Slide background




Distributori di carburanti: Quadro normativo sicurezza

ID 7292 | | Visite: 6684 | Documenti Riservati SicurezzaPermalink: https://www.certifico.com/id/7292

Distributori di carburanti   Quadro normativo sicurezza

Distributori di carburanti: quadro normativo sicurezza

Elenco della normativa legislativa e tecnica inerente la sicurezza dei distributori di carburanti.

Prevenzione Incendi
D.P.R. 151/2011 Attività n. 13

Impianto elettrico
Un distributore di carburante può essere classificato, ai fini dei requisiti degli impianti elettrici in tre modi differenti:

- come luogo con pericolo di esplosione,
- come ambiente a maggior rischio in caso di incendio
- come locale ordinario.
______

Legislazione:
- D.Lgs. 81/08, art.80 comm1 1 lettere c), d), 2, 3 e 3bis;
- D.P.R. 151/2011
- DM 10 Marzo 1998
- DM 37/08
- Decreto 31/07/34, art. 29, 66, 78;
- DPR 27 ottobre 1971 n.1269 - Norme per l'esecuzione dell'art. 16 del decreto-legge 26 ottobre 1970, n. 745, convertito in legge, con modificazioni, con la legge 18 dicembre 1970, n. 1034, riguardante la disciplina dei distributori automatici di carburante per autotrazione;
- Legge 4/11/97, n. 413 -Misure urgenti per la prevenzione dell'inquinamento atmosferico da benzene;
- DPR 23 marzo 1998, n. 126 - Regolamento recante norme per l'attuazione della direttiva 94/9/CE in materia di apparecchi e sistemi di protezione destinati ad essere utilizzati in atmosfera potenzialmente esplosiva;
- DM 29 novembre 2002 - Requisiti tecnici per la costruzione, l'installazione e l'esercizio dei serbatoi interrati destinati allo stoccaggio di carburanti liquidi per autotrazione, presso gli impianti di distribuzione. 
- DM 12/09/03 - Approvazione della regola tecnica di prevenzione incendi per l'installazione e l'esercizio di depositi di gasolio per autotrazione ad uso privato, di capacità geometrica non superiore a 9 m3, in contenitoridistributori rimovibili per il rifornimento di automezzi destinati all'attività di autotrasporto; 
- DPR n° 340 del 24/10/2003 “Regolamento recante disciplina per la sicurezza degli impianti di distribuzione stradale di G.P.L. per autotrazione;
- DM del 24/05/2002 - Norme di prevenzione incendi per la progettazione, costruzione ed esercizio degli impianti di distribuzione stradale di gas naturale per autotrazione;
- DM del 27/01/2006 - Requisiti degli apparecchi, sistemi di protezione e dispositivi utilizzati in atmosfera potenzialmente esplosiva, ai sensi della direttiva n. 94/9/CE, presenti nelle attività soggette ai controlli antincendio;
- DM del 31/08/2006 - Approvazione della regola tecnica di prevenzione incendi per la progettazione, costruzione ed esercizio degli impianti di distribuzione di idrogeno per autotrazione;
- Decreto 06/10/2009 - Approvazione della regola tecnica di prevenzione incendi per la progettazione, la costruzione e l'esercizio degli impianti di distribuzione di gas di petrolio liquefatto ad uso nautico; 
- Decreto 07/08/2012 - Allegato II “Disposizioni relative alle modalità di presentazione delle istanze concernenti i procedimenti di prevenzione incendi e alla documentazione da allegare, ai sensi dell’articolo 2, comma 7, del decreto del Presidente della Repubblica 1° agosto 2011, n. 151;
- Decreto 21 aprile 2017, n. 93 - Regolamento recante la disciplina attuativa della normativa sui controlli degli strumenti di misura in servizio e sulla vigilanza sugli strumenti di misura conformi alla normativa nazionale e europea;
- Decreto 21 aprile 2017, n. 93 - Regolamento recante la disciplina attuativa della normativa sui controlli degli strumenti di misura in servizio e sulla vigilanza sugli strumenti di misura conformi alla normativa nazionale e europea;
- Decreto 22 novembre 2017 - Approvazione della regola tecnica di prevenzione incendi per l’installazione e l’esercizio di contenitori-distributori, ad uso privato, per l’erogazione di carburante liquido di categoria C;
- Decreto 27 dicembre 2017 - Requisiti dei distributori degli impianti di benzina, attrezzati con sistemi di recupero vapori;
- Decreto 23 Ottobre 2018 - Regola tecnica di prevenzione incendi per la progettazione, costruzione ed esercizio degli impianti di distribuzione di idrogeno per autotrazione.

