Slide background
Slide background




Merci Pericolose ADR: Obblighi Imprese e Consulente Sicurezza

ID 3667 | | Visite: 6005 | Documenti Riservati Trasporto ADRPermalink: https://www.certifico.com/id/3667



Merci Pericolose ADR: Obblighi Imprese e Consulente Sicurezza

Un Documento, quadro normativo, sugli obblighi generali delle Imprese che effettuano trasporto, carico, scarico di merci pericolose ADR, relativamente alla nomina del Consulente Sicurezza e gli obblighi dello stesso.

Le norme di riferimento per la nomina del Consulente Sicurezza ADR delle Imprese che trattano merci pericolose ai sensi dell’ADR e i gli obblighi per le stesse e per i Consulenti sono, in linea generale, individuati da:

1. Decreto Legislativo 27 gennaio 2010, n. 35
Attuazione della direttiva 2008/68/CE, relativa al trasporto interno di merci pericolose

2Decreto Legislativo 4 febbraio 2000, n. 40
Attuazione della direttiva 96/35/CE relativa alla designazione e alla qualificazione professionale dei consulenti per la sicurezza dei trasporti su strada, per ferrovia o per via navigabile di merci pericolose (abrogato per quanto in esso predisposto è incompatibile con le disposizioni del D .Lgs 35/2010).

3. Accordo europeo relativo al trasporto internazionale delle merci pericolose su strada
Cap. 1.8.3 Consulente sicurezza

Sono presenti inoltre diverse Circolari del MIT, ancora in vigore, in attesa che siano definiti del provvedimenti menzionati nel D.Lgs. 35/2010 (Art. 11 c.4 ) relativamente alla Esenzione nomina.

Art. 11 Consulente alla sicurezza per il trasporto di merci pericolose 
..
4. Con provvedimento dell'amministrazione sono individuate le condizioni alle quali le imprese esercenti l'attività di cui al comma 2 possono essere esonerate dal campo di applicazione delle disposizioni del presente articolo, ai sensi e nei limiti di cui al capitolo 1.8, dell'ADR, del RID e dell'ADN. 


Per le Esenzioni nomina al momento fare riferimento al Focus:

Esenzione e nomina Consulente ADR Tabella riepilogativa

Elaborato Certifico Srl - IT Rev. 00 2017

Decreto Legislativo 4 febbraio 2000, n. 40

Decreto Legislativo 27 gennaio 2010, n. 35

Direttiva 2008/68/CE

ADR 2017: Tutti i file ed emendamenti

Pin It


Tags: Merci Pericolose Consulente ADR Abbonati Trasporto ADR

Articoli correlati

Ultimi archiviati Merci Pericolose

Risk management for inland transport of dangerous goods
Set 17, 2019 266

Risk management framework for inland transport of dangerous goods

Risk management framework for inland transport of dangerous goods Risk management framework for Inland transport of dangerous goods:- Framework guide - Guide for decision-making- Guide for risk estimation- Framework glossary In 2006 and 2008 two important guidelines were published in order to… Leggi tutto
Multilateral Agreement M313
Set 14, 2019 203

Multilateral Agreement M313

Multilateral Agreement M313 M313 Carriage of explosive substances and articles belonging to the Armed Forces set to be destroyed COUNTRY SIGNED REVOKED Sweden 02/07/2018 Germany 02/08/2018 United Kingdom 05/07/2018 Netherlands 06/09/2018 France 26/02/2019 Norway 19/06/2019 Italy 12/09/2019… Leggi tutto
M316
Set 13, 2019 199

Multilateral Agreement M316

Multilateral Agreement M316 M316 Working pressure of composite cylinders intended for the carriage of hydrogen (UN 1049) 1. By derogation from the provisions of 6.2.5.5 of ADR, the minimum burst ratio (burst pressure divided by test pressure) for composite cylinders intended for the carriage of… Leggi tutto
Procedure per l approvazione delle cisterne  escluse classe 2
Ago 10, 2019 434

Procedure per l’approvazione delle cisterne (escluse classe 2)

Procedure per l’approvazione delle cisterne (escluse classe 2) UMC D.G.T. Nord-Ovest Procedure per l’approvazione delle cisterne e relative ispezioni tecniche, dei veicoli cisterna per il trasporto di merci pericolose, escluso classe 2, e dei documenti obbligatori per la circolazione. A seguito… Leggi tutto

Più letti Merci Pericolose

Set 07, 2017 45105

GHS - Fourth revised edition

in GHS
GHS - Fourth revised edition GHSGlobally Harmonized System of Classification and Labelling of Chemicals Il GHS è un regolamento internazionale per la classificazione, l'etichettatura e l'imballaggio di sostanze chimiche che deve essere integrato nel diritto nazionale.Nel quadro della Conferenza… Leggi tutto