Slide background




EN ISO 13856-1:2013 | Tappeti e pedane sensibili alla pressione

ID 14537 | | Visite: 992 | Documenti Riservati NormazionePermalink: https://www.certifico.com/id/14537

ID 14537 EN ISO 13856 1 2013

EN ISO 13856-1:2013 | Tappeti e pedane sensibili alla pressione

ID 14537 | 04.10.2021 / Documento di approfondimento completo in allegato

Documento di approfondimento sui principi generali e i requisiti di progettazione e prova dei dispositivi di protezione sensibili alla pressione in accordo alla norma tecnica EN ISO 13856-1:2013.

Il presente documento è una traduzione non ufficiale in lingua italiana di parti della norma EN ISO 13856-1:2013 - Traduzione non ufficiale IT.

La norma fornisce i requisiti specifici per i tappeti e pedane sensibili alla pressione.

EN ISO 13856-1:2013 “Safety of machinery - Pressure-sensitive protective devices - Part 1: General principles for design and testing of pressure sensitive mats and pressure-sensitive floors”

Data entrata in vigore: 17 aprile 2013

Recepita in Italia con la UNI EN ISO 13856-1:2013, entrata in vigore il 26 novembre 2013.

La norma fa parte delle norme armonizzate per la Direttiva 2006/42/CE sulle macchine.

Tabella ZA 1 EN ISO 13856 1 2013

Tabella ZA.1 EN ISO 13856-1:2013 - Corrispondenza tra la presente norme europea e la Direttiva 2006/42/CE

[...]

1. Definizioni

Dispositivo sensibile alla pressione: dispositivi di protezione sensibili attivati meccanicamente dallo spostamento destinati a rilevare il tocco di una persona o parte del corpo di una persona e che possono anche fungere da dispositivo di impedimento.

Tappeto sensibile alla pressione: dispositivo di protezione sensibile che rileva una persona che staziona o si sposta sulla sua superficie. Tale dispositivo comprende uno o più sensori che rispondono all’applicazione di pressione e un’unità di comando, oltre a uno o più dispositivi di commutazione del segnale di uscita.

In un tappeto sensibile alla pressione l’area sensibile viene deformata localmente all’azionamento del sensore (o dei sensori).

Pedana sensibile alla pressione: dispositivo di protezione sensibile che rileva una persona che staziona o si sposta sulla sua superficie. Tale dispositivo comprende uno o più sensori che rispondono all’applicazione di pressione e un’unità di comando, oltre a uno o più dispositivi di commutazione del segnale di uscita.

In una pedana sensibile alla pressione l’intera area sensibile viene spostata all’azionamento del sensore (o dei sensori).

[...]

2.1 Sensore singolo

Il tappeto sensibile alla pressione o la pedana sensibile alla pressione deve rispondere alla forza di azionamento in conformità con la tabella 1 quando il dispositivo di prova (vedere la figura 2) è applicato sull'area di rilevamento effettiva ad una velocità massima di 2 mm*s-1 nel campo della temperatura di esercizio.

I calibri di prova 1, 2 e 3 si applicano a tappeti sensibili alla pressione e pedane sensibili alla pressione progettati per rilevare persone di peso superiore a 35 kg. Il calibro di prova 4 aggiuntivo deve inoltre essere applicato ai tappeti sensibili alla pressione e alle pedane sensibili alla pressione progettati per rilevare persone (ad es. bambini) di peso superiore a 20 kg.

Tabella 1 Forze di Attuazione

Tabella 1 - Forze di attuazione

2.2 Insieme di sensori

Quando l’area sensibile effettiva è costituita da più di un sensore, i giunti e le giunzioni devono soddisfare i requisiti di cui al paragrafo 2.1 fatta eccezione per il fatto che solo il calibro di prova 2 della tabella 1 viene utilizzato per tappeti e pedane sensibili alla pressione progettati per individuare persone di peso maggiore di 35 kg.

In caso di tappeti e pedane sensibili alla pressione progettati per individuare persone (per esempio bambini) di peso maggiore di 20 Kg devono essere usati solo i calibri di prova 2 e 4. Per le altre parti dell’effettiva area sensibile, vale quanto stabilito nel punto 2.1.

