Slide background
Slide background
Slide background




Manuale diagnosi energetica degli edifici pubblici | ENEA 2019

ID 7629 | | Visite: 2428 | Documenti Ambiente EntiPermalink: https://www.certifico.com/id/7629

Temi: Ambiente , Energy

Energia sostenibilit  PA ENEA

Manuale diagnosi energetica degli edifici pubblici | ENEA 2019

La redazione delle linee guida per l’esecuzione della Diagnosi Energetica (DE) di edifici pubblici si inserisce nell’ambito del Progetto dell’ENEA ES-PA “Energia e Sostenibilità per la Pubblica Amministrazione” .

La trasformazione di un sistema edificio-impianto in una realtà ad alte prestazioni energetiche, attraverso l’adozione di tecnologie per il miglioramento dell’efficienza energetica, non può prescindere da un’accurata analisi dello status quo del sistema edificio-impianto al fine di individuare gli interventi più opportuni sull’involucro edilizio, sugli impianti tecnici anche attraverso il ricorso a fonti energetiche rinnovabili.

La DE si configura come una procedura sistematica che dalla conoscenza del profilo di consumo energetico dell’edificio perviene all’individuazione degli interventi di miglioramento della prestazione energetica accompagnati da un’analisi costi-benefici che consente una classificazione degli stessi, in ordine di priorità decrescente. Le linee guida rappresentano uno strumento chiaro che, step by step, conduce il Referente della DE nello svolgimento della stessa descrivendo in maniera dettagliata le varie fasi della procedura. In particolare, la fase di analisi risulta esplicitata in numerosi passaggi, ossia: costruzione dell’inventario energetico, calcolo degli indicatori di prestazione energetica, individuazione degli interventi di miglioramento della prestazione energetica, implementazione delle simulazioni del comportamento del sistema edificio impianto e analisi costi-benefici degli interventi.

Si sottolinea che le linee guida rappresentano la chiave di volta per facilitare la conduzione delle DE, garantire l’omogeneità di esecuzione delle stesse al fine di organizzare i risultati ottenuti in banche dati utili per eventuali confronti tra i fabbisogni energetici degli edifici esistenti e quelli di riferimento per la stessa destinazione d’uso.

_________

1. PREMESSA
2. SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE
3. RIFERIMENTI NORMATIVI
4. TERMINI E DEFINIZIONI
5. SIMBOLI E UNITÀ DI MISURA
6. DIAGNOSI ENERGETICA
6.1. SOGGETTI COINVOLTI NELLA DE
6.2. REQUISITI DEL REFERENTE DELLA DIAGNOSI ENERGETICA
6.3. REQUISITI DELLA DIAGNOSI ENERGETICA
7. PROCEDURA DI DIAGNOSI ENERGETICA
7.1. IL CONTATTO PRELIMINARE
7.2. L’INCONTRO DI AVVIO
7.3. RACCOLTA DOCUMENTAZIONE TECNICA
7.4. L’ATTIVITÀ IN CAMPO
7.5. ANALISI DEI CONSUMI REALI E COSTRUZIONE DELL’INVENTARIO ENERGETICO
7.6. INDICATORI DI PRESTAZIONE ENERGETICA
7.7. INDIVIDUAZIONE DELLE AZIONI DI INCREMENTO DELL’EFFICIENZA ENERGETICA
7.8. SIMULAZIONE DEL SISTEMA EDIFICIO-IMPIANTO
7.9. VALIDAZIONE DELLA SIMULAZIONE DEL SISTEMA EDIFICIO-IMPIANTO
7.10. VALUTAZIONE DEI RISPARMI ENERGETICI CONSEGUIBILI
7.11. ANALISI COSTI BENEFICI
7.12. REDAZIONE DELL’ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA
7.13. IL RAPPORTO

...