Direttive
Direttiva 2014/34/UE (ATEX)
Direttiva 2014/35/UE (BT)
Direttiva 2014/390/UE (EMC)
Direttiva 2014/68/UE (PED)
Direttiva 2006/42/CE (Macchine)
Direttiva 2000/14/CE (OND)

Indicazioni applicative
- Lettera Circolare DCPREV prot. n. 5870 del 18-05-2015 - Guida tecnica ed atti di indirizzo per la redazione dei progetti di prevenzione incendi relativi ad impianti di alimentazione di gas naturale liquefatto (gnl) con serbatoio criogenico fisso a servizio di impianti di utilizzazione diversi dall’autotrazione;
- Nota DCPST 6651 del 22/08/2006 - Disposizioni comunitarie riguardanti la sicurezza in caso d’incendio. Nota informativa sulle direttive 90/396/CEE “Gas”, 94/9/CE “ATEX”, 97/23/CE “PED”, 98/37/CE e 2006/42/CE “Macchine”, 95/16/CE “Ascensori”;
- Circolare del Ministero dell’Interno n.10/69 “Distributori stradali di carburanti”, punto 9.2;
- Circolare Ministero dell’Interno n. 73 del 29 luglio 1971 - Impianti termici ad olio combustibile o a gasolio. Disposizioni ai fini della prevenzione incendi;
- Circolare Ministero dell’Interno 12 dicembre 1974, n. 29657/4113 “Distributori di carburanti sottostanti ad elettrodotti”;
- Circolare Ministero del Lavoro 27 ottobre 1979, n.80 - Protezione contro scariche atmosferiche impianti distributori di carburanti;
- Circolare  Ministero dell'Interno Prot. n. 7203/4113 del 1/07/2009 -  DM 29/11/2002: caratteristiche tubazioni interrate in impianti distribuzione carburanti.
- Circolare N.1324 del 07/02/2012 Guida per l’istallazione di impianti fotovoltaici”;
- Guida tecnica ed atti di indirizzo per la redazione dei progetti di prevenzione incendi relativi ad impianti di distribuzione di tipo l-gnl, l-gnc e l-gnc/gnl per autotrazione.
Quesiti VVF 2018
-
 Nota VVF 05.04.2019 Grado di sicurezza di 1° grado - box e manufatti

Norme tecniche
- UNI EN 13617-1:2012 - Stazioni di servizio - Parte 1: Requisiti di sicurezza per la costruzione e prestazioni dei distributori di carburante e delle unità di pompaggio remote;
- UNI EN 13617-2:2012 - Stazioni di servizio - Parte 2: Requisiti di sicurezza relativi alla costruzione e alle prestazioni dei dispositivo di sicurezza per pompe di dosaggio e distributori di carburante;
- UNI EN 13617-3:2012 - Stazioni di servizio - Parte 3: Requisiti di sicurezza relativi alla costruzione e alle prestazioni delle valvole di sicurezza;
- UNI EN 13617-4:2012 - Stazioni di servizio - Parte 4: Requisiti di sicurezza per la costruzione e prestazioni dei giunti girevoli per le pompe di dosaggio e distributori di carburante;
- UNI EN ISO 16852:2010 - Fermafiamma - Requisiti prestazionali, metodi di prova e limiti di utilizzo;
- UNI EN 13012:2012 - Stazioni di servizio - Costruzione e prestazione delle pistole automatiche di erogazione per utilizzo nei distributori di carburante;
- UNI EN 13760:2004 - Sistema di rifornimento del GPL carburante per veicoli leggeri e pesanti - Pistola, requisiti di prova e dimensioni;
- UNI EN 14768-1:2013 - Attrezzature e accessori per GPL - Fabbricazione e prestazioni di attrezzature per GPL per le stazioni di servizio per autoveicoli - Parte 1: Distributori;
- UNI EN 14768-3:2013 - Attrezzature e accessori per GPL - Fabbricazione e prestazioni di attrezzature per GPL per le stazioni di servizio per autoveicoli - Parte 3: Impianti di rifornimento carburante presso siti commerciali e industriali;
- UNI EN 16321-1:2013 - Recupero dei vapori di benzina durante il rifornimento dei veicoli a motore nelle stazioni di servizio - Parte 1: Metodi di prova per la valutazione dell'efficienza dei sistemi di recupero dei vapori di benzina;
- UNI EN 13616-1:2016 -  Dispositivi di troppopieno per serbatoi statici per combustibili liquidi - Parte 1: Dispositivi di prevenzione del troppopieno con dispositivo di chiusura;
- UNI EN 13616-2:2016 - Dispositivi di troppopieno per serbatoi statici per combustibili liquidi - Parte 2: Dispositivi di prevenzione del troppopieno senza un dispositivo di chiusura;
- UNI EN 13160-1:2016 - Sistemi di rivelazione delle perdite - Parte 1: Principi generali;
- UNI EN 13160-2:2016 - Sistemi di rivelazione delle perdite - Parte 2: Requisiti e metodi di prova/di valutazione per i sistemi in pressione e in depressione;
- UNI EN 13160-3:2016 - Sistemi di rivelazione delle perdite - Parte 3: Requisiti e metodi di prova/di valutazione per sistemi a liquido per serbatoi;
- UNI EN 13160-4:2016 - Sistemi di rivelazione delle perdite - Parte 4: Requisiti e metodi di prova/di valutazione per i sistemi di rivelazione delle perdite basati su sensore;
- UNI EN 13160-5:2016 - Sistemi di rivelazione delle perdite - Parte 5: Requisiti e metodi di prova/di valutazione per sistemi di rivelazione delle perdite mediante indicatore di livello del serbatoio;
- UNI EN 13160-6:2016 - Sistemi di rivelazione delle perdite - Parte 6: Sensori in pozzi di monitoraggio;
- UNI EN 13160-7:2016 - Sistemi di rivelazione delle perdite - Parte 7: Requisiti e metodi di prova/di valutazione per gli spazi interstiziali e per rivestimenti interni e rivestimenti esterni a protezione di perdite;
- CEI 11-17 (Cap.6.3)
- CEI EN 60079-10-1 - Atmosfere esplosive Parte 10-1: Classificazione dei luoghi. Atmosfere esplosive per la presenza gas;
- CEI 31-35 - Guida all’applicazione della Norma CEI EN 60079-10 applicabile, nella versione 2012 e relativa variante 2014, sino al 13/10/2018;
- CEI 64-8, Sezione 712 - Sistemi fotovoltaici solari di alimentazione;
- CEI 82-25 - Guida alla realizzazione di sistemi di generazione fotovoltaica collegati alle reti elettriche di Media e Bassa Tensione;
- CEI EN 60079-14 - Progettazione, scelta e installazione degli impianti elettrici;
- CEI 31-108 - Guida alla progettazione, scelta e installazione degli impianti elettrici in applicazione della norma CEI E 60079-14;
- CEI EN 60079-17 - Verifica e manutenzione degli impianti elettrici.