Calibro di prova 1

Calibro di prova 1

Calibro di prova 2 3 4

Calibro di prova 2, 3, 4

Calibro di prova 5

Calibro di prova 5

Calibro di prova 6

Calibro di prova 6

Legenda
1 Scarpa di gomma, (60 ± 5) Shore A, fissata con adesivo
2 Acciaio
d Vedi tabella 1
a Solo proposta di montaggio

Figura 2 - Calibri di prova da 1 a 6

[...]

3 Istruzioni per l'uso

3.1 Generale

Le istruzioni per l'uso (es. manuale) devono includere tutte le informazioni necessarie per un'installazione sicura, l’uso e la manutenzione del dispositivo.

Le informazioni per l'uso devono contenere nella prima pagina:

Per l’unità di comando:

- il PL in accordo alla norma tecnica ISO 13849-1;
- il tempo di risposta;
- se è dotata o meno di riarmo;
- l’identificativo, ad esempio, il serial number.

Per il sensore:

- se adatto ad essere usato per individuare persone (ad esempio bambini) di peso maggiore di 20 kg;
- il tempo di risposta;
- l’identificativo, ad esempio, il serial number.

[...]

7.4 Confronto tra un'installazione progettata bene e una progettata male

Installazione progettata bene

Legenda
1 Sono installati dei ripari fissi aggiuntivi per impedire l’accesso alla zona pericolosa del macchinario.
2 Il riparo fisso è disposto e progettato in modo che non ci sia accesso alla zona pericolosa tra il riparo stesso e i sensori. Il riparo fisso permette l’accesso alla zona pericolosa solo attraverso i sensori.
3 Una lastra di copertura inclinata impedisce all’operatore di stare sul lato dell’effettivo campo sensibile e nella zona pericolosa.
4 I sensori sono installati in modo appropriato.
5 Le zone morte dei sensori sono posizionate in modo da non compromettere la funzione protettiva.
6 Il pericolo di inciampare sul bordo del sensore è ridotto grazie a una rampa nel punto di accesso. La rampa può anche fungere da protezione dei cavi di collegamento.
7 Le canaline dei cavi sono installate all’esterno del riparo fisso.
8 Il pulsante di riarmo è situato in un punto ben protetto da cui si può vedere l’intera zona.

Figura 3 - Installazione progettata bene

[...] segue in allegato

Fonti
EN ISO 13856-1:2013
Direttiva 2006/42/CE Macchine

Certifico Srl - IT | Rev. 0.0 2021 
©Copia autorizzata Abbonati

Matrice Revisioni:

Rev. Data Oggetto Autore
0.0 04.10.2021 -- Certifico Srl

Maggiori Info e acquisto Documento

Documento compreso nel Servizio di Abbonamento Normazione

Collegati

Descrizione Livello Dimensione Downloads
Allegato riservato EN ISO 13856-1 2013 Tappeti e pedane sensibili alla pressione Rev. 0.0 2021.pdf
Certifico Srl - Rev. 0.0 2021
946 kB 124

Tags: Normazione Norme Direttiva macchine Abbonati Normazione

Articoli correlati

Ultimi archiviati Normazione

Linee guida per la gestione delle emergenze sanitarie nelle RSA
Mag 09, 2022 75

Linee guida per la gestione delle emergenze sanitarie nelle RSA

Linee guida per la gestione delle emergenze sanitarie nelle RSA - UNI/PdR XX:2021 ID 16590 | 09.05.2022 / In allegato bozza PdR In consultazione pubblica, fino al 23 maggio 2022, il progetto di prassi di riferimento "Linee guida per la gestione delle emergenze sanitarie nelle Residenze Sanitarie… Leggi tutto
UNI PdR 117 2022
Apr 22, 2022 136

UNI/PdR 117:2022 - Linee guida utilizzo responsabile della plastica

UNI/PdR 117:2022 Linee guida per l'utilizzo responsabile della plastica Data entrata in vigore: 21 aprile 2022 La presente prassi di riferimento fornisce i requisiti minimi di un sistema di gestione finalizzato a un utilizzo responsabile della plastica. Essa si applica alle organizzazioni di… Leggi tutto
UNI EN 12542 2020
Apr 21, 2022 86

UNI EN 12542:2020

UNI EN 12542:2020 Attrezzature e accessori per GPL - Recipienti a pressione fissi cilindrici di acciaio saldato, prodotti in serie per lo stoccaggio di gas di petrolio liquefatto (GPL) con un volume non maggiore di 13 m³ - Progettazione e fabbricazione La norma specifica i requisiti per la… Leggi tutto

Più letti Normazione