Fonte: ENEA

Collegati:

Scarica questo file (Format Rapporto Diagnosi Energetica.pdf)Format Rapporto Diagnosi Energetica IT2697 kB(403 Downloads)
Scarica questo file (Schede Rilievo Uffici.pdf)Schede Rilievo Uffici IT175 kB(253 Downloads)
Scarica questo file (Schede Rilievo Scuole.pdf)Schede Rilievo Scuole IT167 kB(306 Downloads)
Scarica questo file (Manuale per la diagnosi energetica.pdf)Manuale per la diagnosi energeticaENEA 2019IT1772 kB(602 Downloads)

Tags: Ambiente Energy

Articoli correlati

Ultimi archiviati Ambiente

ISPRA per la salute
Lug 30, 2021 24

ISPRA per la salute

ISPRA per la salute Il quaderno nasce con lo scopo di effettuare una ricognizione delle attività dell’Istituto, sia pregresse che in corso, relative la relazione Ambiente e Salute (A&S). Il documento descrive in modo sintetico i principali determinati ambientali di salute e i loro possibili impatti… Leggi tutto
Delibera Albo nazionale gestori ambientali n  9 del 28 luglio 2021
Lug 30, 2021 30

Delibera Albo nazionale gestori ambientali n. 9 del 28 luglio 2021

Delibera n. 9 del 28 luglio 2021 - Modifica requisiti Responsabile tecnico Delibera n. 9 del 28 luglio 2021 "Modifiche e integrazioni alla deliberazione n. 6 del 30 maggio 2017" La delibera n. 9 del 28 luglio 2021 apporta modifiche e integrazioni alla deliberazione n. 6 del 30 maggio 2017. La… Leggi tutto
Delibera Albo nazionale gestori ambientali n  8 del 28 luglio 2021
Lug 30, 2021 30

Delibera Albo nazionale gestori ambientali n. 8 del 28 luglio 2021

Delibera Albo nazionale gestori ambientali n. 8 del 28 luglio 2021 Delibera n. 8 del 28 luglio 2021 "Modulistica per il rinnovo dell’ iscrizione nella categoria 6" La delibera n. 8 del 28 luglio 2021 introduce la modulistica per il rinnovo dell’ iscrizione nella categoria 6 per le imprese che… Leggi tutto
Delibera Albo nazionale gestori ambientali n  7 del 28 luglio 2021
Lug 30, 2021 29

Delibera Albo nazionale gestori ambientali n. 7 del 28 luglio 2021

Delibera Albo nazionale gestori ambientali n. 7 del 28 luglio 2021 Delibera n. 7 del 28 luglio 2021 "Adeguamento al D. Lgs 116 del 2020" La delibera n. 7 del 28 luglio 2021 disciplina l'adeguamento delle iscrizioni nelle categorie 4 e 2-bis a seguito dell’entrata in vigore del Decreto Legislativo… Leggi tutto
Linee guida SNPA gestione emergenze incendi
Lug 30, 2021 26

Linee guida Snpa per la gestione delle emergenze derivanti da incendi

Linee guida Snpa per la gestione delle emergenze derivanti da incendi Linee guida Snpa per la gestione delle emergenze derivanti da incendi, aperta la consultazione pubblica Tutte le Agenzie negli anni si sono organizzate per fornire un supporto alla gestione di emergenze ambientali derivanti da… Leggi tutto
Linee guida SNPA 31 2021
Lug 30, 2021 17

Studio dell’area d’influenza gestione delle acque di balneazione

Studio dell’area d’influenza per la gestione delle acque di balneazione. Parte I: analisi delle pressioni e strumenti di gestione Linee Guida SNPA n. 31/2021 La Direttiva 2006/7/CE, la cui finalità è quella di tutelare la salute del bagnante da una scarsa qualità ambientale, individua un sistema di… Leggi tutto
Lug 28, 2021 31

Decreto 11 dicembre 1996

Decreto 11 dicembre 1996 Applicazione del criterio differenziale per gli impianti a ciclo produttivo continuo. (GU n.52 del 04.03.1997) Collegati
Legge 26 ottobre 1995, n. 447
Leggi tutto
Decisione di esecuzione UE 2021 1211
Lug 23, 2021 46

Decisione di esecuzione (UE) 2021/1211

Decisione di esecuzione (UE) 2021/1211 Decisione di esecuzione (UE) 2021/1211 della Commissione del 22 luglio 2021 che modifica la decisione di esecuzione (UE) 2016/2323 che istituisce l'elenco europeo degli impianti di riciclaggio delle navi a norma del regolamento (UE) n. 1257/2013 del Parlamento… Leggi tutto

Più letti Ambiente