Slide background
Slide background




La Relazione annuale ADR proposta dall'EASA

ID 9543 | | Visite: 2988 | Documenti Riservati Trasporto ADRPermalink: https://www.certifico.com/id/9543

La Relazione annuale ADR proposta EASA

La Relazione annuale ADR proposta dall'EASA

L'EASA European Association of dangerous goods Safety Advisers, ha predisposto nel 2016 un modello di Relazione annuale ADR.

La proposta di modello per la relazione annuale del DGSA è stata inviata all'UNECE nel 2016 (ECE/TRANS/WP.15/AC.1/142, item 41).

In allegato Modello e Documento di ricezione UNECE.
______

Guidelines for Preparing the DGSA Annual Report Introduction

According to sub‐sections 1.8.3.3 of the European Agreements ADR, RID and ADN, the Dangerous Goods Safety Adviser (hereinafter “DGSA”) has the duty to prepare an annual report to the management of his undertaking or to a local public authority, as appropriate, on the undertakings of their activities in the carriage of dangerous goods. ADR, RID and ADN do not specify the content of the annual report; some parties who are contracted to ADR, RID and ADN have specifications in their national legislation. EASA is of the opinion that it may be valuable for the DGSA to have a template for an annual report. In consequence EASA has created a template which respects and harmonises what is requested by the dangerous goods associations in the Czech Republic, France, Germany, Hungary, Ireland, Liechtenstein, the Netherlands, Poland, Spain, Switzerland and the United Kingdom.

This template reflects the DGSA’s duties according to sub‐sections 1.8.3.3 of the ADR, RID and ADN, and it contains what is considered by EASA to be the minimum content of a DGSA’s annual report.

The annual report is addressed to the management of the undertaking; as a consequence the DGSA’s annual report should enable management to determine whether the dangerous goods of their undertaking are being dealt with in a manner that is compliant with ADR, RID and ADN.

An annual report should cover a period of twelve months, although there is no necessity for this period to be identical to a calendar year, i.e. January to December.

The boxes 1 to 9 of the template are self‐explanatory and simple to use.

...

Fonte: EASA European Association of dangerous goods Safety Advisers

Collegati:

Tags: Merci Pericolose Consulente ADR Abbonati Trasporto ADR

Articoli correlati

Ultimi archiviati Merci Pericolose

Mag 12, 2022 53

Decreto 6 giugno 2000

Decreto 6 giugno 2000 Ministero dei trasporti e della navigazione Norme attuative del decreto legislativo 4 febbraio 2000, n. 40, concernente i consulenti alla sicurezza per trasporto di merci pericolose su strada, per ferrovia o per via navigabile. (GU n. 144 del 22.06.2000) ...… Leggi tutto
Mag 12, 2022 169

Circolare 14 novembre 2000 n. A26

Circolare 14 novembre 2000 n. A26 Consulenti alla sicurezza per trasporto di merci pericolose. Decreto ministeriale 6 giugno 2000, n. 82T, e decreto ministeriale 4 luglio 2000, n. 90T, attuativi, del decreto legislativo 4 febbraio 2000, n. 40. Procedure di esame, campo di applicazione, esenzioni,… Leggi tutto
Circolare MIT n  0042495 del 12 05 2014
Mag 11, 2022 59

Circolare MIT n. 0042495 del 12.05.2014

Circolare MIT n. 0042495 del 12.05.2014 Decreto dirigenziale n. 303 del 07 Aprile 2014. Procedure per ii rilascio dell'autorizzazione all'imbarco e trasporto marittimo e per ii nulla osta allo sbarco e al reimbarco su altre navi (transhipment) delle merci pericolose._______ SCHEDA SINOTTICA:… Leggi tutto
Mag 11, 2022 62

Decreto 21 marzo 2006

Decreto 21 marzo 2006 Procedure per il rilascio dell'autorizzazione all'imbarco e trasporto marittimo e per il nulla osta allo sbarco e al reimbarco su altre navi (transhipment) delle merci pericolose. (Decreto n. 278/2006). (GU n.90 del 18.04.2006 - SO n. 98) [box-warning]Abrogazione Decreto 7… Leggi tutto
Mag 11, 2022 60

Decreto 18 novembre 2005

Decreto 18 novembre 2005 Norme integrative per il trasporto di merci pericolose sulle navi mercantili in viaggi nazionali. (Decreto n. 1105/05). (GU n. 285 del 07.12.2005) [box-warning]Abrogazione Decreto 7 Aprile 2014 Procedure per il rilascio dell'autorizzazione all'imbarco e trasporto marittimo… Leggi tutto
Linee guida trasporto  scarico e stoccaggio TDI   MDI imballato
Feb 21, 2022 325

Linee guida trasporto, scarico e stoccaggio TDI / MDI imballato

Linee guida per il trasporto, lo scarico e lo stoccaggio in condizioni di sicurezza di Toluene Diisocianato (TDI) e al Difenilmetano Diisocianato (MDI) imballato ID 15818 | 21.02.2022 / Documento allegato Lo scopo della Linee guida è quello di dare un contributo alle norme generali sulla sicurezza… Leggi tutto

Più letti Merci Pericolose

Set 07, 2017 54122

GHS - Fourth revised edition

in GHS
GHS - Fourth revised edition GHSGlobally Harmonized System of Classification and Labelling of Chemicals Il GHS è un regolamento internazionale per la classificazione, l'etichettatura e l'imballaggio di sostanze chimiche che deve essere integrato nel diritto nazionale.Nel quadro della Conferenza… Leggi tutto