Slide background




UNI Modello organizzativo 231 Ed. 2020

ID 11736 | | Visite: 1714 | Documenti Sicurezza EntiPermalink: https://www.certifico.com/id/11736

UNI Modello Organizzativo 231

UNI Modello organizzativo 231 Ed. 2020

ID 11736 | 08 Ottobre 2020

Pubblicato il nuovo Modello organizzativo 231 di UNI, in vigore per il personale e per tutti gli interlocutori dell’Ente. Il documento è parte del processo di implementazione del modello di governo di UNI ai sensi della responsabilità sociale UNI ISO 26000:

Modello 231 - Parte generale
Modello 231 - Parte generale - Allegato 1 - Mappatura delle attività dell'Ente rispetto ai reati presupposto

Il documento, sviluppato dall’Organismo di Vigilanza (OdV), è parte del processo di implementazione del modello di governo di UNI (approvato a ottobre 2017) ai sensi della responsabilità sociale UNI ISO 26000.

L’intento è quello di integrare il Modello organizzativo 231 con la governance basata sulla responsabilità sociale: in questa modalità innovativa, i rischi tradizionali (legale, economico, tecnico) sono combinati con la dimensione etica, suggerendo un accorpamento della valutazione dei rischi di varia natura, nella dimensione più generale della responsabilità sociale che naturalmente li regola.

Il Modello 231 - Parte Generale è stato sviluppato in stretto raccordo con il progetto della Infrastruttura dell’integrità delle persone di UNI (Carta Etica, Codice Etico, Carta Deontologica, Codice Dentologico), in particolare le sezioni del Modello maggiormente attinenti ai temi presidiati nell’Infrastruttura:

- valori e principi comportamentali,
- codice etico e deontologico,
- sistema disciplinare per violazioni del Modello.

Questo lavoro sul versante interno presenta infatti forti punti di contatto con l’incarico professionale dell’OdV, assunto che l’integrità - per UNI come per OCSE - è “la modalità quotidiana di applicare l’etica”. È stata poi svolta una ricognizione generale delle attività dell’Ente esposte al rischio di reato presupposto individuati dal Decreto 231/2001.

Fonte: UNI 08 Ottobre 2020

Collegati

Tags: Sicurezza lavoro Sistemi Gestione Sicurezza lavoro

Articoli correlati

Ultimi archiviati Sicurezza

Agenti biologici 2021
Set 16, 2021 46

Agenti biologici: fattori di rischio cancerogeno occupazionale?

Agenti biologici: fattori di rischio cancerogeno occupazionale? Le tipologie di “danno” potenzialmente conseguenti all’esposizione ad agenti biologici contemplate dal D.lgs. 81/2008 sono le infezioni, le allergie e le intossicazioni. Tuttavia, l’esposizione a virus, batteri, parassiti, funghi può… Leggi tutto

Più letti Sicurezza