Slide background




Robot collaborativi: la nuova specifica tecnica ISO/TS 15066:2016

ID 3206 | | Visite: 6473 | Documenti normazione ENTIPermalink: https://www.certifico.com/id/3206

Robot collaborativi: la nuova specifica tecnica ISO/TS 15066:2016

Raccomandazioni per la valutazione del rischio in accordo con la Direttiva macchine - Progettazione di posti di lavoro con robot collaborativi (COBOTS)

BG /BGIA

Le applicazioni collaborative dei sistemi robotizzati sono dedicate alla partecipazione dell’operatore ai compiti produttivi, condividendo lo stesso spazio di lavoro e a contatto diretto con le macchine. Molte applicazioni sono difficili o impossibili da automatizzare oppure, più spesso, è necessario mantenere la destrezza e la versatilità dell’operatore umano, affiancandolo con un robot per agevolarne i compiti. Gli scopi di tali sistemi ibridi comprendono l’aumento di flessibilità e produttività, maggiore usabilità ed ergonomia, diminuzione degli errori. 

Nuove opportunità e maggiore flessibilità di utilizzo determinano una nuova classe di rischi dovuti alla compresenza uomo-robot.

La Specifica Tecnica ISO/TS 15066 è dedicata ai requisiti di sicurezza delle modalità collaborative previste dalla Norma Tecnica UNI EN ISO 10218-2:2011 armonizzata alla Direttiva Macchine 2006/42/EC.

Le modalità collaborative comprendono la possibilità di accesso continuo allo spazio di lavoro in assenza di contatti pericolosi e la possibilità di interazione fisica con il sistema robotizzato con contatti volontari o accidentali.

L’analisi dei rischi deve considerare tutto il sistema robotizzato, compresi gli organi terminali, il layout di cella e il comportamento dell’operatore.

ISO/TS 15066:2016 Robots and robotic devices - Collaborative robots

ISO/TS 15066:2016 specifies safety requirements for collaborative industrial robot systems and the work environment, and supplements the requirements and guidance on collaborative industrial robot operation given in ISO 10218‑1 and ISO 10218‑2.

ISO/TS 15066:2016 applies to industrial robot systems as described in ISO 10218‑1 and ISO 10218‑2. It does not apply to non-industrial robots, although the safety principles presented can be useful to other areas of robotics.

NOTE
This Technical Specification does not apply to collaborative applications designed prior to its publication.

http://www.iso.org/iso/catalogue_detail?csnumber=62996

EN ISO 10218-2 Isole robotizzate

Pin It


Scarica questo file (ISO TS 15066_2016 Preview.pdf)ISO/TS 15066:2016 PreviewRobots and robotic devices - Collaborative robotsEN137 kB(1027 Downloads)

Tags: Normazione Norme Direttiva macchine Abbonati Normazione

Articoli correlati

Ultimi archiviati Normazione

ISO 18589 1 2019
Nov 18, 2019 7

ISO 18589-1:2019

ISO 18589-1:2019 Measurement of radioactivity in the environment - Soil - Part 1: General guidelines and definitions ISO Publication date: 2019-11 ... In allegato Preview ISO 1859-1:2019 riservata Abbonati This document specifies the general requirements to carry out radionuclides tests, including… Leggi tutto
Nov 13, 2019 49

PdR Linee guida calcolo computerizzato LENI

PdR Linee guida calcolo 5 LENI secondo UNI EN 15193-1:2017 Linee guida per il calcolo computerizzato per la determinazione del LENI secondo il metodo di calcolo della norma UNI EN 15193-1:2017. In sviluppo dal 25/11/2019 / ENEA Questo documento para-normativo ha l’obiettivo di definire una linea… Leggi tutto
ISO 16092 2 2019
Nov 04, 2019 100

ISO 16092-2:2019 Sicurezza Presse meccaniche

ISO 16092-2:2019 Sicurezza Presse meccaniche Machine tools safety - Presses - Part 2: Safety requirement for mechanical presses Introduction This document is a type-C standard as stated in ISO 12100. This document is of relevance, in particular, for the following stakeholder groups representing the… Leggi tutto
UNI EN 16750
Ott 26, 2019 106

UNI EN 16750:2017

UNI EN 16750:2017 Installazione fisse antincendio - Sistemi a riduzione di ossigeno - Progettazione, installazione, pianificazione e manutenzione La norma specifica i sistemi a riduzione di ossigeno che sono impiegati come sistemi di prevenzioni incendi attraverso la creazione di un'atmosfera in un… Leggi tutto

Più letti Normazione