Slide background
Slide background




La sicurezza chimica nelle imprese

ID 1848 | | Visite: 4548 | Documenti Chemicals ECHAPermalink: https://www.certifico.com/id/1848

La sicurezza chimica nelle imprese

REACH / CLP / BPR: incidono anche nelle medie e piccole imprese

Il regolamento UE concernente la registrazione, la valutazione, l’autorizzazione e la restrizione delle sostanze chimiche (REACH), il regolamento UE relativo alla classificazione, all’etichettatura e all’imballaggio delle sostanze e delle miscele (CLP) e il regolamento sui biocidi (BPR) incidono sulle attività commerciali della maggior parte delle imprese con sede nell'UE e in Islanda, Liechtenstein e Norvegia, che aderiscono allo Spazio economico europeo (SEE).

Molte piccole e medie imprese ritengono che questi regolamenti non si applichino alla loro attività. Infatti, da recenti indagini e ispezioni condotte nei paesi aderenti all'UE/al SEE è emerso che quasi il 70% delle PMI che non operano nel settore chimico non è a conoscenza dell'impatto diretto che i regolamenti REACH e CLP hanno sulle relative attività.

Considerato il loro fatturato, le imprese più piccole non pensano di doversi conformare al regolamento REACH.

Pertanto, si rischia di immettere sul mercato prodotti chimici non conformi e non sicuri.

Al contempo, le indagini condotte sulle PMI e sulle imprese di fabbricazione mostrano che le piccole aziende informate dell'esistenza dei suddetti regolamenti e del relativo impatto sulle loro attività commerciali sono quelle più attive nel riprogettare i processi di fabbricazione. Inoltre, le imprese di tutte le dimensioni sono impegnate nella sostituzione dei prodotti chimici più pericolosi con alternative più sicure.

La sicurezza chimica è una risorsa per le aziende.

La conformità ai regolamenti REACH, CLP e BPR può inoltre permettere ai clienti di soddisfare le seguenti esigenze: o operare legalmente sul mercato dell'UE; o garantire la fornitura, l'uso e la gestione sicuri delle sostanze chimiche; o rendere più sicuro l'ambiente di lavoro; o risparmiare sui costi riducendo l'impatto sulla salute nei luoghi di lavoro e sull'ambiente; o migliorare la loro reputazione agli occhi dei clienti, dei consumatori, degli investitori e della comunità, che sono sempre più attenti alla gestione responsabile delle sostanze chimiche e alla sostenibilità; o trovare nuovi mercati qualora abbiano sviluppato alternative più sicure per le sostanze chimiche molto pericolose, per esempio quelle destinate a essere gradualmente eliminate perché estremamente preoccupanti per la salute dell'uomo e per l'ambiente; o diventare più competitivi sui mercati internazionali.

REACH - Registrazione, valutazione, autorizzazione e restrizione delle sostanze chimiche (CE) n. 1907/2006

CLP - Classificazione, etichettatura e imballaggio di sostanze e miscele (CE) n. 1272/2008

BPR - Regolamento (UE) n. 528/2012 sui biocidi

ECHA 2015



Tags: Chemicals Reach Regolamento CLP Regolamento BPR Abbonati Chemicals Guida ECHA

Articoli correlati

Ultimi archiviati Chemicals

Ott 21, 2021 13

Decreto Legislativo 24 marzo 2011 n. 50

Decreto Legislativo 24 marzo 2011 n. 50 Attuazione dei Regolamenti (CE) numeri 273/2004, 111/2005 e 1277/2005, come modificato dal Regolamento (CE) n. 297/2009, in tema di precursori di droghe, a norma dell'articolo 45 della legge 4 giugno 2010, n. 96. (GU n. 95 del 26 aprile 2011)… Leggi tutto
Ott 21, 2021 23

Regolamento (CE) n. 111/2005

Regolamento (CE) n. 111/2005 Regolamento (CE) n. 111/2005 del Consiglio, del 22 dicembre 2004, recante norme per il controllo del commercio dei precursori di droghe tra la Comunità e i paesi terzi (GU L 22, 26.1.2005) Recepimento: Decreto Legislativo 24 marzo 2011 n. 50______ Articolo 1 Il presente… Leggi tutto
Ott 21, 2021 13

Legge 11 luglio 2002 n. 176

Legge 11 luglio 2002 n. 176 / Ratifica Convenzione di Rotterdam Ratifica ed esecuzione della Convenzione di Rotterdam sulla procedura del consenso informato a priori per alcuni prodotti chimici e pesticidi pericolosi nel commercio internazionale, con allegati, fatta a Rotterdam il 10 settembre… Leggi tutto
Convenzione di Rotterdam
Ott 21, 2021 24

Convenzione di Rotterdam

Convenzione di Rotterdam / Convenzione PIC - Prior Informed Consent ID 14792 | 21.10.2021 La Convenzione di Rotterdam (Convenzione PIC - Prior Informed Consent), adottata nel 1998 ed entrata in vigore nel 2004, disciplina le esportazioni e le importazioni di alcuni prodotti chimici e pesticidi… Leggi tutto
Concawe Report no  9 21
Ott 18, 2021 31

Concawe Report no. 9/21

Concawe Report no. 9/21 ID 14772 | 18.10.2021 Developing worker and consumer exposure scenarios for identified uses of petroleum substances under REACH – 2020 edition Under REACH, Exposure Scenarios (ES) need to be developed for all identified uses of chemical substances that are manufactured or… Leggi tutto
Ott 14, 2021 34

Rettifica del regolamento (UE) 2021/1099 - 14.10.2021

Rettifica del regolamento (UE) 2021/1099 Rettifica del regolamento (UE) 2021/1099 della Commissione, del 5 luglio 2021, che modifica gli allegati II e III del regolamento (CE) n. 1223/2009 del Parlamento europeo e del Consiglio sui prodotti cosmetici (Gazzetta ufficiale dell'Unione europea L 238… Leggi tutto
Guideline n  497 2021
Ott 13, 2021 70

Guideline on Defined Approaches for Skin Sensitisation

Guideline on Defined Approaches for Skin Sensitisation Guideline No. 497 - 14 June 2021 A Defined Approach (DA) consists of a selection of information sources (e.g in silico predictions, in chemico, in vitro data) used in a specific combination, and resulting data are interpreted using a fixed data… Leggi tutto
API 580   3rd Edition   February 2016
Ott 06, 2021 103

API 580 - Risk Based Inspection

API 580 - Risk Based Inspection ID 14693 | 06.10.2021 API RP 580-2016 (3rd Edition) is the latest update on the Risk-based Inspection (RBI) practice. This code provides guidance on developing a Risk-based Inspection (RBI) program for fixed equipment and piping in the hydrocarbon and chemical… Leggi tutto

Più letti Chemicals

Regolamento  CE  n  178 2002
Ott 21, 2021 52799

Regolamento (CE) N. 178/2002

Regolamento (CE) n. 178/2002 Regolamento (CE) n. 178/2002 del Parlamento europeo e del Consiglio del 28 gennaio 2002 che stabilisce i principi e i requisiti generali della legislazione alimentare, istituisce l'Autorità europea per la sicurezza alimentare e fissa procedure nel campo della sicurezza… Leggi tutto