Slide background
Slide background
Slide background
Slide background




Ordinanza TAR Lombardia 25 febbraio 2014 n. 301

ID 11908 | | Visite: 659 | News ImpiantiPermalink: https://www.certifico.com/id/11908

Ordinanza TAR Lombardia 25 febbraio 2014 n. 301

_______

ORDINANZA

sul ricorso numero di registro generale 525 del 2014, proposto da:
SNAM RETE GAS s.p.a., rappresentata e difesa dagli avv.ti Fabio Todarello e Marco Reggiani, con domicilio eletto presso lo studio dell’avv. Fabio Todarello in Milano, P.zza Velasca n. 4;

contro

AUTORITA' PER L'ENERGIA ELETTRICA E IL GAS, rappresentata e difesa dall'Avvocatura Distrettuale dello Stato, domiciliata presso gli Uffici di quest’ultima in Milano, Via Freguglia n. 1;
nei confronti di
MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO, non costituito; per l'annullamento
previa sospensione dell'efficacia,
della deliberazione dell'AEEG del 19.12.2013 n. 602/2013/R/GAS, nonché di tutti gli atti preordinati, connessi e consequenziali;

Visti il ricorso e i relativi allegati;
Visto l'atto di costituzione in giudizio di Autorità per l'Energia Elettrica e il Gas;
Vista la domanda di sospensione dell'esecuzione del provvedimento impugnato, presentata in via incidentale dalla parte ricorrente;
Visto l'art. 55 cod. proc. amm.;
Visti tutti gli atti della causa;
Ritenuta la propria giurisdizione e competenza;
Relatore nella camera di consiglio del giorno 20 febbraio 2014 il dott. Stefano Celeste Cozzi e uditi per le parti i difensori come specificato nel verbale;
Ritenuto che il ricorso presenti sufficienti profili di fumus laddove evidenzia che il nuovo sistema introdotto dalla delibera impugnata è stato implementato senza aver previsto un adeguato lasso temporale tale da consentire alla ricorrente di apprestare le necessarie misure al fine di adeguarsi ad esso;
Ritenuto pertanto che l’istanza cautelare debba essere accolta al fine di consentire ad AEEG il riesame della specifica questione sopra evidenziata;
Ritenuto che sussistano giustificati motivi per disporre la compensazione delle spese relative alla presente fase di giudizio;

P.Q.M.

Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Lombardia (Sezione Seconda) accoglie, ai fini del riesame, l’istanza cautelare;
Fissa per la trattazione di merito del ricorso l'udienza pubblica del 7 luglio 2014.
Spese compensate.
La presente ordinanza sarà eseguita dall'Amministrazione ed è depositata presso la segreteria del tribunale che provvederà a darne comunicazione alle parti.

_____

Collegati:

Tags: Impianti Impianti gas

Articoli correlati

Più letti Impianti

Ultimi archiviati Impianti

Ott 05, 2021 95

UNI/TS 11300-4: Pompe di calore Nota interpretativa CTI

UNI/TS 11300-4 - Pompe di calore / Nota interpretativa CTI 21.06.2021 Nota interpretativa sul calcolo delle prestazioni energetiche delle pompe di calore aria FAQ relativa alla UNI/TS 11300-4 "Prestazione energetica degli edifici - Sottosistemi di generazione - Pompe di calore" UNI/TS 11300-4 Pompe… Leggi tutto
Rapporto statistico solare fotovoltaico GSE 2020
Lug 16, 2021 307

Rapporto statistico solare fotovoltaico GSE 2020

Rapporto statistico solare fotovoltaico GSE 2020 GSE 13 Luglio 2021 Il Rapporto traccia il quadro statistico del settore fotovoltaico in Italia, descrivendo le caratteristiche, la diffusione e gli impieghi degli impianti in esercizio sul territorio italiano alla fine del 2020. In continuità con le… Leggi tutto