Slide background
Slide background




Accordo multilaterale ADR M343

ID 15815 | | Visite: 525 | Accordo MultilateralePermalink: https://www.certifico.com/id/15815

Accordo multilaterale ADR M343

Accordo multilaterale ADR M343 / Sottoscritto IT 08.02.2022

ID 15815 | 20.02.2022 / Accordo in allegato

L'Italia sottoscrive l'Accordo multilaterale M343 in data 08.02.2022 inerente il trasporto di terminate sostanze relative ad adesivi, pitture e ai materiali correlati alle pitture, inchiostri da stampa, materiali correlati agli inchiostri da stampa e soluzioni di resina assegnati a UN 3082 GI III.

(1) Il presente accordo si applica solo agli adesivi, alle pitture e ai materiali correlati alle pitture, agli inchiostri da stampa e ai materiali correlati agli inchiostri da stampa e alle soluzioni di resina assegnati a UN 3082 environmentally hazardous substance, liquid, n.o.s., gruppo di imballaggio III in conformità con 2.2.9.1.10.6 e 2.2.9.1.10.5 ADR contenenti lo 0,025% o più delle seguenti sostanze, da sole o in combinazione:

- 4,5-dichloro-2-octyl2H-isothiazol-3-one (DCOIT);
- octhilinone (OIT); e
- zinc pyrithione (ZnPT).

(2) Nonostante le prescrizioni dell'ADR, queste sostanze di cui al punto (1) possono essere trasportate imballaggi in di acciaio, alluminio, altri metalli o plastica, che non soddisfano i requisiti del 4.1.1.3, se trasportate in quantità di 30 litri o meno per imballaggio come segue:

(a) Nei carichi pallettizzati, un pallet box o un dispositivo di carico unitario, ad es. singoli imballaggi collocati o impilati e fissati mediante reggetta, termoretraibile o fascia elastica o altro mezzo idoneo a un pallet; o
(b) Come imballaggi interni di imballaggi combinati con una massa netta massima di 40 kg.

(3) Si applicano tutte le altre disposizioni pertinenti dell'ADR.

(4) Il presente accordo è valido fino al 30 giugno 2023 per i trasporti nei territori di detti ADR Parti contraenti firmatarie del presente accordo. Se viene revocato prima di allora da uno dei firmatari, rimarrà valido fino alla data sopra indicata solo per il trasporto il territori delle Parti contraenti ADR firmatarie del presente accordo che non hanno revocato esso.

Tonsberg, 18 ottobre 2021

COUNTRY SIGNED REVOKED
Norway 18/10/2021  
Germany 10/11/2021  
France 30/11/2021  
Spain 15/12/2021  
Sweden 25/01/2022  
Finland 28/01/2022  
Italy 8/02/2022  

Validità: fino al 30 giugno 2023

Collegati


Descrizione Livello Dimensione Downloads
Allegato riservato Accordo multilaterale ADR M343.pdf
 
132 kB 35

Tags: Merci Pericolose Accordi multilaterali Abbonati Trasporto ADR

Articoli correlati

Ultimi archiviati Merci Pericolose

Commenti da USTRA ADR 2023
Lug 05, 2022 21

Commenti ADR 2023: da USTRA (CH) IT

Commenti ADR 2023: da USTRA (CH) IT ID 17010 | Update 05.07.2022 (FR) (IT) Da USTRA CH, i commenti alle modifiche ADR 2023 (14.03.2022) in IT e commenti (14.03.2022) in FR. Confermato il Documento delle modifiche pubblicato a questo link. Il 1° Luglio 2022 è prevista la Comunicazione formale delle… Leggi tutto
Mag 12, 2022 100

Decreto 6 giugno 2000

Decreto 6 giugno 2000 Ministero dei trasporti e della navigazione Norme attuative del decreto legislativo 4 febbraio 2000, n. 40, concernente i consulenti alla sicurezza per trasporto di merci pericolose su strada, per ferrovia o per via navigabile. (GU n. 144 del 22.06.2000) ...… Leggi tutto
Mag 12, 2022 317

Circolare 14 novembre 2000 n. A26

Circolare 14 novembre 2000 n. A26 Consulenti alla sicurezza per trasporto di merci pericolose. Decreto ministeriale 6 giugno 2000, n. 82T, e decreto ministeriale 4 luglio 2000, n. 90T, attuativi, del decreto legislativo 4 febbraio 2000, n. 40. Procedure di esame, campo di applicazione, esenzioni,… Leggi tutto

Più letti Merci Pericolose

Set 07, 2017 54432

GHS - Fourth revised edition

in GHS
GHS - Fourth revised edition GHSGlobally Harmonized System of Classification and Labelling of Chemicals Il GHS è un regolamento internazionale per la classificazione, l'etichettatura e l'imballaggio di sostanze chimiche che deve essere integrato nel diritto nazionale.Nel quadro della Conferenza… Leggi tutto