Slide background
Slide background




ADR 2019: Addendum e corrigendum al Draft delle modifiche

ID 6282 | | Visite: 2316 | ADR 2019Permalink: https://www.certifico.com/id/6282

ADR 2019 Addendum e corrigendum al Draft delle modifiche

ADR 2019: Addendum e corrigendum al Draft delle modifiche

ECE/TRANS/WP.15/240/Corr.1  (Secretariat) Draft amendments to annexes A and B of ADR - Corrigendum

ECE/TRANS/WP.15/240/Add.1  (Secretariat) Draft amendments to annexes A and B of ADR - Addendum

Date: 6 June 2018

Il 1° gennaio 2019 è prevista la modifica dell'Accordo europeo relativa al trasporto internazionale su strada delle merci pericolose (ADR 2019), disponibili dall'UNECE il draft delle modifiche.

L'ADR è sottoposta a un'ampia revisione ogni due anni. Le modifiche, notificate agli Stati contraenti dal Segretariato dell'ONU a partire dalla fine di giugno, possono essere respinte nel quadro di una procedura di opposizione fino a tre mesi prima della loro entrata in vigore l'anno successivo. 

Non è invece possibile presentare richieste di modifica relative a singole disposizioni. 

Per lo svolgimento di una consultazione a livello nazionale, le modifiche all'ADR devono essere sottoposte ai destinatari già prima della notifica.

In allegato il draft degli emendamenti degli Allegati A e B dell’ADR 2019 adottati dal WP15 dell’UNECE per l'entrata in vigore il 1° Gennaio 2019, per l’adozione seguirà la proposta ufficiale in conformità della procedura di cui all'articolo 14 della ADR.

Le notifiche degli Stati membri al draft dovranno essere comunicate entro e non oltre 1° Luglio 2018, con un riferimento al 1° gennaio 2019 come data prevista di entrata in vigore delle modifiche, che saranno in veste di "ADR 2019".

Di conseguenza, secondo le disposizioni dell'articolo 14, dell'accordo, le modifiche proposte agli allegati A e B, entreranno in vigore per tutte le parti contraenti il 1° gennaio 2019.

In allegato in FR/EN Addendum e corrigendum al Draft delle modifiche previste.

 ECE/TRANS/WP.15/240/Add.1 - 6 June 2018

Addendum At its 104th session, the Working Party on the Transport of Dangerous Goods requested the secretariat to circulate an additional list of amendments for which the entry into force is scheduled for 1 January 2019 in the form of an addendum to document ECE/TRANS/WP.15/240, which the Chairperson will transmit to Contracting Parties through his Government for acceptance in accordance with the procedure set out in article 14 of ADR (see ECE/TRANS/WP.15/242, paragraph 43). This document contains the requested additional list of amendments adopted by the Working Party at its 104th session.

Fonte: UNECE

Collegati:

Pin It


Tags: Merci Pericolose Abbonati Trasporto ADR ADR 2019

Ultimi archiviati Merci Pericolose

Documents related to the 61st Edition
Dic 17, 2019 501

Dangerous Goods check list / Documentation 61th IATA DGR 2020

Dangerous Goods check list / Documentation 61th IATA DGR 2020 Addendum to the 61st Edition The IATA Dangerous Goods Regulations (DGR) manual is the global reference for shipping dangerous goods by air and the only standard recognized by airlines. IATA is "THE" industry standard for shipping… Leggi tutto
Risk management for inland transport of dangerous goods
Set 17, 2019 460

Risk management framework for inland transport of dangerous goods

Risk management framework for inland transport of dangerous goods Risk management framework for Inland transport of dangerous goods:- Framework guide - Guide for decision-making- Guide for risk estimation- Framework glossary In 2006 and 2008 two important guidelines were published in order to… Leggi tutto

Più letti Merci Pericolose

Set 07, 2017 46338

GHS - Fourth revised edition

in GHS
GHS - Fourth revised edition GHSGlobally Harmonized System of Classification and Labelling of Chemicals Il GHS è un regolamento internazionale per la classificazione, l'etichettatura e l'imballaggio di sostanze chimiche che deve essere integrato nel diritto nazionale.Nel quadro della Conferenza… Leggi tutto