Articoli

IEC 60812: la tecnica FMEA

ID 3082 | | Visite: 15661 | Documenti Riservati NormazionePermalink: https://www.certifico.com/id/3082

IEC 60812: la tecnica FMEA - Analisi dei modi di guasto e dei loro effetti

Un Documento illustrativo dell'FMEA estratto dalla norma IEC 60812 che norma il metodo.

Il metodo FMEA è specificato nella norma IEC 60812 "Tecniche di analisi per l’affidabilità dei sistemi - Procedura per l’analisi dei modi di guasto e dei loro effetti (FMEA)".

FMEA (Failure Mode Effects Analysis) di derivazione aereonautica, automotive e medicale consente di approcciare l’analisi dei rischi di un prodotto o di un processo (nuovo o modificato) correlandola a indici relativi e specificando contromisure che riducono progressivamente l’indice globale di rischio dell’intero progetto di un prodotto o di un processo produttivo. La tecnica si applica a qualsiasi settore merceologico, incluso quello dei servizi.

FMEA/FMECA

Con l'FMEA viene effettuata un’analisi di tipo qualitativo dei singoli componenti di un sistema per determinarne: i “failure mode” (inconvenienti) e gli “effects” (effetti) sul sistema. 

FMECA, Failure Mode and Effect Criticality Analisys (“Analisi critica dei modi di guasto/errore e dei loro effetti”) aggiunge un percorso di valutazione orientato all’assunzione di decisioni operative coerenti.

La FMEA è un’analisi di tipo qualitativo, la FMECA aggiunge valenze quantitative. Nell’uso, ormai, quando si parla di FMEA si intende la FMECA.

PROCESSO

Analisi qualitativa
Per prima cosa è descritto il corretto svolgimento delle attività necessarie a realizzare il servizio o il corretto funzionamento del bene. In riferimento a ciò vengono elencati:

- tutti i possibili modi di errore/guasto,
- i loro effetti,
- le cause potenziali.

L’analisi qualitativa (FMEA propriamente detta) termina a questo punto, a seguire si valutano le criticità (analisi quantitativa).

Analisi quantitativa
I tre elementi analizzati sono presi in considerazione associandovi un giudizio di valore su criteri predefiniti, che permetterà di calcolare un indice di priorità del rischio (IPR).

Vengono considerate:

- la probabilità che si verifichi la causa del modo di errore/guasto (e quindi del guasto);
- la gravità degli effetti dell’errore/guasto;
- la rilevabilità dell’errore/guasto.

Elaborato Certifico Srl - IT 2016

IEC 60812
Analysis techniques for system reliability – Procedure for failure mode and effects analysis (FMEA)

Collegati


Pin It


Scarica questo file (IEC 60812 FMEA Preview.pdf)IEC 60812 FMEA PreviewIEC Ed. 2.0 2006EN259 kB(1759 Downloads)

Tags: Normazione Norme IEC Abbonati Normazione