Slide background




Sicurezza delle scale mobili e dei marciapiedi mobili: le norme della serie EN 115

ID 13733 | | Visite: 2589 | News NormazionePermalink: https://www.certifico.com/id/13733

Norme della serie EN 115

Sicurezza delle scale mobili e dei marciapiedi mobili: le norme della serie EN 115 / Update Novembre 2021

ID 13733 | 26.11.2021

Serie di norme EN 115 riguardanti la Sicurezza delle scale mobili e dei marciapiedi mobili e precisamente:

- UNI EN 115-1:2017 Sicurezza delle scale mobili e dei marciapiedi mobili - Parte 1: Costruzione e installazione

- UNI EN 115-2:2021 Sicurezza di scale e tappeti mobili - Parte 2: Regole per il miglioramento della sicurezza di scale e tappeti mobili esistenti

- UNI CEN/TR 115-3:2010 Sicurezza delle scale mobili e dei marciapiedi mobili - Parte 3: Correlazione tra la EN 115:1995 e i suoi aggiornamenti e la EN 115-1:2008

- UNI CEN/TS 115-4:2021 Sicurezza delle scale mobili e dei marciapiedi mobili - Parte 4: Interpretazioni relative alla famiglia di norme EN 115

In allegato Preview riservate abbonati.

 UNI EN 115-1:2017

Sicurezza delle scale mobili e dei marciapiedi mobili - Parte 1: Costruzione e installazione

Recepisce: EN 115-1:2017

La norma tratta tutti i pericoli significativi, le situazioni e gli eventi pericolosi relativi alle scale mobili nuovi e ai marciapiedi mobili quando utilizzati conformemente allo scopo e nelle condizioni di uso scorretto ragionevolmente prevedibile dal fabbricante.

EN 115-2:2021

Sicurezza di scale e tappeti mobili - Parte 2: Regole per il miglioramento della sicurezza di scale e tappeti mobili esistenti

Questo documento fornisce regole per migliorare la sicurezza delle scale mobili e dei marciapiedi mobili esistenti con l'obiettivo di raggiungere un livello di sicurezza equivalente a quello di una scala e un tappeto mobile di nuova installazione applicando lo stato dell'arte odierno per la sicurezza.

NOTA A causa di situazioni quali la macchina esistente o la progettazione dell'edificio, potrebbe non essere possibile in tutti i casi raggiungere lo stato dell'arte odierno per la sicurezza. Tuttavia, l'obiettivo è quello di migliorare il livello di sicurezza ove possibile.

Questo documento include il miglioramento della sicurezza delle scale mobili e dei marciapiedi mobili esistenti per:

a) utenti;
b) personale di manutenzione e ispezione;
c) persone all'esterno della scala o del tappeto mobile (ma nelle sue immediate vicinanze);
d) persone autorizzate.

Questo documento non è applicabile a:

1) sicurezza durante il trasporto, installazione, riparazione e smontaggio di scale mobili e tappeti mobili;
2) scale mobili a chiocciola;
3) accelerazione dei marciapiedi.

Tuttavia, questo documento può essere utilmente preso come base di riferimento.

UNI CEN/TR 115-3:2010

Sicurezza delle scale mobili e dei marciapiedi mobili - Parte 3: Correlazione tra la EN 115:1995 e i suoi aggiornamenti e la EN 115-1:2008

Recepisce: CEN/TR 115-3:2009

Il presente rapporto tecnico è la versione ufficiale in lingua inglese del rapporto tecnico europeo CEN/TR 115- 3 (edizione novembre 2009). Il rapporto tecnico si applica alle scale mobili e ai marciapiedi mobili fabbricati in conformità alla EN 115-1:2008. Esso fornisce le correlazione tra i punti della EN 115:1995, compresi i suoi 2 aggiornamenti del 1998 e del 2004 e quelli della EN 115-1:2008.

Il rapporto tecnico è strutturato in due prospetti, il primo correla i punti della EN 115 rispetto a quelli della EN 115-1 mentre il secondo viceversa.

UNI CEN/TS 115-4:2021

Sicurezza delle scale mobili e dei marciapiedi mobili - Parte 4: Interpretazioni relative alla famiglia di norme EN 115

Recepisce: CEN/TS 115-4:2020

La specifica tecnica costituisce la raccolta delle interpretazioni relative alla famiglia di norme UNI EN 115. Essa raccoglie le interpretazioni alla UNI EN 115-1. Le interpretazioni relative alle altre norme della stessa famiglia saranno aggiunte quando saranno disponibili.
 
Le interpretazioni mirano a migliorare la comprensione dei punti a cui si riferiscono e non hanno lo stesso valore delle norme europee a cui sono collegate.
 
Tuttavia, l'applicazione delle interpretazioni fornisce agli interessati la presunzione di non aver applicato erroneamente la pertinente norma europea.
Fonte: UNI
EVS
 
 

Tags: Normazione Direttiva macchine Abbonati Normazione

Articoli correlati

Ultimi archiviati Normazione

Gen 30, 2023 12

CEN/TR 16829:2016+AC:2019

CEN/TR 16829:2016+AC:2019 / Prevenzione e protezione da incendi ed esplosioni per elevatori a tazze Fire and explosion prevention and protection for bucket elevators This European Technical Report applies to bucket elevators that may handle combustible products capable of producing potentially… Leggi tutto
IFA 2 0 8 Sistema
Gen 23, 2023 65

SISTEMA ISO 13849-1 Versione 2.0.8 Build 4

SISTEMA ISO 13849-1 Versione 2.0.8 Build 4 Safety Integrity Software Tool for the Evaluation of Machine Applications Rilasciata da IFA la Versione stabile di SISTEMA 2 (2.0.8 Build 4) del 05 febbraio 2020. I progetti e le librerie delle versioni precedenti 1.x.x non sono compatibili e devono essere… Leggi tutto
Gen 21, 2023 77

ISO Update 2023

ISO Update 2023 International Standards in process List of CD (committee draft) registered; DIS (draft International Standard) circulated, FDIS (final draft International Standard) circulated and Standards published, confirmed and withdrawn for a given period.____View Safety of machinery ISO/TC 199 Leggi tutto
CEI EN 61140 2022  CEI 0 22    Protezione contro le scosse elettriche
Gen 03, 2023 160

CEI EN 61140:2022

CEI EN 61140:2022 (CEI 0-22) / Protezione contro le scosse elettriche Protezione contro le scosse elettriche - Aspetti comuni per gli impianti e le apparecchiature [box-warning]Update Gennaio 2023: la norma sostituisce EN 61140 (CEI 0-13) Ed. 3.0 del 05.2004 La EN 61140 (CEI 0-22) Ed. 4.0 di… Leggi tutto
FAQ CEI 0 16 e CEI 0 21
Dic 28, 2022 154

FAQ CEI 0-16 e CEI 0-21

FAQ CEI 0-16 e CEI 0-21 / Fonte CEI su ed. 2019 ID 18491 | 28.12.2022 / FAQ allegate A seguito della pubblicazione della Norma CEI 0-16 e 0-21 e loro varianti, ora consolidate nelle rispettive edizioni di Aprile 2019, si è reso necessario fornire alcune risposte ai quesiti rivolti al CEI circa la… Leggi tutto

Più letti Normazione