Slide background
Slide background




Valutazione pesticidi: panoramica e procedura

ID 5662 | | Visite: 2951 | Documenti Riservati ChemicalsPermalink: https://www.certifico.com/id/5662

Valutazioni pesticidi Panoramica procedura

Valutazione pesticidi: panoramica e procedura

L'EFSA è responsabile della revisione paritaria delle sostanze attive utilizzate nei prodotti fitosanitari nell'UE.

Ogni principio attivo (il componente attivo contro i parassiti/le malattie delle piante contenute nel prodotto fitosanitario) deve essere dimostrato sicuro in termini di salute umana, salute degli animali e impatto sull'ambiente.

L'EFSA è inoltre responsabile della valutazione del rischio dei livelli massimi di residui (MRL) di pesticidi consentiti nei prodotti di origine vegetale o animale commercializzati nell'UE.

Esistono diversi flussi di lavoro per la valutazione delle nuove sostanze attive, la rivalutazione delle sostanze attive per il rinnovo dell'autorizzazione, la determinazione o la modifica degli MRL e delle sostanze di base.

1. Principi attivi

Per il riesame di ciascuna sostanza attiva, i richiedenti devono presentare un fascicolo contenente informazioni e studi scientifici, tramite un punto di contatto nazionale.

Uno Stato membro è nominato "relatore" (RMS) per effettuare una valutazione iniziale dei rischi e preparare un progetto di relazione di valutazione (DAR - Draft Assessment Report) per le revisioni paritarie dell'EFSA.

1.1 Nuova procedura per le domande di sostanze attive - Panoramica
1.2 Nuove sostanze attive e procedura di modifica delle condizioni di approvazione
1.3 Documenti richiesti dall'EFSA ai richiedenti sui principi attivi dei pesticidi

2. Ri-valutazione dei principi attivi

Sostanze attive approvate sono ri-valutate prima della loro data di scadenza nel quadro del programma di rinnovamento ( “AIR”).

2.1 Rinnovo della procedura di richiesta di approvazione nel programma AIR - Panoramica
2.2 Rinnovo dell'approvazione della procedura sulle sostanze attive
2.3 Documenti richiesti dall'EFSA ai richiedenti sui principi attivi dei pesticidi (1.3)

3. Livelli massimi di residui

Le domande per l'impostazione o la modifica degli MRL possono essere presentate in qualsiasi momento attraverso un punto di contatto nazionale. Uno Stato membro è incaricato di effettuare una valutazione iniziale dei rischi e di preparare una relazione di valutazione sottoposta all'EFSA.

3.1 Procedura per le domande MRL

4. Sostanze di base

Le sostanze di base sono sostanze attive che non sono utilizzate prevalentemente come prodotti fitosanitari, ma che possono essere utili per la protezione delle piante. Per le sostanze di base, la domanda è presentata dal richiedente (compresi gli Stati membri) direttamente alla Commissione europea (Unità E4 - Pesticidi e biocidi a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ), che inoltra quindi la domanda all'EFSA per la sua valutazione scientifica.

Fonte: EFSA
Certifico Srl - IT rev. 00 2018

Collegati

Pin It


Tags: Chemicals Abbonati Chemicals Pesticidi

Ultimi archiviati Chemicals

Regolamento UE 2020 1245
Set 03, 2020 686

Regolamento (UE) 2020/1245

Regolamento (UE) 2020/1245 Regolamento (UE) 2020/1245 della Commissione del 2 settembre 2020 che modifica e rettifica il regolamento (UE) n. 10/2011 riguardante i materiali e gli oggetti di materia plastica destinati a venire a contatto con i prodotti alimentari GU L 288/1 del 03.09.2020… Leggi tutto
Convention on Nuclear Safety
Set 03, 2020 90

Convention on Nuclear Safety

Convention on Nuclear Safety The Convention on Nuclear Safety (CNS) aims to commit Contracting Parties operating land-based civil nuclear power plants to maintain a high level of safety by establishing fundamental safety principles to which States would subscribe. The Convention is based on the… Leggi tutto
Report 2019 PIC
Ago 31, 2020 99

Relazione Annuale 2019 esportazioni importazioni Regolamento PIC

Relazione Annuale 2019 esportazioni importazioni Regolamento PIC ECHA - Reports on PIC chemicals exported and imported under Regulation 649/2012 | 2019 Le notifiche delle società dell'UE relative all'esportazione di determinate sostanze chimiche pericolose al di fuori dell'Unione hanno continuato a… Leggi tutto
Linee guida gestione del rischio filiera acque modello Water Safety Plan
Ago 25, 2020 158

Linee guida gestione del rischio filiera acque modello Water Safety Plan

Linee guida gestione del rischio filiera acque modello Water Safety Plan Linee guida per la valutazione e gestione del rischio nella filiera delle acque destinate al consumo umano secondo il modello dei Water Safety Plan Rapporti ISTISAN 14/21 L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha introdotto… Leggi tutto
Linee guida informazione apparecchiature trattamento acqua consumo umano
Ago 22, 2020 95

Linee guida informazione apparecchiature trattamento acqua consumo umano

Linee guida informazione apparecchiature trattamento acqua consumo umano Linee guida per l’informazione sulle apparecchiature per il trattamento dell’acqua destinata al consumo umano Rapporto ISTISAN 15 / 8 Le linee guida sono state elaborate al fine di contribuire a garantire un’adeguata… Leggi tutto
Linee guida dispositivi di trattamento acque destinate al consumo umano
Ago 22, 2020 170

Linee guida dispositivi di trattamento acque destinate al consumo umano

Linee guida dispositivi di trattamento acque destinate al consumo umano Linee guida sui dispositivi di trattamento delle acque destinate al consumo umano ai sensi del D.M. 7 febbraio 2012, n. 25 20 marzo 2013 - In allegato Il Ministero della salute, in collaborazione con l’Istituto superiore di… Leggi tutto
Ago 20, 2020 160

D.Lgs. 21 settembre 2005 n. 238

D.Lgs. 21 settembre 2005 n. 238 | Seveso II Attuazione della direttiva 2003/105/CE, che modifica la direttiva 96/82/CE, sul controllo dei pericoli di incidenti rilevanti connessi con determinate sostanze pericolose. (GU n.271 del 21-11-2005 - Suppl. Ordinario n. 189) In allegato il testo nativo… Leggi tutto

Più letti Chemicals

Regolamento  CE  n  178 2002
Feb 28, 2020 34946

Regolamento (CE) N. 178/2002

Regolamento (CE) n. 178/2002 Regolamento (CE) n. 178/2002 del Parlamento europeo e del Consiglio del 28 gennaio 2002 che stabilisce i principi e i requisiti generali della legislazione alimentare, istituisce l'Autorità europea per la sicurezza alimentare e fissa procedure nel campo della sicurezza… Leggi tutto
Regolamento  CE  852 2004
Mar 06, 2019 29106

Regolamento (CE) N. 852/2004

Regolamento (CE) N. 852/2004 Regolamento (CE) N. 852/2004 del Parlamento europeo e del Consiglio del 29 aprile 2004 sull'igiene dei prodotti alimentari GU L 139/1 del 30.4.2004 Testo consolidato 2009Modificato da: Regolamento (CE) n. 1019/2008 della Commissione del 17 ottobre 2008 (GU L 277 7… Leggi tutto