Slide background




CEI 64-8 Variante V4: Allineamento CPR

ID 4106 | | Visite: 25140 | Documenti Riservati NormazionePermalink: https://www.certifico.com/id/4106

CEI 64-8; V4 Variante V4: Allineamento Regolamento prodotti da costruzione (UE) 305/2011

Documento relativo alla Variante V4 della norma 64-8 (Validità 01.06.2017) Impianti elettrici utilizzatori, per l’allineamento della parte relativa ai cavi al Regolamento CPR prodotti da costruzione (UE) 305/2011, in relazione alla norma armonizzata CPR EN 50575:2014 (per i requisiti di reazione al fuoco).

EN 50575:2014
Cavi di energia, comando e comunicazioni
Cavi per applicazioni generali nei lavori di costruzione soggetti a prescrizioni di reazione al fuoco

https://my.ceinorme.it/index.html#detailsId=0000014454

Vedi il Focus: Cavi elettrici Marcatura CE

EN 50575:2014/A1:2016

La norma EN 50575:2014 è armonizzata per Regolamento prodotti da costruzione (UE) 305/2011 (Com. 2016/C 209/03) con data di entrata in vigore dopo il periodo di coesistenza dal 1° Luglio 2017.

Questa Norma specifica i requisiti di prestazione alla reazione al fuoco, le prove e i metodi di valutazione dei cavi elettrici utilizzati per l'alimentazione elettrica il controllo e la comunicazione utilizzati nei lavori di costruzione soggetti a prescrizioni di resistenza all'incendio

Data di entrata in vigore della norma in quanto norma armonizzata: 10.06.2016
Data di scadenza del periodo di coesistenza: 1.7.2017

A far data dal 1° Luglio, quindi, i cavi per applicazioni generali nei lavori di costruzione, dovranno essere marcati CE per il CPR (reazione al fuoco), la norma CEI 64-8 è stata aggiornata con la variante V4 (Validità dal 1° Giugno 2017) per le parti d’interesse dei cavi:

- Sezione 527. Scelta e messa in opera delle condutture avente lo scopo di ridurre al minimo la propagazione dell'incendio)

- Sezione 751. Ambienti a maggior rischio in caso di incendio

La Variante V4 introduce le modifiche necessarie per l’allineamento della norma al Regolamento prodotti da costruzione (UE) 305/2011, infatti a partire dal 1° Luglio 2017 la norma EN 50575:2014 Cavi di energia, comando e comunicazioni - Cavi per applicazioni generali nei lavori di costruzione soggetti a prescrizioni di reazione al fuoco, è  in regime di armonizzazione per il Regolamento CPR 305/2011, Com. 2016/C 209/03, quindi anche i cavi elettrici, soggetti già a marcatura CE per la Direttiva Bassa Tensione 2014/35/UE, dovranno essere marcati CE anche ai sensi del Regolamento CPR (UE) 305/2011.

La seguente Variante contiene integrazioni di alcuni articoli della Sezione 527 e della Sezione 751 della Norma CEI 64-8:2012 ai fini della realizzazione degli impianti elettrici destinati ad essere incorporati in modo permanente in opere di costruzione o in parti di esse così come definite all'articolo 2 comma 3 del Regolamento UE 305/2011.

In particolare la V4 contiene integrazioni agli articoli della 64-8: 

- 527.1; 
- 751.04.2.8; 
- 751.04.3.

CEI 64/8
Impianti elettrici utilizzatori a tensione nominale non superiore a 1 000 V in corrente alternata e a 1 500 V in corrente continua

Data validità: 01/06/2017

*Nota:

“Secondo il principio giuridico per il quale si applica la norma tecnica vigente al momento della presentazione delle istanze dei titoli autorizzativi e/o dei progetti redatti o di inizio dei lavori di cui in ogni caso si possa avere data certa, antecedente al 1° luglio 2017, i relativi impianti possono essere realizzati e/o completati in conformità alle norme tecniche vigenti prima della data di validità della presente Variante”.

https://my.ceinorme.it/index.html#detailsId=0010015527

Certifico Srl - IT Rev. 00 2017

Vedi il Focus: Cavi elettrici Marcatura CE

Correlati:

Cavi Elettrici: Marcatura CE

CEI 64-8: V4 Cavi elettrici CE ai sensi CPR

Cavi elettrici: obbligo marcatura CE Regolamento CPR dal 1° Luglio 2017

Pin It


Tags: Normazione Norme prodotti da costruzione Abbonati Normazione

Ultimi archiviati Normazione

Decisione di esecuzione 2020 962
Lug 07, 2020 44

Decisione di esecuzione (UE) 2020/962

Decisione di esecuzione (UE) 2020/962 Decisione di esecuzione (UE) 2020/962 della Commissione del 2 luglio 2020 che modifica la decisione di esecuzione (UE) 2019/450 per quanto riguarda la pubblicazione dei riferimenti relativi ai documenti per la valutazione europea di taluni prodotti da… Leggi tutto
Norme armonizzate RoHS
Mag 19, 2020 301

Norme armonizzate RoHS Novembre 2012

Norme armonizzate RoHS Novembre 2012 Comunicazione della Commissione nell’ambito dell’attuazione della direttiva 2011/65/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, sulla restrizione dell’uso di determinate sostanze pericolose nelle apparecchiature elettriche ed elettroniche (2012/C 363/05) GU C… Leggi tutto
Decisione 2020 660
Mag 18, 2020 271

Decisione di esecuzione (UE) 2020/660

Decisione di esecuzione (UE) 2020/660 della Commissione del 15 maggio 2020 che modifica la decisione di esecuzione (UE) 2019/1326 per quanto riguarda la compatibilità elettromagnetica dei contattori elettromeccanici e degli avviatori motore, dei dispositivi di spegnimento dell'arco, dei quadri di… Leggi tutto
Decisione di esecuzione 2020 659
Mag 18, 2020 614

Decisione di esecuzione (UE) 2020/659

Decisione di esecuzione (UE) 2020/659 della Commissione del 15 maggio 2020 sulla norma armonizzata per la documentazione tecnica richiesta per la valutazione di materiali, componenti e apparecchiature elettriche ed elettroniche elaborata a sostegno della direttiva 2011/65/UE del Parlamento europeo… Leggi tutto

Più letti Normazione