Slide background

Agenti cancerogeni TUS: Elenchi Sostanze/Processi

ID 8404 | | Visite: 1395 | Documenti Riservati SicurezzaPermalink: https://www.certifico.com/id/8404

Agenti cancerogeni  - Elenchi sostanze e processi

Agenti cancerogeni TUS: Stato Direttive ed Elenchi sostanze e processi

ID 8404 | Rev. 1.0 del 20.06.2019

24 nuove sostanze cancerogene e 3 processi da inserire nel D.Lgs. 81/2008 entro il 2021.

Il Documento allegato illustra lo stato di applicazione delle Direttive sugli agenti cancerogeni i cui agenti e processi riportati sono/devono essere inseriti nel TUS D.Lgs. 81/2008Sono infatti 3 le nuove Direttive sugli agenti cancerogeni da recepire con l'introduzione di 24 nuove sostanze cancerogene e 3 processi da inserire rispettivamente nell'Allegato XLIII e XLII di cui al Capo II Protezione da agenti cancerogeni e mutageni del Titolo IX Sostanze pericolose del D.Lgs. 81/2008. 

Sostanze cancerogene e processi nel TUS data news

Sono attualmente 3 le sostanze cancerogene in Allegato XLIII e 5 i processi in Allegato XLII.

Allegato XLIII Sostanze:
- Benzene
- Cloruro di vinile monomero
- Polveri di legno

Allegato XLII Processi:
- Produzione di auramina con il metodo Michler
- I lavori che espongono agli idrocarburi policiclici aromatici presenti nella fuliggine, nel catrame o nella pece di carbone
- Lavori che espongono alle polveri, fumi e nebbie prodotti durante il raffinamento del nichel a temperature elevate
- Processo agli acidi forti nella fabbricazione di alcool isopropilico
- Il lavoro comportante l'esposizione a polvere di legno duro

Il Documento proietta le indicazioni delle recenti Direttiva (UE) 2017/2398,  Direttiva (UE) 2019/130 e Direttiva (UE) 2019/983 (non ancora recepite IT), con indicazione dei nuovi/futuri Elenchi di Sostanze e processi di cui agli allegati XLII e XLIII del D.Lgs. 81/2008.

Importante è prendere evidenza delle nuove sostanze e processi, per i quali, anche se non ancora inseriti nel D.Lgs. 81/2008, dovranno essere comuque effettuate valutazioni preventive in quanto le Direttive sono già applicabili, (già entrate in vigore, anche se non recepite).

Le Direttive esposizione ad agenti cancerogeni lavoro

La Direttiva di riferimento è la Direttiva 90/394/CEE (VI Direttiva particolare) del Consiglio, del 28 giugno 1990, sulla protezione dei lavoratori contro i rischi derivanti da un'esposizione ad agenti cancerogeni durante il lavoro (sesta direttiva particolare ai sensi dell'articolo 16, paragrafo 1 della direttiva 89/391/CEE

La Direttiva 90/394/CEE è stata modificata da 6 Direttive di cui le recenti Direttiva (UE) 2017/2398 (4a), Direttiva (UE) 2019/130  (5a) e Direttiva (UE) 2019/983 (6a), non ancora recepite IT), lo stato:

Modifiche:

1. Direttiva 97/42/CE (recepita)
2. Direttiva 1999/38/CE (recepita)
3. Direttiva 2004/37/CE (recepita)
4. Direttiva (UE) 2017/2398 (da recepire entro il 17 Gennaio 2020)
5. Direttiva (UE) 2019/130 (da recepire entro il 20 Febbraio 2021)
6. Direttiva (UE) 2019/983 (da recepire entro l'11 Luglio 2021)

Le Direttive da recepire

Direttiva (UE) 2017/2398

Direttiva (UE) 2017/2398

1a. Modifica direttiva 2004/37/CE protezione lavoratori esposizione agenti cancerogeni o mutageni

Direttiva (UE) 2017/2398 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 12 dicembre 2017 che modifica la direttiva 2004/37/CE sulla protezione dei lavoratori contro i rischi derivanti da un’esposizione ad agenti cancerogeni o mutageni durante il lavoro (Modifica alla VI Direttiva particolare ai sensi dell'articolo 16, paragrafo 1 della direttiva 89/391/CEE)

Entrata in vigore: 16.01.2018

GUUE L 345/87 del 27.12.2017

Recepimento: entro il 17 Gennaio 2020

Art. 2 Gli Stati membri mettono in vigore le disposizioni legislative, regolamentari e amministrative necessarie per conformarsi alla presente direttiva entro il 17 gennaio 2020.

