Slide background




Circolare 2 marzo 2015

ID 7078 | | Visite: 4489 | Circolari Sicurezza lavoroPermalink: https://www.certifico.com/id/7078

Valutazione rischio stress lavoro correlato Personale PS

Circolare 2 marzo 2015

Valutazione del rischio stress lavoro-correlato nel personale che presta servizio nelle strutture centrali e periferiche dell’Amministrazione della Pubblica Sicurezza

MLPS
________

La valutazione del rischlo stress lavoro-correlato è parte integrante della valutazione dei rischi nei luoghi di lavoro – prevista e disciplinata dal Decreto Legislativo 9 aprile 2008 n. 81 e ss.mm. (recante” Attuazione dell’articolo 1 della Legge 3 agosto 2007 n. 123 in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro”) – che la norma, come per tutti gli altri rischi, pone a carico del datore di lavoro, il quale la effettua avvalendosi del responsabile del servizio di prevenzione e protezione e coinvolgendo il medico competente.

La Commissione Consultiva permanente per la salute e sicurezza sul lavoro – istituita dal predetto Decreto presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali – il 17 /11/2010 ha approvato in proposito delle indicazioni metodologiche per la valutazione del rischio stress lavoro-correlato, diffuse il giorno successivo con circolare del predetto dicastero, pubblicata nella G.U. n. 304 del 30.12.2010.

Dette indicazioni hanno costituito la base dell’attività del Gruppo di lavoro nominato dal Capo della Polizia – Direttore Generale della Pubblica Sicurezza con l’incarico di procedere alla individuazione, secondo criteri di omogeneità ed uniformità, delle procedure più idonee per la valutazione del rischio in argomento nel personale in servizio presso le strutture centrali e periferiche dell’Amministrazione della Pubblica Sicurezza, tenuto conto delle diverse attività afferenti ai compiti istituzionali svolti dai dipendenti.

Il Gruppo di lavoro ha elaborato le unite Linee Guida, che costituiscono la procedura operativa raccomandata per la valutazione del rischio stress lavoro-correlato nello specifico ambito applicativo in oggetto e rappresentano un solido punto di riferimento per tutti i soggetti che – con le responsabilità ed i compiti propri di ciascuno, secondo quanto previsto dalla specifica normativa – si occupano di salute e sicurezza nei luoglù di lavoro.

Nella consapevolezza della complessità della valutazione del rischio stress lavoro correlato – ancora oggetto di un vivace dibattito in ambito scientifico ed applicativo – si rappresenta che presso questa Direzione Centrale sarà costituito un Gruppo di Lavoro permanente sulla specifica materia, che potrà fungere da referente per la risoluzione di eventuali problematiche e per l’inoltro di quesiti relativi all’applicazione della procedura.

Si confida nel consueto impegno e nel senso di responsabilità già dimostrati nello specifico settore, facendo riserva di dotare codesti Uffici di un’applicazione informatica, in fase di realizzazione, per l’inserimento dei dati necessari ai fini della valutazione del rischio stress lavoro-correlato.

Pin It
Scarica questo file (Circolare 2 marzo 2015.pdf)Circolare 2 marzo 2015 IT2395 kB(138 Downloads)

Tags: Sicurezza lavoro Rischio stress lavoro-correlato

Articoli correlati

Ultimi archiviati Sicurezza

ILO 100
Ott 19, 2019 25

The ILO at 100

The ILO at 100 In 2019, the International Labour Organization (ILO) celebrates its 100th anniversary. This Centenary issue of the World of Work magazine presents some milestones of the ILO’s history and its efforts to promote social justice as the foundation of peace around the globe. As the ILO… Leggi tutto
Covenzione lavoro settore pesca ILO 2007
Ott 19, 2019 46

Convenzione sul lavoro nel settore della pesca del 2007 ILO

Convenzione sul lavoro nel settore della pesca del 2007 ILO Data di adozione: 14/06/2007 (Convenzione 188) Adottata UE con: Direttiva (UE) 2017/159 Collegati
Direttiva (UE) 2017/159Legge 4 ottobre 2019 n. 117Convenzione ILO sul lavoro marittimo - MLC 2006
Leggi tutto
Direttiva UE 2017 159
Ott 19, 2019 37

Direttiva (UE) 2017/159

Direttiva (UE) 2017/159 Direttiva (UE) 2017/159 del Consiglio, del 19 dicembre 2016, recante attuazione dell'accordo relativo all'attuazione della Convenzione sul lavoro nel settore della pesca del 2007 dell'Organizzazione internazionale del lavoro, concluso il 21 maggio 2012, tra la Confederazione… Leggi tutto
Sentenze cassazione penale
Ott 18, 2019 31

Cassazione Penale Sent. Sez. 4 Num. 41894 | 11 Ottobre 2019

Lavoratore schiacciato dal trattore Palese inesperienza e mancato conseguimento di un titolo abilitativo portano alla condanna del datore di lavoro Penale Sent. Sez. 4 Num. 41894 Anno 2019 Presidente: CIAMPI FRANCESCO MARIARelatore: PICARDI FRANCESCAData Udienza: 01/10/2019 [panel]Ritenuto in fatto… Leggi tutto
Scaffolder
Ott 18, 2019 63

Formazione e addestramento scaffolder e rigger

Formazione e addestramento per la salute e sicurezza Di scaffolder e rigger nel settore degli spettacoli e dell’intrattenimento INAIL, 2019 Il documento, in attuazione del Protocollo d’intesa tra Inail e Assomusica del 30/10/2014, rinnovato in data 18/01/2018. Fornisce, in relazione a quanto… Leggi tutto
Sentenza CP Sez  3 n  3684 del 28 gennaio 2014
Ott 14, 2019 99

Sentenza CP Sez. 3 n. 3684 del 28 gennaio 2014

Sentenza CP Sez. 3 n. 3684 del 28 gennaio 2014 La Cassazione penale, con sentenza n. 3684/2014, ha deciso sulla responsabilità del legale rappresentante di una discoteca in caso di mancata tenuta dei registri antincendio, ai sensi dell'ex D.Lgs. 626/94 e in questa sede, torna sull'obbligo di tenuta… Leggi tutto
Nuove tariffe dei premi infortuni lavoro e malattie professsionali INAIL 2019
Ott 11, 2019 133

Tariffe dei Premi INAIL

Tariffe dei Premi INAIL 2019 Nuove tariffe dei premi per l’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali - Ed. 2019 Con l'entrata in vigore del decreto interministeriale 27 febbraio 2019 innovativo del T.U. n. 1124/1965, in materia di assicurazione contro gli infortuni… Leggi tutto

Più letti Sicurezza