Slide background




Vademecum sui Lavori Usuranti - UIL

ID 1770 | | Visite: 8290 | Documenti Sicurezza EntiPermalink: https://www.certifico.com/id/1770

Vademecum sui Lavori Usuranti

Decreto Legislativo N. 67/2011 - Diritti e modalità d’accesso anticipato al pensionamento

Il D.Lgs. n. 67/2011 consente, ai lavoratori addetti a mansioni particolarmente pesanti e faticose, cosiddetto lavori usuranti, di andare in pensione in anticipo rispetto ai tempi normali.

Perché ciò possa essere possibile, la legge ha disciplinato una serie di comunicazioni obbligatorie a carico del lavoratore e del datore di lavoro. Inoltre ha disciplinato le modalità e le tempistiche con le quali tali comunicazioni devono essere presentate al fine di velocizzare e rendere più efficiente il procedimento.

Qui di seguito sono elencate le varie categorie di lavori usuranti:

- Lavori in galleria, cava o miniera o comunque tutte le mansioni svolte in sotterraneo dagli addetti con carattere di prevalenza e continuità;
- Lavori in occasioni di aria compressa;
- Lavori svolti dai palombari;
- Lavori ad alte temperature;
- Lavorazione del vetro cavo;
- Lavori espletati in spazi ristretti (es: attività di costruzioni, riparazione e manutenzione navale, intercapedini, pozzetti, doppi fondi);
- Lavori di asportazione dell'amianto;
- Lavori notturni (attività svolte, per almeno tre ore di lavoro giornaliero, durante il periodo notturno, cioè un periodo di almeno sette ore consecutive comprendenti l'intervallo tra la mezzanotte e le cinque del mattino; in difetto di contrattazione collettiva, attività svolte nel periodo notturno per un minimo di ottanta giorni lavorativi all'anno);
- Lavori svolti da addetti alla c.d. "linea catena" (prodotti dolciari, additivi per bevande, lavorazione delle resine sintetiche e di materiali polimerici , produzione di articoli finti, macchine per cucire, costruzioni di autoveicoli e di rimorchi, apparecchi termici, elettrodomestici, confezione di calzature e confezione con articoli di abbigliamento ed accessori);
- Conducenti di veicoli di capienza non inferiore a nove posti, adibiti a servizio pubblico di trasporto collettivo.

Le attività di lavori usuranti dovranno essere prestate in un periodo di tempo pari almeno a sette anni, compreso l'anno di maturazione dei requisiti, negli ultimi dieci anni di attività lavorativa, per le pensioni aventi decorrenza entro il 31 dicembre 2017, o da almeno la metà della vita lavorativa complessiva, per le pensioni con decorrenza dal 1° gennaio 2018 ( sono considerati solo i periodi effettivamente prestati).

Fonte: UIL

Decreto Legislativo 21 aprile 2011, n. 67 - Lavori usuranti

Info INPS

http://www.inps.it/portale/default.aspx?itemdir=9652

DescrizioneLinguaDimensioneDownloads
Scarica questo file (Vademecum lavori usuranti - UIL.pdf)Vademecum sui Lavori Usuranti
UIL
IT3076 kB4335

Tags: Sicurezza lavoro Lavori usuranti Lavoratori

Articoli correlati

Ultimi archiviati Sicurezza

Ago 17, 2022 6

DD DCPST 16 maggio 2018 n.72

DD DCPST 16 maggio 2018 n.72 Decreto di modifica della modulistica di presentazione delle istanze, delle segnalazioni e delle dichiarazioni, prevista nel decreto del Ministro dell’interno 7 agosto 2012. Collegati[box-note]D.M. 7 Agosto 2012Decreto Presidente della Repubblica 1° agosto 2011 n.… Leggi tutto
Ago 16, 2022 25

D.P.R.1 giugno 1979 n. 469

D.P.R.1 giugno 1979 n. 469 Regolamento di attuazione della legge 26 aprile 1974, n. 191, sulla prevenzione degli infortuni sul lavoro nei servizi e negli impianti gestiti dall'Azienda autonoma delle ferrovie dello Stato. (GU n.264 del 26.09.1979) Abrogato da: D.L. 9 febbraio 2012, n. 5 (GU n. 33… Leggi tutto
Istruzione Protezione Cantieri RFI Ed  2014
Ago 16, 2022 30

Istruzione per la protezione dei cantieri RFI

Istruzione per la protezione dei cantieri RFI Edizione 1986Ristampa 2014 Aggiornamenti:Disposizione di esercizio n° 1 del 15/02/2016 PARTE I Art. 1. - Linee, stazioni, treni e regimi di esercizio » 2. - Circolazione dei treni » 3. - Obblighi comuni del personale in casi di anormalità » 4. -… Leggi tutto
Accordo MIMS ANAS RFI e Sindacati
Ago 16, 2022 32

Accordo MIMS ANAS RFI e Sindacati

Accordo MIMS ANAS RFI e Sindacati ID 17352 | 04.08.2022 / Verbale in allegato È stato sottoscritto dal Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili (Mims), Enrico Giovannini, un accordo con le organizzazioni sindacali e le società del Gruppo FS, ANAS e Rete Ferroviaria Italiana (RFI),… Leggi tutto
Protocollo INAIL FS Salute e Sicurezza lavoro
Ago 16, 2022 39

Protocollo INAIL-FS Salute e la Sicurezza sul Lavoro 2022

Protocollo INAIL-FS Salute e la Sicurezza sul Lavoro 2022 ID 17351 | 07.04.2022 / In allegato Pnrr, sottoscritto protocollo Inail-FS per la salute e la sicurezza sul lavoro L’intesa, che farà da modello a ulteriori accordi tra l’Istituto e altri grandi gruppi industriali, prevede iniziative… Leggi tutto
Sentenze cassazione penale
Ago 12, 2022 65

Cassazione Penale Sent. Sez. 4 Num. 30789 | 09 Agosto 2022

Cassazione Penale Sez. 4 del 09 Agosto 2022 n. 30789 Ipertermia da colpo di calore del lavoratore irregolare Penale Sent. Sez. 4 Num. 30789 Anno 2022Presidente: DOVERE SALVATORERelatore: DAWAN DANIELAData Udienza: 08/02/2022 [panel]Ritenuto in fatto 1. La Corte di appello di Ancona, parzialmente… Leggi tutto

Più letti Sicurezza