Direttiva (UE) 2019/130

Direttiva (UE) 2019/130 

2a. Modifica direttiva 2004/37/CE protezione lavoratori esposizione agenti cancerogeni o mutageni

Direttiva (UE) 2019/130 del Parlamento Europeo e del Consiglio e del 16 gennaio 2019 che modifica la direttiva 2004/37/CE sulla protezione dei lavoratori contro i rischi derivanti da un'esposizione ad agenti cancerogeni o mutageni durante il lavoro

GU L 30/112 del 31.01.2019

Entrata in vigore: 20.02.2019

Recepimento: entro il 20.02.2021

Arti. 2 Gli Stati membri mettono in vigore le disposizioni legislative, regolamentari e amministrative necessarie per conformarsi alla presente direttiva entro un termine di due anni dalla data della sua entrata in vigore.

Direttiva (UE) 2019/983

3a. Modifica direttiva 2004/37/CE protezione lavoratori esposizione agenti cancerogeni o mutageni

Direttiva (UE) 2019/983 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 5 giugno 2019, che modifica la direttiva 2004/37/CE sulla protezione dei lavoratori contro i rischi derivanti da un’esposizione ad agenti cancerogeni o mutageni durante il lavoro

GU L 164/23 del 20 giugno 2019

Entrata in vigore: 10.07.2019

Recepimento: entro l'11 luglio 2021

Articolo 2

1. Gli Stati membri mettono in vigore le disposizioni legislative, regolamentari e amministrative necessarie per conformarsi alla presente direttiva entro l’11 luglio 2021. Essi ne informano immediatamente la Commissione. 

...

Nuove sostanze/processi agenti cancerogene da inserire nel TUS D.Lgs. 81/2008

Sono 24 le nuove sostanze cancerogene e 3 i processi da inserire nell'Allegato XLIII e XLII di cui al Capo II Protezione da agenti cancerogeni e mutageni del Titolo IX Sostanze pericolose del D.Lgs. 81/2008 in accordo con le Direttive ancora non recepite:

-  Direttiva (UE) 2017/2398 
-  Direttiva (UE) 2019/130
-
  Direttiva (UE) 2019/983

Direttiva (UE) 2017/2398

Sostanze cancerogene introdotte:

- Composti di cromo VI
- Fibre ceramiche refrattarie
- Polvere di silice cristallina respirabile
- Ossido di etilene
- 1,2-Epossipropano
- Acrilammide
- 2-Nitropropano
- o-Toluidina
- 1,3-Butadiene
- Idrazina
- Bromoetilene

Elenco di sostanze, miscele e processi

- Lavori comportanti esposizione a polvere di silice cristallina respirabile generata da un procedimento di lavorazione.

Direttiva (UE) 2019/130

Sostanze cancerogene introdotte:

- Oli minerali precedentemente usati nei motori a combustione interna 
- Miscele di idrocarburi policiclici aromatici
- Emissioni di gas di scarico dei motori diesel
- Tricloroetilene
- 4,4′-metilendianilina (MDA) 
- Epicloridrina
- Etilene dibromuro
- Etilene dicloruro

Elenco di sostanze, miscele e processi:

- Lavori comportanti penetrazione cutanea degli oli minerali precedentemente usati nei motori a combustione interna pr lubrificare e raffreddare le parti mobili all'interno del motore.
- Lavori comportanti esposizione alle emissioni di gas di scarico dei motori diesel.

Direttiva (UE) 2019/983

Sostanze cancerogene introdotte:

- Cadmio e suoi composti inorganici
- Berillio e composti inorganici del berillio
- Acido arsenico e suoi sali e composti inorganici dell'arsenico
- Formaldeide
- 4,4′-metilene-bis(2 cloroanilina)

...

