Slide background




D.D. 18.10.2018 Proroga Organismi abilitati alle verifiche DPR 462/01

ID 7227 | | Visite: 1305 | Decreti Sicurezza lavoroPermalink: https://www.certifico.com/id/7227

Decreto 28 02 2018

D.D. 18.10.2018 Proroga Organismi abilitati alle verifiche DPR 462/01

Il decreto direttoriale del 18 Ottobre 2018 abilita 13 organismi di ispezione ad operare in regime di proroga dal 18 ottobre al 31 dicembre 2018.

Art. 1

1. Gli Organismi di ispezione indicati nell’elenco allegato, come parte integrante del presente decreto, sono abilitati ad operare in regime di proroga, dalla data del presente decreto alla data del 31 dicembre 2018.

Art. 2

1. Qualora venisse accertato, anche a seguito di visita di controllo, il mancato possesso o venir meno dei requisiti di imparzialità, di indipendenza e di integrità, si procede, previa contestazione degli addebiti, alla revoca della proroga secondo quanto stabilito dalla Direttiva 11 marzo 2002.

2. In caso di accertata violazione degli altri criteri generali per il funzionamento previsti dalla citata norma tecnica UNI CEI EN ISO-IEC 17020:2012 si procede, previa contestazione degli addebiti, alla sospensione della proroga per un periodo massimo di trenta giorni. In caso di recidiva si procede alla revoca della proroga, secondo quanto stabilito dalla Direttiva 11 marzo 2002.

3. Qualsiasi variazione nello stato di diritto dell’Organismo di Ispezione, rilevante ai fini del presente decreto, è soggetta a tempestiva comunicazione da inoltrare al Ministero dello sviluppo economico – Direzione Generale per il Mercato, la Concorrenza, il Consumatore, la Vigilanza e la Normativa Tecnica - Divisione XIII – Normativa tecnica.

4. Qualsiasi variazione dello stato di fatto dell’Organismo di Ispezione, rilevante ai fini del presente decreto, è soggetta a tempestiva comunicazione da inoltrare ad Accredia.

...

Fonte: MISE

Normativa di riferimento:

Pin It
Scarica questo file (DD 18.10.2018.pdf)D.D. 18.10.2018 Proroga Organismi abilitati alle verifiche DPR 462/01IT1706 kB(199 Downloads)

Tags: Sicurezza lavoro Rischio elettrico

Articoli correlati

Ultimi archiviati Sicurezza

Sentenze cassazione penale
Lug 27, 2020 78

Cassazione Penale Sez. 4 del 04 maggio 2015 n. 18439

Cassazione Penale Sez. 4 del 04 maggio 2015 n. 18439 Infortunio con la macchina "Calandra Bridge". Il dispositivo di sicurezza che provoca l'arresto dei rulli compressori ma non anche la contemporanea inversione del loro moto non è a norma [panel]Fatto -1- Con sentenza del 12 aprile 2010, il Gup… Leggi tutto
Linee elettriche aeree   Distanza da attivita  PI
Lug 25, 2020 166

Chiarimento Prot. n. 001008 del 25.07.2011

Chiarimento Prot. n. 001008 del 25.07.2011 OGGETTO: Quesito. Insediamenti industriali sottostanti linee elettriche ad alta tensione. La lettera circolare n° 7075 del 27/04/2010 (abrogata) stabilisce una procedura per l’espressione del parere del Ministero dell’Interno nell’ambito del procedimento… Leggi tutto

Più letti Sicurezza