Slide background
Slide background

Direttiva 2014/90/UE e Direttiva 2014/93/UE Equipaggiamento marittimo

ID 1900 | | Visite: 13920 | Direttiva MEDPermalink: https://www.certifico.com/id/1900

Direttiva MED: Marine Equipment Directive

Direttiva 2014/93/UE e Direttiva 2014/90/UE

Direttiva 2014/90/UE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 23 luglio 2014 sull'equipaggiamento marittimo e che abroga la direttiva 96/98/CE del Consiglio
Direttiva 2014/93/UE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 23 luglio 2014 sull'equipaggiamento marittimo e che abroga la direttiva 96/98/CE del Consiglio (allegato A)

L’apposizione del marchio "timoncino" è possibile solo quando la procedura di valutazione della conformità del dispositivo in esame è stata completata.

Le procedure possibili per ogni tipologia di dispositivo sono elencate nell'allegato A.1 alla Direttiva MED, dove sono raggruppati quei prodotti per cui già esistono delle norme tecniche di prova dettagliate adatte a dimostrare la conformità ai requisiti applicabili. I prodotti elencati sono corredati dall’ indicazione delle procedure che è possibile seguire per ogni prodotto. La filosofia che sta dietro a queste procedure è, in sostanza:

1. dimostrare la conformità di un campione rappresentativo del prodotto (il cosiddetto ‘Tipo’) ai requisiti delle normative applicabili;
2. dimostrare che la produzione di serie viene gestita dal Fabbricante in modo tale da avere ragionevole certezza che i prodotti posti sul mercato hanno le stesse prestazioni del ‘Tipo’.

Questo può essere in genere fatto con una combinazione di due ‘Moduli’ di certificazione, uno di Esame CE di Tipo (Modulo B) e un altro atto a dimostrare la conformità dei prodotti mediante controlli sul sistema produttivo o sui prodotti stessi (Moduli C, D, E, F)

Esistono anche due moduli unici, cioè che non si eseguono in combinazione, che sono la Verifica di un Unico Prodotto (Modulo G) per le produzioni non di serie, e la Garanzia di Qualità Totale (Modulo H). (Moduli valutazione conformità Decisione 768/2008/CE allegato II)

La direttiva 96/98/CE precedente è abrogata a decorrere dal 18 settembre 2016, entrata in vigore della Direttiva 2014/90/UE il 17 Agosto 2014.

La Direttiva 2014/93/UE è stata recepita il 20 Agosto 2015 con: Decreto MIT 31 Luglio 2015.

La Direttiva 2014/90/UE è stata recepita il 10 Marzo 2015 con: D.P.R. 20 dicembre 2017 n. 239.

Rientrano nel campo di applicazione della Direttiva che prevede il marchio "Timoncino" es:

MEZZI DI SALVATAGGIO:
 
Salvagenti anulari rigidi
Luci per mezzi di salvataggio: 
- Per imbarcazioni di salvataggio e imbarcazioni di soccorso 
- Per salvagenti anulari rigidi 
- Per giubbotti di salvataggio 
Segnali fumogeni ad attivazione automatica per salvagenti anulari rigidi 
Giubbotti di salvataggio
Tute per immersione e tute antiesposizione non classificate come giubbotti di salvataggio, isolate o non isolate 
Tute per immersione e antiesposizione classificate come giubbotti di salvataggio, isolate o non isolate 
Dispositivi di protezione termica 
Razzo a paracadute (segnale pirotecnico) 
Fuochi a mano (segnali pirotecnici) 
Boette fumogene (segnali pirotecnici) 
Dispositivi lanciasagole
Zattere di salvataggio gonfiabili 
Zattere di salvataggio rigide 
Zattere di salvataggio auto raddrizzanti 
Zattere di salvataggio di tipo reversibile muniti di tenda 
Dispositivi per il libero galleggiamento delle zattere di salvataggio (sganci idrostatici) 
Imbarcazioni di salvataggio 
Imbarcazioni di soccorso rigide 
Imbarcazioni di soccorso gonfiabili 
Imbarcazioni di soccorso veloci 
Dispositivi di ammaino con tiranti (gru) 
Dispositivi di ammaino per imbarcazioni di salvataggio a caduta libera 
Dispositivi per l'ammaino di zattere di salvataggio (gru) 
Dispositivi di ammaino per imbarcazioni di soccorso veloci (gru) 
Meccanismo di sgancio per: 
- imbarcazioni di salvataggio e imbarcazioni di soccorso 
- zattere di salvataggio con uno o più tiranti 
Sistemi marittimi di evacuazione

segue in allegato 

Collegati:

Scarica questo file (Direttiva 2014 93 UE Equipaggiamento marittimo Allegato A.pdf)Direttiva 2014/93/UE Equipaggiamento marittimo Allegato AIT1287 kB(2051 Downloads)
Scarica questo file (Direttiva 2014 90 UE Equipaggiamento marittimo.pdf)Direttiva 2014/90/UE Equipaggiamento marittimoIT1548 kB(2079 Downloads)

Tags: Marcatura CE Direttiva MED

Articoli correlati

Ultimi archiviati Marcatura CE

FEM OND
Mag 06, 2019 111

FEM | Position paper sulla revisione direttiva OND

FEM | Position paper sulla revisione direttiva OND FEM, 06.05.2019 La FEM ha presentato il proprio contributo sulla revisione della direttiva sul rumore da esterno (OND) in previsione del documento di lavoro dei servizi della Commissione sulle sue conclusioni e valutazioni relative alla valutazione… Leggi tutto
Mag 03, 2019 92

Rettifica del regolamento (UE) 2017/746 | 03.05.2019

Rettifica del regolamento (UE) 2017/746 | 03.05.2019 Rettifica del regolamento (UE) 2017/746 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 5 aprile 2017, relativo ai dispositivi medico-diagnostici in vitro e che abroga la direttiva 98/79/CE e la decisione 2010/227/UE della Commissione (GU L 117 del… Leggi tutto
Mag 03, 2019 135

Rettifica del regolamento (UE) 2017/745 | 03.05.2019

Rettifica del regolamento (UE) 2017/745 | 03.05.2019 Rettifica del regolamento (UE) 2017/745 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 5 aprile 2017, relativo ai dispositivi medici, che modifica la direttiva 2001/83/CE, il regolamento (CE) n. 178/2002 e il regolamento (CE) n. 1223/2009 e che… Leggi tutto
Guide NRMM FEM 2019
Apr 24, 2019 123

Guide to identify non-road mobile machinery and engines

Guide to identify non-road mobile machinery and engines compliant with Reg. (EU) 2016/1628 FEM, April 2019 FEM, together with its partner industry associations CECE, CEMA, EUROMOT, EGMF and EUnited Municipal Equipment developed a joint Guidance document intended to support market surveillance… Leggi tutto
Apr 18, 2019 148

D.Lgs. 25 gennaio 2010 n. 12

Decreto Legislativo 25 gennaio 2010 n. 12 Attuazione della direttiva 2007/45/CE che reca disposizioni sulle quantita' nominali dei prodotti preconfezionati, abroga le direttive 75/106/CEE e 80/232/CEE e modifica la direttiva 76/211/CEE. (GU n.37 del 15-02-2010)Collegati[box-note]Direttiva… Leggi tutto
Apr 17, 2019 117

D.P.R. 26 maggio 1980 n. 391

D.P.R. 26 maggio 1980 n. 391 Disciplina metrologica del preconfezionamento in volume o in massa dei preimballaggi di tipo diverso da quello C.E.E. (GU n.211 del 2-8-1980 )______ Testo vigente al 17-04-2019 aggiornato da: 20/06/1985DECRETO 12 giugno 1985, (in G.U. 20/06/1985,… Leggi tutto
Apr 17, 2019 150

Direttiva 2007/45/CE

Direttiva 2007/45/CE Direttiva 2007/45/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 5 settembre 2007, che reca disposizioni sulle quantità nominali dei prodotti preconfezionati, abroga le direttive 75/106/CEE e 80/232/CEE del Consiglio e modifica la direttiva 76/211/CEE del Consiglio. GU L 247… Leggi tutto
Legge 25 ottobre 1978 n  690
Apr 17, 2019 170

Legge 25 ottobre 1978 n. 690

Legge 25 ottobre 1978 n. 690 Adeguamento dell'ordinamento interno alla direttiva del consiglio delle Comunità europee n. 76/211/CEE relativa al precondizionamento in massa o in volume di alcuni prodotti in imballaggi preconfezionati (GU n. 316 del 11 novembre 1978) ... Art. 1. Campo di applicazione… Leggi tutto

Più letti Marcatura CE

Ott 01, 2017 41506

Regolamento Prodotti da Costruzione (UE) 305/2011 - CPR

Regolamento CPR (UE) 305/2011 Regolamento (UE) N. 305/2011 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 9 marzo 2011 che fissa condizioni armonizzate per la commercializzazione dei prodotti da costruzione e che abroga la direttiva 89/106/CEE del Consiglio (Testo rilevante ai fini del SEE) G.U.U.E L… Leggi tutto