Allegato XLII Giugno 2019
...

Allegato XLIII Giugno 2019
...
segue in allegato
 
Certifico Srl - IT | Rev. 1.0 2019
©Copia autorizzata Abbonati

Matrice Revisioni

Rev.  Data Oggetto Autore
1.0 Giugno 2019 Direttiva (UE) 2019/983 Certifico Srl
0.0 Maggio 2019 --- Certifico Srl


Collegati

Pin It


Tags: Sicurezza lavoro Rischio chimico Abbonati Sicurezza

Articoli correlati

Ultimi archiviati Sicurezza

Sentenze cassazione penale
Lug 19, 2019 19

Cassazione Penale Sent. Sez. 4 n. 30991 | 16 Luglio 2019

Infortunio durante lo spostamento di una gru Penale Sent. Sez. 4 Num. 30991 Anno 2019 Presidente: CIAMPI FRANCESCO MARIARelatore: RANALDI ALESSANDROData Udienza: 17/05/2019 [panel]Ritenuto in fatto 1. Con sentenza del 26.10.2018 la Corte di appello di Milano ha confermato la sentenza di primo grado… Leggi tutto
Il primo soccorso nei lavori in quota
Lug 18, 2019 30

Il primo soccorso nei lavori in quota

Il primo soccorso nei lavori in quota Il lavoro in quota o in altezza riguarda tutte le attività lavorative che portano il lavoratore a operare a più di due metri di altezza rispetto al piano stabile (art. 107, d.lgs. 81/2008). Questo lo espone a importati rischi per la salute e sicurezza. Molti… Leggi tutto
La cogenerazione
Lug 18, 2019 18

Innovazioni impiantistiche: La cogenerazione e la trigenerazione nel settore rurale

Innovazioni impiantistiche: La cogenerazione e la trigenerazione nel settore rurale Allo stato dell’arte l’efficienza energetica rappresenta un elemento sempre più determinante nelle politiche industriali e sociali allo scopo di garantire, conformemente al tratto di Kyoto, la riduzione delle… Leggi tutto
Sicurezza nella cave
Lug 18, 2019 20

La gestione della sicurezza nelle cave a cielo aperto

La gestione della sicurezza nelle cave a cielo aperto La scheda fornisce una panoramica sulla produzione nel settore estrattivo delle cave a cielo aperto e un breve excursus sulle attività estrattive di pietre ornamentali, da costruzione, calcare, pietra da gesso, creta e ardesia (Ateco B0811) e di… Leggi tutto
Lug 17, 2019 28

Medico competente e pratiche vaccinali nei luoghi di lavoro

Medico competente e pratiche vaccinali nei luoghi di lavoro Medico competente e promozione delle pratiche vaccinali nei luoghi di lavoro. Un'indagine conoscitiva INAIL, 2019 Il factsheet fornisce una sintesi dei risultati preliminari relativi alla survey indirizzata ai Medici Competenti su… Leggi tutto
Linee di indirizzo valutazione rischio esposizione IPA asfaltatura
Lug 12, 2019 112

Linee guida valutazione rischio esposizione IPA asfaltatura

Linee guida valutazione rischio esposizione IPA asfaltatura Regione Lombardia, 25 Giugno 2019 Decreto n. 9203 Le presenti linee di indirizzo, elaborate con il contributo del sottogruppo "Esposizione a IPA nelle opere di asfaltatura" del LAp "Rischio chimico" di Regione Lombardia, si focalizzano,… Leggi tutto
Sentenze cassazione penale
Lug 12, 2019 78

Cassazione Penale Sent. Sez. 4 n. 29545 | 08 luglio 2019

Cassazione Penale Sez. 4 dell' 08 luglio 2019 n. 29545 Infortunio con una macchina asolatrice. Omessa valutazione del rischio specifico e indelegabilità Presidente: DI SALVO EMANUELERelatore: FERRANTI DONATELLAData Udienza: 25/06/2019 Fatto [panel]1. Con la sentenza in epigrafe la Corte di Appello… Leggi tutto

Più letti Sicurezza