Slide background




Radiazioni a radiofrequenze e tumori: sintesi delle evidenze scientifiche

ID 8903 | | Visite: 899 | Documenti Sicurezza EntiPermalink: https://www.certifico.com/id/8903

Rapporto ISTISAN 19 11

Radiazioni a radiofrequenze e tumori: sintesi delle evidenze scientifiche

Rapporto ISTISAN 19/11 - 22.07.2019

Le radiazioni a radiofrequenze (100 kHz-300 GHz) sono utilizzate nelle telecomunicazioni e in molte altre applicazioni biomediche e industriali, con esposizioni ubiquitarie negli ambienti di vita e di lavoro. Gli eventuali effetti nocivi di queste esposizioni, oggetto di un’intensa attività di ricerca, sono anche caratterizzati da una elevata percezione dei rischi da parte della popolazione, con conseguente richiesta di un’esauriente informazione.

Questo rapporto, indirizzato agli operatori del Servizio Sanitario Nazionale e del Sistema Nazionale delle Agenzie di Protezione Ambientale, vuole fornire una descrizione delle caratteristiche dell’esposizione a campi elettromagnetici a radiofrequenze e una presentazione delle evidenze epidemiologiche e sperimentali sui rischi per la salute derivanti da queste esposizioni. Il rapporto è focalizzato in particolare sulla relazione tra le sorgenti che destano maggiore preoccupazione (telefoni cellulari, antenne radio-televisive, stazioni radio base e impianti WLAN/WiFi) e sugli effetti a lungo termine più rilevanti per la salute dell’uomo, i tumori.

Fonte: ISS

Scarica questo file (Radiazioni a radiofrequenze e tumori sintesi delle evidenze scientifiche.pdf)Radiazioni a radiofrequenze e tumori sintesi delle evidenze scientificheRapporti ISTISAN 19/11IT2829 kB(165 Downloads)

Tags: Sicurezza lavoro

Articoli correlati

Ultimi archiviati Sicurezza

Misure attivit  sanitarie
Nov 25, 2020 28

Misure di sicurezza agenti infettivi del gruppo 3 attività sanitarie

Misure di sicurezza per gli agenti infettivi del gruppo 3 nelle attività sanitarie Fact sheet INAIL - 2020 Il fact sheet si propone quale documento di indirizzo tecnico-scientifico nel merito della gestione della sicurezza per gli agenti infettivi del gruppo 3 nelle attività sanitarie, in relazione… Leggi tutto
ISS Sistema di valutazione del rischio
Nov 23, 2020 70

ISS | sistema di valutazione del rischio: come e perché funziona

ISS, il sistema di valutazione del rischio, ecco come e perché funziona ID 12129 | 23.11.2020 / Doc. completo in allegato ISS, 17 novembre 2020 [panel]Quali sono i dati utilizzati per calcolare il rischio? Per l'elaborazione sono stati scelti 21 indicatori, di cui 16 sono ‘obbligatori’ mentre 5… Leggi tutto
Rapporto ISTISAN 20 22
Nov 23, 2020 34

Livelli diagnostici pratica nazionale di radiologia diagnostica

Livelli diagnostici pratica nazionale di radiologia diagnostica Rapporto ISTISAN 20/22 - Livelli diagnostici di riferimento per la pratica nazionale di radiologia diagnostica e interventistica e di medicina nucleare diagnostica. Aggiornamento del Rapporto ISTISAN 17/33. L’aggiornamento del Rapporto… Leggi tutto
Esecuzione test diagnostici pediatri medici generci
Nov 23, 2020 63

Esecuzione dei test diagnostici Pediatri e Medici di Medicina Generale

Esecuzione dei test diagnostici nello studio dei Pediatri di Libera Scelta e dei Medici di Medicina Generale Nota tecnica ad interim 8.11.2020 ... Il rapido peggioramento della situazione epidemiologica a livello nazionale e i segnali di criticità dei servizi territoriali di numerose… Leggi tutto
Sentenze cassazione penale
Nov 20, 2020 59

Cassazione Penale Sent. Sez. 4 Num. 32194 | 17 Novembre 2020

Cassazione Penale Sez. 4 del 17 novembre 2020 n. 32194 Incendio durante la pulizia della spalmatrice con acetone tecnico da parte dell'addetto alle vendite: omessa formazione Penale Sent. Sez. 4 Num. 32194 Anno 2020Presidente: PICCIALLI PATRIZIARelatore: PEZZELLA VINCENZOData Udienza: 27/10/2020… Leggi tutto
Circolare MLPS 19 11 2020
Nov 20, 2020 42

Circolare MLPS 19 novembre 2020 n. 17

Circolare MLPS 19 novembre 2020 n. 17 Oggetto: Circolare in tema di tutele del lavoro dei ciclo-fattorini delle piattaforme digitali ai sensi degli articoli 2 e 47-bis e seguenti, del decreto legislativo n. 81/2015. 1. L'attività lavorativa dei ciclo-fattorini delle piattaforme digitali trova la… Leggi tutto

Più letti Sicurezza