Slide background




Codice di Prevenzione Incendi: Bozza Dicembre 2014

ID 1504 | | Visite: 10810 | Prevenzione IncendiPermalink: https://www.certifico.com/id/1504



Codice di Prevenzione Incendi:  il Documento Unico per la Prevenzione Incendi

Bozza Dicembre 2014

Segnaliamo l’aggiornamento della Bozza del Testo Unico Prevenzione Incendi (Aprile 2014 - Documento Unico per la Prevenzione Incendi - Bozza 12 Aprile 2014) con lo Schema di Decreto e allegato Codice di Prevenzioni Incendi Dicembre 2014 (allegato alla notizia).

Il Nuovo Codice di Prevenzione Incendi è stato sottoposto all'approvazione della Commissione Europea con la procedura di informazione il 18 dicembre 2014.

La Commissione europea ha emesso un "parere circostanziato" in attesa di chiarimenti/integrazioni per gli aspetti legati alla reazione al fuoco dei prodotti.

La richiesta di chiarimenti/integrazioni fa scattare automaticamente la proroga dei tempi per l'approvazione della Commissione di ulteriori 90 giorni, al 19 Giugno 2015, prevista inizialmente per il 18 Marzo 2015.

Il titolo del decreto è “Approvazione di norme tecniche di prevenzione incendi, ai sensi dell’articolo 15 del decreto legislativo 8 marzo 2006, n. 139

Il progetto di decreto ha lo scopo di semplificare e razionalizzare l'attuale corpo normativo relativo alla prevenzione degli incendi attraverso l'introduzione di un unico testo organico e sistematico di disposizioni di prevenzione incendi applicabili ad attività soggette ai controlli di prevenzione incendi e mediante l'utilizzo di un nuovo approccio metodologico più aderente al progresso tecnologico e agli standard internazionali.

Il testo è costituito da cinque articoli ed un allegato; gli articoli della parte dispositiva stabiliscono: 
- art. 1: approvazione delle norme tecniche; 
- art. 2: il campo di applicazione; 
- art. 3: i requisiti e le condizioni per l'impiego dei prodotti antincendio; 
- art. 4: lo svolgimento e le modalità del monitoraggio sull'applicazione delle norme tecniche da parte del Dipartimento dei vigili del fuoco; 
- art. 5: le disposizioni transitorie e finali;

L'Allegato, individua "Norme tecniche di prevenzione incendi", suddivise nelle quattro Sezioni: 
- Generalità (termini, definizioni; progettazione antincendio; determinazione profili di rischio); 
- Strategia antincendio (da reazione al fuoco fino a sicurezza impianti tecnologici); 
- Regole tecniche verticali (Aree a rischio specifico, per atmosfere esplosive; Vani ascensori, attività scolastiche); 
- Metodi (sicurezza antincendio, scenari per progettazione prestazionale, salvaguardia della vita).


Riferimenti dei testi di base

DM 15/03/2005 - Reazione al fuoco prodotti da costruzione: testo definitivo 2004/0276/I; 
DM 15/09/2005 - Norme per vani impianti sollevamento: testo definitivo 2004/0364/I; 
DM 09/03/2007 - Prestazioni di resistenza al fuoco costruzioni: testo definitivo 2006/0389/I; 
DM 16/02/2007 - Classificazione resistenza al fuoco prodotti: testo definitivo 2006/0344/I; 
DM 20/12/2012 - Regola tecnica impianti protezione incendi: testo definitivo 2010/0307/I; 
DM 14/01/2008 - Norme tecniche costruzioni: testo definitivo 2007/0513/I.

Codice di Prevenzione Incendi
Draft - Dicembre 2014

http://ec.europa.eu/growth/tools-databases/tris/en/index.cfm/search/?trisaction=search.detail&year=2014&num=641&mLang=IT

Decreto 3 agosto 2015: Pubblicato il Testo Unico di Prevenzione Incendi (RTO)

Descrizione Livello Dimensione Downloads
Allegato riservato Testo Unico Prevenzione Incendi - Draft 12.2014.PDF
Draft Dicembre 2014
1623 kB 122

Tags: Prevenzione Incendi Abbonati Prevenzione Incendi

Ultimi archiviati Sicurezza

Sentenze cassazione penale
Feb 03, 2023 31

Cassazione Penale Sent. Sez. 3 Num. 3705 | 30 gennaio 2023

Cassazione Penale Sez. 3 del 30 gennaio 2023 n. 3705 Qualificazione del sequestro del parco macchine aziendale operato in via d'urgenza dalla polizia giudiziaria Penale Sent. Sez. 3 Num. 3705 Anno 2023Presidente: ROSI ELISABETTARelatore: CERRONI CLAUDIOData Udienza: 24/11/2022 [panel]Ritenuto in… Leggi tutto
Feb 02, 2023 45

Circolare Min. Interno n. 24 del 30.9.1989 (Prot. N. 16627)

Circolare Min. Interno n. 24 del 30.9.1989 (Prot. N. 16627) Circolare n. 24 MI.SA (89) 19 Prot. n° 16627/4101 Oggetto: Validità della certificazione e delle dichiarazioni rilasciate da professionisti nel settore della prevenzione incendi. Sono pervenuti a questo Ministero numerosi quesiti… Leggi tutto
Feb 02, 2023 26

Circolare Min. Interno n. 18 del 21.10.1992 (Prot. n. 18379)

Circolare Min. Interno n. 18 del 21.10.1992 (Prot. n. 18379) Alcuni Ispettorati Regionali e Comandi Provinciali dei vigili del fuoco hanno risollevato la problematica in ordine al controllo che i Funzionari o Dirigenti del Corpo Nazionale VVF debbono effettuare sulla competenza alla firma apposta… Leggi tutto
Linea guida sorveglianza sanitaria addetti lavori in quota con funi
Feb 01, 2023 52

Linea guida sorveglianza sanitaria addetti lavori in quota con funi

Linea guida sorveglianza sanitaria addetti lavori in quota con funi ID 18889 | 01.02.2023 / In allegato Linea guida per la sorveglianza sanitaria degli addetti a lavori temporanei in quota con impiego di sistemi di accesso e posizionamento mediante funi Come noto, nelle diverse norme che… Leggi tutto
Feb 01, 2023 36

Decreto 27 aprile 2005

Decreto 27 aprile 2005 Procedure e requisiti per l’autorizzazione e l’iscrizione degli agrotecnici ed agrotecnici laureati negli elenchi del Ministero dell’interno, di cui alla legge n. 7 dicembre 1984, n. 818. Delimitazione del settore di operatività di tali professionisti nel campo della… Leggi tutto
Feb 01, 2023 37

Decreto Ministeriale 30 aprile 1993

Decreto Ministeriale 30 aprile 1993 Pubblicazione degli elenchi dei professionisti di cui alla legge 7 dicembre 1984, n. 818, concernente nullaosta provvisorio per le attivita' soggette ai controlli di prevenzione incendi, modifica degli articoli 2 e 3 della legge 4 marzo 1982, n. 66, e norme… Leggi tutto
Bando ISI 2022
Feb 01, 2023 67

Bando ISI 2022

Bando ISI 2022 ID 18881 | 01.02.2023 Il nuovo avviso pubblico di finanziamento, con cui l’Inail mette a disposizione delle imprese che investono in sicurezza più di 333 milioni di euro di incentivi a fondo perduto, è stato presentato il 1° febbraio 2023, dai vertici dell’Istituto nel corso di una… Leggi tutto

Più letti Sicurezza