Slide background




Relazione adeguamento Impianto All. V Testo Unico Sicurezza

ID 1831 | | Visite: 9641 | Documenti Riservati SicurezzaPermalink: https://www.certifico.com/id/1831



Relazione adeguamento Impianto All. V Testo Unico Sicurezza

Modello di Valutazione per l'adeguamento di un impianto di frantumazione materie plastiche ai Requisiti del Testo Unico Sicurezza

Il modello riportato in allegato è redatto con il Prodotto Certifico Sicurezza macchine 81.

Valutazione Requisiti All. V Testo Unico Sicurezza D. Lgs. 81/2008


Requisiti di Sicurezza All. V D.Lgs. 81/2008 Requisiti di sicurezza delle attrezzature di lavoro costruite in assenza di disposizioni legislative e regolamentari di recepimento delle direttive comunitarie di prodotto, o messe a disposizione dei lavoratori antecedentemente alla data della loro emanazione

Stima infortunistici o non specificamente normati
Riportiamo un semplice criterio per la stima del rischio per le tipologie di rischio che rientrano nella classificazione dei rischi infortunistici.

Mediante tale procedimento andiamo a definire una grandezza che chiamiamo Livello del rischio (R) che rappresenta uno stimatore del rischio complessivo.

Per valutare la dimensione possibile del danno la metodologia utilizza la seguente scala, che si basa sulle prevedibili conseguenze dell’evento dannoso (scala elaborata):



L’altro fattore che la “metodologia” utilizza, in abbinamento al “danno”, è la “probabilità” dell’evento dannoso, secondo la seguente scala (scala elaborata):



L’adozione di queste due scale consente di procedere in modo concreto alla valutazione del rischio.

Definiti il danno e la probabilità, il rischio viene automaticamente determinato mediante la formula R = P x D ed è indicato nella tabella grafico/matriciale seguente, avente in ascisse la gravità del danno atteso ed in ordinate la probabilità del suo verificarsi.


Certifico S.r.l. 
2015

Acquista da Store il Documento singolo

Pin It


Tags: Sicurezza lavoro Rischio attrezzature lavoro Abbonati Sicurezza

Articoli correlati

Ultimi archiviati Sicurezza

Ago 11, 2020 56

Decreto Ministeriale 20 ottobre 1986

Decreto Ministeriale 20 ottobre 1986 Disciplina della pesca subacquea professionale. (in Gazz. Uff., 2 dicembre, n. 280) ... Collegati:
Rischio Atmosfere iperbariche | Quadro normativo
Leggi tutto
Ago 11, 2020 60

Decreto Ministeriale 13 gennaio 1979

Decreto Ministeriale 13 gennaio 1979 Istituzione della categoria dei sommozzatori in servizio locale (in Gazz. Uff., 16 febbraio, n. 47) ... Collegati:
Rischio Atmosfere iperbariche | Quadro normativo
Leggi tutto
Residenze universitarie
Ago 08, 2020 73

COVID-19 | Linee guida tutela della salute nelle residenze universitarie

COVID-19 | Linee guida tutela della salute nelle residenze universitarie Conferenza Regioni Province autonome, Linee guida per la tutela della salute nelle residenze universitarie (20/154/CR10b/C9), 6 agosto 2020 Linee guida di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della… Leggi tutto
Ago 07, 2020 80

Circolare INAIL 30 dicembre 2016 n. 51

Circolare INAIL 30 dicembre 2016 n. 51 Regolamento per il reinserimento e l’integrazione lavorativa delle persone con disabilità da lavoro. Legge 23 dicembre 2014, n.190, articolo 1, comma 166. [...] l’articolo 1, comma 166, della legge 23 dicembre 2014, n. 190 [...] individua coerentemente l’Inail… Leggi tutto
Ago 07, 2020 75

Circolare INAIL 26 febbraio 2019 n. 6

Circolare INAIL 26 febbraio 2019 n. 6 Determinazione del Presidente dell’Inail 19 dicembre 2018, n. 527. “Regolamento per il reinserimento e l’integrazione lavorativa delle persone con disabilità da lavoro” in attuazione dell’art. 1, comma 166, legge 23 dicembre 2014, n. 190. Modifiche agli… Leggi tutto

Più letti Sicurezza