Slide background
Slide background




Valutazione pesticidi: panoramica e procedura

ID 5662 | | Visite: 2272 | Documenti Riservati ChemicalsPermalink: https://www.certifico.com/id/5662

Valutazioni pesticidi Panoramica procedura

Valutazione pesticidi: panoramica e procedura

L'EFSA è responsabile della revisione paritaria delle sostanze attive utilizzate nei prodotti fitosanitari nell'UE.

Ogni principio attivo (il componente attivo contro i parassiti/le malattie delle piante contenute nel prodotto fitosanitario) deve essere dimostrato sicuro in termini di salute umana, salute degli animali e impatto sull'ambiente.

L'EFSA è inoltre responsabile della valutazione del rischio dei livelli massimi di residui (MRL) di pesticidi consentiti nei prodotti di origine vegetale o animale commercializzati nell'UE.

Esistono diversi flussi di lavoro per la valutazione delle nuove sostanze attive, la rivalutazione delle sostanze attive per il rinnovo dell'autorizzazione, la determinazione o la modifica degli MRL e delle sostanze di base.

1. Principi attivi

Per il riesame di ciascuna sostanza attiva, i richiedenti devono presentare un fascicolo contenente informazioni e studi scientifici, tramite un punto di contatto nazionale.

Uno Stato membro è nominato "relatore" (RMS) per effettuare una valutazione iniziale dei rischi e preparare un progetto di relazione di valutazione (DAR - Draft Assessment Report) per le revisioni paritarie dell'EFSA.

1.1 Nuova procedura per le domande di sostanze attive - Panoramica
1.2 Nuove sostanze attive e procedura di modifica delle condizioni di approvazione
1.3 Documenti richiesti dall'EFSA ai richiedenti sui principi attivi dei pesticidi

2. Ri-valutazione dei principi attivi

Sostanze attive approvate sono ri-valutate prima della loro data di scadenza nel quadro del programma di rinnovamento ( “AIR”).

2.1 Rinnovo della procedura di richiesta di approvazione nel programma AIR - Panoramica
2.2 Rinnovo dell'approvazione della procedura sulle sostanze attive
2.3 Documenti richiesti dall'EFSA ai richiedenti sui principi attivi dei pesticidi (1.3)

3. Livelli massimi di residui

Le domande per l'impostazione o la modifica degli MRL possono essere presentate in qualsiasi momento attraverso un punto di contatto nazionale. Uno Stato membro è incaricato di effettuare una valutazione iniziale dei rischi e di preparare una relazione di valutazione sottoposta all'EFSA.

3.1 Procedura per le domande MRL

4. Sostanze di base

Le sostanze di base sono sostanze attive che non sono utilizzate prevalentemente come prodotti fitosanitari, ma che possono essere utili per la protezione delle piante. Per le sostanze di base, la domanda è presentata dal richiedente (compresi gli Stati membri) direttamente alla Commissione europea (Unità E4 - Pesticidi e biocidi a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ), che inoltra quindi la domanda all'EFSA per la sua valutazione scientifica.

Fonte: EFSA
Certifico Srl - IT rev. 00 2018

Collegati

Pin It


Tags: Chemicals Abbonati Chemicals Pesticidi

Ultimi archiviati Chemicals

EIGA 177 20
Gen 21, 2020 10

Medical Gas Cylinders Colour Coding

Medical Gas Cylinders Colour Coding EIGA Doc. 177/20 Medical Gas Cylinders Colour Coding Questo documento tratta la codifica a colori delle bombole utilizzati per l'uso di gas medicinali e medici in Europa, dove vengono applicati gli standard europei (EN). Può essere utilizzato anche in altri paesi… Leggi tutto
livelli massimi di tetraidrocannabinolo
Gen 15, 2020 137

Decreto Ministero della Salute 4 novembre 2019

Decreto Ministero della Salute 4 novembre 2019 Definizione di livelli massimi di tetraidrocannabinolo (THC) negli alimenti. (GU Serie Generale n.11 del 15-01-2020) Art. 1. Campo di applicazione 1. Il presente decreto fissa i valori delle concentrazioni massime (limiti massimi) di THC totale… Leggi tutto
Regolamento delegato UE 2020 11
Gen 10, 2020 294

Regolamento delegato (UE) 2020/11

Regolamento delegato (UE) 2020/11 Regolamento delegato (UE) 2020/11 della Commissione del 29 ottobre 2019 che modifica il regolamento (CE) n. 1272/2008 del Parlamento europeo e del Consiglio relativo alla classificazione, all’etichettatura e all’imballaggio delle sostanze e delle miscele per quanto… Leggi tutto
Gen 08, 2020 55

Nichel: Quadro Chemicals

Nichel: Chemicals, Health e Safety Il Nichel e suoi composti sono naturalmente presenti nella crosta terrestre e sono emessi in atmosfera attraverso fonti naturali (come la polvere portata dal vento, le eruzioni vulcaniche, i fumi prodotti da incendi boschivi e la polvere meteorica), nonché da… Leggi tutto
Piano nazionale OGM 2015 2018
Gen 06, 2020 83

Piano nazionale OGM 2015-2018

Piano nazionale OGM 2015-2018 Piano nazionale di controllo ufficiale sulla presenza di organismi geneticamente modificati negli alimenti 2015-2018 Il Piano nazionale di controllo ufficiale sulla presenza di organismi geneticamente modificati (OGM) negli alimenti rappresenta la realizzazione di una… Leggi tutto
Relazione Piano nazionale OGM   risultati del 2018
Gen 06, 2020 84

Relazione Piano nazionale OGM | risultati del 2018

Relazione Piano nazionale OGM | Risultati del 2018 Piano nazionale di controllo ufficiale sulla presenza di organismi geneticamente modificati negli alimenti risultati anno 2018 Il 2018 è il quarto anno della programmazione del Piano Nazionale OGM 2015-2018. Introduzione Con il 2018 si conclude il… Leggi tutto

Più letti Chemicals

Regolamento  CE  852 2004
Mar 06, 2019 23081

Regolamento (CE) N. 852/2004

Regolamento (CE) N. 852/2004 Regolamento (CE) N. 852/2004 del Parlamento europeo e del Consiglio del 29 aprile 2004 sull'igiene dei prodotti alimentari GU L 139/1 del 30.4.2004 Testo consolidato 2009Modificato da: Regolamento (CE) n. 1019/2008 della Commissione del 17 ottobre 2008 (GU L 277 7… Leggi tutto
Mar 02, 2019 21874

Regolamento (CE) n. 2023/2006 (Regolamento GMP)

Regolamento (CE) n. 2023/2006 Regolamento (CE) N. 2023/2006 della Commissione del 22 dicembre 2006 sulle buone pratiche di fabbricazione dei materiali e degli oggetti destinati a venire a contatto con prodotti alimentari (Regolamento GMP - Good Manufacturing Practices) ... Il presente regolamento… Leggi tutto
Regolamento  CE  n  178 2002
Set 04, 2019 21454

Regolamento (CE) N. 178/2002

Regolamento (CE) n. 178/2002 Regolamento (CE) n. 178/2002 del Parlamento europeo e del Consiglio del 28 gennaio 2002 che stabilisce i principi e i requisiti generali della legislazione alimentare, istituisce l'Autorità europea per la sicurezza alimentare e fissa procedure nel campo della sicurezza… Leggi tutto