizioneLinguaDimensioneDownloads
Scarica questo file (D.D. n. 166 del 13 maggio 2019.pdf)D.D. n. 166 del 13 maggio 2019
 
IT673 kB330

Tags: Marcatura CE Regolamento impianti fune

Articoli correlati

Ultimi archiviati Marcatura CE

Mag 17, 2022 122

Decreto Ministeriale 1° dicembre 1975

Decreto Ministeriale 1° dicembre 1975 Norme di sicurezza per apparecchi contenenti liquidi caldi sotto pressione (GU n. 33 del 6 febbraio 1976 - SO) Leggi tutto
Proposal for the GPSR
Mag 05, 2022 106

Proposal for the General Product Safety Regulation (GPSR)

Proposal for the General Product Safety Regulation (GPSR) Brussels, 30.6.2021 COM(2021) 346 final - 2021/0170 (COD) Proposal for a Regulation of the european Parliament and of the Council on general product safety, amending Regulation (EU) No 1025/2012 of the European Parliament and of the Council,… Leggi tutto
Supporting Study for the evaluation of NLF
Mag 05, 2022 118

Supporting Study for the evaluation of NLF | 04.05.2022

Supporting Study for the evaluation of NLF | 04.05.2022 ID 16559 | 04.05.2022 The New Approach to technical harmonisation and standards was adopted in May 1985 with the aim of preventing divergent EU product legislation. It established a common regulatory toolbox and an approach to legislative… Leggi tutto
Apr 25, 2022 97

DPR 6 ottobre 1999 n. 407

DPR 6 ottobre 1999 n. 407 Regolamento recante norme di attuazione delle direttive 96/98/CE e 98/85/CE relative all'equipaggiamento marittimo. (GU n.263 del 09-11-1999 - S.O. n. 195)
Abrogazione Il DPR 6 ottobre 1999 n. 407 è abrogato dal D.P.R. 20 dicembre 2017 n. 239.
Leggi tutto

Più letti Marcatura CE