Slide background
Slide background




Manuale di Stoccaggio e Manipolazione dei Solventi Clorurati

ID 2015 | | Visite: 8864 | Documenti Riservati ChemicalsPermalink: https://www.certifico.com/id/2015



Manuale di Stoccaggio e Manipolazione dei Solventi Clorurati

L’uso scorretto o la non osservanza delle istruzioni di lavoro con i solventi clorurati cloruro di metilene (DCM diclorometano), percloroetilene (PER) e tricloroetilene (TRI), possono rappresentare un rischio per la salute umana e l’ambiente.

Il presente manuale viene elaborato e distribuito dall’Associazione Europea dei Solventi Clorurati (ECSA) e ha l’obbiettivo di aiutare i rivenditori e gli utenti di solventi clorurati ad utilizzare ed operare con questi prodotti in modo sicuro, proteggendo l'uomo e l'ambiente da qualsiasi possibile impatto negativo.

Il presente Manuale tratta:

- La costruzione e l’esercizio d’impianti di stoccaggio prodotto sfuso e la lavorazione con fusti;
- L’adozione delle necessarie precauzioni di sicurezza;
- Le norme europee che disciplinano l’uso dei solventi clorurati.

Dall'uscita della 2° edizione di questo manuale nel 1988, sono state apportate rilevanti modifiche ai regolamenti per l'uso di solventi clorurati in Europa.
Al fine di garantire l’uso sicuro e rispettoso dell'ambiente dei solventi clorurati, nella terza Edizione, pubblicata nel 2000, è stata presa in considerazione la descrizione dettagliata delle moderne apparecchiature per il lavaggio a secco e la pulizia di superfici.

Nella presente quarta edizione, e in particolare nella parte che riguarda i consigli per lo stoccaggio, il presente manuale è stato modificato relativamente alle raccomandazioni per l’utilizzo delle attrezzature più moderne.

I consigli nel presente manuale sono basati sulla comprensione e l'esperienza dei produttori di solventi clorurati nei rispettivi paesi dell'Unione Europea alla data di rilascio del presente documento.
In alcuni paesi è possibile siano applicate misure più severe. Le presenti raccomandazioni non intendono in alcun modo sostituire le norme nazionali o internazionali che devono essere consultate e rispettate.

Questo documento è stato redatto in buona fede e deve essere usato come riferimento, che può essere modificato nel corso del tempo, tenendo conto del progresso tecnico.

4Edizione 2011
ECSA



Tags: Chemicals Abbonati Chemicals

Articoli correlati

Ultimi archiviati Chemicals

Gen 11, 2021 38

Rettifica del regolamento (UE) 2018/848 | 11.01.2021

Rettifica del regolamento (UE) 2018/848 | 11.01.2021 Rettifica del regolamento (UE) 2018/848 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 30 maggio 2018, relativo alla produzione biologica e all’etichettatura dei prodotti biologici e che abroga il regolamento (CE) n. 834/2007 del Consiglio GU L 7/53… Leggi tutto
Decreto Ministero della Salute 23 dicembre 2020
Gen 08, 2021 82

Decreto Ministero della Salute 23 dicembre 2020

Decreto Ministero della Salute 23 dicembre 2020 Revisione delle patenti di abilitazione per l'impiego dei gas tossici rilasciate o revisionate nel periodo 1° gennaio - 31 dicembre 2016. (GU n.5 dell'08.01.2021) Art. 1. 1. Per i motivi in premessa ed ai sensi e per gli effetti dell’art. 35, del… Leggi tutto
Vigilanza alimenti bevande 2019
Gen 08, 2021 48

Vigilanza e controllo alimenti e bevande in Italia Anno 2019

Vigilanza e controllo degli alimenti e delle bevande in Italia - Anno 2019 Ministero della Salute, 2021 La Legge 7 agosto 1986, 462 recante “misure urgenti in materia di prevenzione e repressione delle sofisticazioni alimentari” (Legge di conversione del D.L. 18 giugno 1986, 282) per consentire la… Leggi tutto
D Lgs  15 febbraio 2010 n  31
Gen 05, 2021 102

Decreto Legislativo 15 febbraio 2010 n. 31

Decreto Legislativo 15 febbraio 2010 n. 31 Disciplina della localizzazione, della realizzazione e dell'esercizio nel territorio nazionale di impianti di produzione di energia elettrica nucleare, di impianti di fabbricazione del combustibile nucleare, dei sistemi di stoccaggio del combustibile… Leggi tutto
Due Diligence Guidance Minerals OECD
Dic 26, 2020 85

Due Diligence Guidance Minerals

Due Diligence Guidance Minerals Linee guida OCSE sul dovere di diligenza per catene di approvvigionamento responsabili di minerali provenienti da zone di conflitto e ad alto rischio. La Guida alla Due Diligence dell'OCSE fornisce raccomandazioni dettagliate per aiutare le aziende a rispettare i… Leggi tutto
Dic 26, 2020 99

Regolamento delegato (UE) 2020/1588

Regolamento delegato (UE) 2020/1588 Regolamento delegato (UE) 2020/1588 della Commissione del 25 giugno 2020 che modifica l’allegato I del regolamento (UE) 2017/821 del Parlamento europeo e del Consiglio stabilendo le soglie relative ai volumi per i minerali di tantalio o niobio e loro concentrati,… Leggi tutto
Dic 26, 2020 266

Regolamento (UE) 2017/821

Regolamento (UE) 2017/821 Regolamento (UE) 2017/821 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 17 maggio 2017, che stabilisce obblighi in materia di dovere di diligenza nella catena di approvvigionamento per gli importatori dell'Unione di stagno, tantalio e tungsteno, dei loro minerali, e di oro,… Leggi tutto
Decisione di esecuzione della Commissione del 15 maggio 2014
Dic 22, 2020 88

Decisione di esecuzione della Commissione del 15 maggio 2014

Decisione di esecuzione della Commissione del 15 maggio 2014 Decisione di esecuzione della Commissione del 15 maggio 2014 recante adozione di decisioni dell’Unione sull’importazione di alcune sostanze chimiche a norma del regolamento (UE) n. 649/2012 del Parlamento europeo e del Consiglio GU C… Leggi tutto

Più letti Chemicals

Regolamento  CE  n  178 2002
Feb 28, 2020 39890

Regolamento (CE) N. 178/2002

Regolamento (CE) n. 178/2002 Regolamento (CE) n. 178/2002 del Parlamento europeo e del Consiglio del 28 gennaio 2002 che stabilisce i principi e i requisiti generali della legislazione alimentare, istituisce l'Autorità europea per la sicurezza alimentare e fissa procedure nel campo della sicurezza… Leggi tutto
Regolamento  CE  852 2004
Mar 06, 2019 31571

Regolamento (CE) N. 852/2004

Regolamento (CE) N. 852/2004 Regolamento (CE) N. 852/2004 del Parlamento europeo e del Consiglio del 29 aprile 2004 sull'igiene dei prodotti alimentari GU L 139/1 del 30.4.2004 Testo consolidato 2009Modificato da: Regolamento (CE) n. 1019/2008 della Commissione del 17 ottobre 2008 (GU L 277 7… Leggi tutto