Certifico Srl - IT | Rev. 00 2019
©Copia autorizzata Abbonati 

Collegati

Pin It


Tags: Sicurezza lavoro Prevenzione Incendi Abbonati Sicurezza

Articoli correlati

Ultimi archiviati Sicurezza

Sentenza CP Sez  3 n  3684 del 28 gennaio 2014
Ott 14, 2019 37

Sentenza CP Sez. 3 n. 3684 del 28 gennaio 2014

Sentenza CP Sez. 3 n. 3684 del 28 gennaio 2014 La Cassazione penale, con sentenza n. 3684/2014, ha deciso sulla responsabilità del legale rappresentante di una discoteca in caso di mancata tenuta dei registri antincendio, ai sensi dell'ex D.Lgs. 626/94 e in questa sede, torna sull'obbligo di tenuta… Leggi tutto
Nuove tariffe dei premi infortuni lavoro e malattie professsionali INAIL 2019
Ott 11, 2019 71

Tariffe dei Premi INAIL

Tariffe dei Premi INAIL 2019 Nuove tariffe dei premi per l’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali - Ed. 2019 Con l'entrata in vigore del decreto interministeriale 27 febbraio 2019 innovativo del T.U. n. 1124/1965, in materia di assicurazione contro gli infortuni… Leggi tutto
Sentenze cassazione penale
Ott 11, 2019 65

Cassazione Penale Sent. Sez. 4 num. 41217 | 08 Ottobre 2019

Cassazione Penale Sez. 4 del 08 ottobre 2019 n. 41217 Crollo di una gru a bandiera sul lavoratore. Responsabilità del datore di lavoro che mette in funzione la gru senza collaudo, senza DVR, senza presidi e senza formazione del personale Penale Sent. Sez. 4 Num. 41217 Anno 2019Presidente: DI SALVO… Leggi tutto
Ott 09, 2019 67

D.Lgs. 9 settembre 1994 n. 566

D.Lgs. 9 settembre 1994 n. 566 Modificazioni alla disciplina sanzionatoria in materia di tutela del lavoro minorile, delle lavoratrici madri e dei lavoratori a domicilio. (G.U. n. 232 del 04.10.1994) Testo consolidato 2019 con le modifiche apportate da: 26/04/2001 DECRETO LEGISLATIVO 26 marzo 2001,… Leggi tutto
Sentenze cassazione penale
Ott 04, 2019 114

Cassazione Penale Sent. Sez. 4 num. 39732 | 27 Settembre 2019

Cassazione Penale Sez. 4 del 27 settembre 2019, n. 39732 Ingegnere ustionato durante l'esecuzione di un lavoro sotto tensione. Il livello di esigibilità degli obblighi di formazione non si attenua in virtù del titolo di studio del lavoratore Penale Sent. Sez. 4 Num. 39732 Anno 2019Presidente: FUMU… Leggi tutto
Sentenze cassazione penale
Ott 04, 2019 95

Cassazione Penale Sez. 4 num. 39271 | 25 Settembre 2019

Cassazione Penale Sez. 4 del 25 settembre 2019 n. 39271 Lavoratore investito dallo scoppio di un serbatoio contenente combustibile. Grave carenza di formazione e nel DVR Penale Sent. Sez. 4 Num. 39271 Anno 2019Presidente: FUMU GIACOMORelatore: RANALDI ALESSANDROData Udienza: 10/07/2019… Leggi tutto

Più letti Sicurezza